Jump to content

Accensione un po' lenta dopo breve sosta


Black Sabbath

Post consigliati

Gli ho già detto di verificare la pompa del serbatoio benzina.

Queste vetture ne sono soggette.

 

Link to comment
Share on other sites

  • Risposte 95
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

A benzina ( dopo oltre 600 km) il difetto era scomparso, quindi è evidente che è qualcosa legato al gas. 

Ho ordinato un kit di ricambi originali presso un Brc shop completo di molla eccetera.

Rimetterò a nuovo il riduttore con i suoi ricambi originali e con la giusta pressione.

Attualmente, dopo regolazione pressione, durante la marcia il long sta attorno il -2 con short che varia da -5 a +5, mentre al minimo il long sta attorno il -10 e lo short fa piccole variazioni vicinissime allo zero. A parte il minimo carburazione perfetta per il momento episodi di avvio un po' lungo non si sono verificati (ho già percorso 400 km a gas)

Link to comment
Share on other sites

Da come avevi scritto in precedenza ,dicevi che il problema lo aveva fatto anche dopo essere andato solo a benzina .

Comunque meglio così dai .

Per quanto riguarda i correttori ,vanno più che bene .

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, eco world gas s.r.l. ha scritto:

Da come avevi scritto in precedenza ,dicevi che il problema lo aveva fatto anche dopo essere andato solo a benzina .

Comunque meglio così dai .

Per quanto riguarda i correttori ,vanno più che bene .

Forse doveva ancora "adattarsi del tutto" ho dovuto farci un bel po' di chilometri, minimo 300 per vedere scomparire il difetto

Link to comment
Share on other sites

Solitamente le centraline sono sempre autoadattative e salvo piccoli accorgimenti per i più miticolosi, il tutto dovrebbe farlo la centralina in automatico.

Lo dico anche per il mio caso, ma se una macchina ha determinati chilometri, i parametri misurati in diagnosi non potranno mai essere come da "nuova";

 

Link to comment
Share on other sites

aggiornamento dopo un bel po' di km percorsi a gpl con pressione riduttore al valore di targa:

alle varie velocità il long trim staziona tra zero e +2;

al minimo sta tra -7/-8.

malfunzionamenti a benzina non riscontrati.

considerando che, secondo me,  il long al minimo debba stare vicinissimo allo zero, è auspicabile una non completa efficienza degli iniettori

Link to comment
Share on other sites

oggi revisionato riduttore con ricambi originali brc per il mio genius mb 1500.

la molla originaria l'ho trovata più corta di quella nuova di mezzo centimetro.

la brugola di regolazione era praticamente uscita dal filetto a causa dello svitamento eseguito giorni fa per alzare pressione a causa della molla più corta: ecco che il consiglio di @eco world gas s.r.l. di allungarla trovava riscontro.

regolato delta P a 1500 mbar con varie accelerate per assestare la membrana.

e per non farmi mancare niente, pulizia corpo farfallato con petrolio bianco (non era messo poi tanto male) e 4 iniettori nuovi brc originali, ovviamente correttori in ulteriore miglioramento.

alla fine ho imparato che ogni volta che si apre un riduttore, a parte mettere ricambi originali, va ritarata la pressione.

auto perfetta sia a benza che a gpl, spero di essere a posto per un bel po' :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, Black Sabbath ha scritto:

oggi revisionato riduttore con ricambi originali brc per il mio genius mb 1500.

la molla originaria l'ho trovata più corta di quella nuova di mezzo centimetro.

la brugola di regolazione era praticamente uscita dal filetto a causa dello svitamento eseguito giorni fa per alzare pressione a causa della molla più corta: ecco che il consiglio di @eco world gas s.r.l. di allungarla trovava riscontro.

regolato delta P a 1500 mbar con varie accelerate per assestare la membrana.

e per non farmi mancare niente, pulizia corpo farfallato con petrolio bianco (non era messo poi tanto male) e 4 iniettori nuovi brc originali, ovviamente correttori in ulteriore miglioramento.

alla fine ho imparato che ogni volta che si apre un riduttore, a parte mettere ricambi originali, va ritarata la pressione.

auto perfetta sia a benza che a gpl, spero di essere a posto per un bel po' :rolleyes:

Ottimo lavoro e grande risparmio col fai da te!

Non pensi proprio di fare un controllo al gioco valvole?

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, Black Sabbath ha scritto:

oggi revisionato riduttore con ricambi originali brc per il mio genius mb 1500.

la molla originaria l'ho trovata più corta di quella nuova di mezzo centimetro.

la brugola di regolazione era praticamente uscita dal filetto a causa dello svitamento eseguito giorni fa per alzare pressione a causa della molla più corta: ecco che il consiglio di @eco world gas s.r.l. di allungarla trovava riscontro.

regolato delta P a 1500 mbar con varie accelerate per assestare la membrana.

e per non farmi mancare niente, pulizia corpo farfallato con petrolio bianco (non era messo poi tanto male) e 4 iniettori nuovi brc originali, ovviamente correttori in ulteriore miglioramento.

alla fine ho imparato che ogni volta che si apre un riduttore, a parte mettere ricambi originali, va ritarata la pressione.

auto perfetta sia a benza che a gpl, spero di essere a posto per un bel po' :rolleyes:

Bene sono contento !! ;)

Link to comment
Share on other sites

24 minuti fa, Moscerino ha scritto:

Ottimo lavoro e grande risparmio col fai da te!

Non pensi proprio di fare un controllo al gioco valvole?

Non l'ho ancora preso in considerazione perché quando chiesi di questo discorso al capo officina (per quello che può valere la sua parola) le sedi delle valvole sono fatte per resistere al GPL. Per questo modello è previsto il controllo ogni 60 mila, controllo che alla Ford dove l'ho portata i primi 3 tagliandi, neanche fanno (a detta loro inutile). 

Comunque potrei valutarlo se dovessi aver bisogno di un intervento gravoso in officina

Link to comment
Share on other sites

15 ore fa, Black Sabbath ha scritto:

Non l'ho ancora preso in considerazione perché quando chiesi di questo discorso al capo officina (per quello che può valere la sua parola) le sedi delle valvole sono fatte per resistere al GPL. Per questo modello è previsto il controllo ogni 60 mila, controllo che alla Ford dove l'ho portata i primi 3 tagliandi, neanche fanno (a detta loro inutile). 

Comunque potrei valutarlo se dovessi aver bisogno di un intervento gravoso in officina

Si potrebbe fare il controllo gioco valvole in occasione della distribuzione?

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...