Jump to content

Spegnimento al minimo


Moscerino

Post consigliati

Per prova, andando a benzina, dovresti guidare con un odb2 collegato al Torque e vedere come si comportano i correttori di assetto carburante. In una situazione di auto normale dovresti avere un assetto long vicino allo zero mentre l'assetto short (tempo reale) oscillare in maniera contenuta. Se quando si manifesta il problema a benzina lo short ha una vista oscillazione è da capire cosa ha impatto nella carburazione da costringere la centralina a correggere.

<1 Il debimetro o il sensore map segnala quantità di aria aspirata errata?

<2 C'è una perdita di vuoto? Cioè entra aria non misurata dalle quarnizioni del collettore oppure dalla marmita che fa sballare la lettura della sonda lambda e quindi la carburazione?

Devi quindi circolare a benzina osservando il torque ed i parametri in real time

Quando avevo un iniettore guasto, ero a folle ed osservando il correttore short, questo improvvisamente crollava a -50% di correzione come se iniettore era bloccato aperto.......cambiati ho risolto...Bisogna osservare i parametri dell'auto in real time.....

Ciao

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • Risposte 49
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Bisogna vedere che errori ha registrato e da lì capire come procedere.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, eco world gas s.r.l. ha scritto:

Bisogna vedere che errori ha registrato e da lì capire come procedere.

Cmq scollegato l'impianto a GPL l'auto va...per questo penso sia qualcosa legato all'impianto.

Si riesce a capire se sono iniettori o riduttore?

Lunedì la porto dall'impiantista che tratta Landi e contemporaneamente tagliando completo più candele, freni, ecc ecc 

Link to comment
Share on other sites

Appunto dico che va visto che errori ha registrato sulla centralina benzina.

Link to comment
Share on other sites

Mi è appena stato comunicato dall'impiantista che sono gli iniettori GPL Landi da cambiare...li avevo già revisionati a circa 60.000Km, ora sono a 106.000Km...però anche con la prima revisione il problema della difficoltà di avviamento era sempre un po' rimasta, ultimamente molto peggiorata con accensione spia.

Stavolta ho portato l'auto facendo prima azzerare i parametri autoadattativi, la spia motore e percorrendo circa 500Km a benzina, così rifacendo la mappatura della centralina GPL questa dovrebbe essere più precisa, no?

Link to comment
Share on other sites

Se hai fatto 500 km a benzina hai permesso anche troppo alla centralina di rifarsi la mappa ;)

Per gli iniettori decidi tu: puoi provare ad andare avanti ancora un po' con loro se il problema non si presenta prestissimo. Con la mia auto precedente avevo fatto così: facevo azzerare i parametri autoadattativi ed andavo avanti più che potevo. Quando poi i problemi si sono ripresentati dopo pochissimo dall'azzeramento dei parametri ho fatto cambiare gli iniettori.

 

Tieni presente poi che con la bella stagione le difficoltà di accensione diventano meno pesanti (sempre se gli iniettori non sono veramente alla frutta ;) )

Link to comment
Share on other sites

Ed ovviamente come 4 anni e mezzo fa, nonostante la revisione degli iniettori ritornando ad usare la macchina a GPL il problema dell'avviamento è tornato subito.

Si accede e si spegne subito, dopo 2/3 tentativi resta accesa.

È meglio cambiare gli iniettori?

Link to comment
Share on other sites

Quando ti sarai stufato,portala da un meccanico serio e fatti mettere apposto gli anticipi, risolverai il porblema dell'avviamento.

al mio combo ( è a metano ok, le candele le ho cambiate a 90.000 km. ) vedi te a quanto sono ora.....

 

 

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Schema28 ha scritto:

Quando ti sarai stufato,portala da un meccanico serio e fatti mettere apposto gli anticipi, risolverai il porblema dell'avviamento.

al mio combo ( è a metano ok, le candele le ho cambiate a 90.000 km. ) vedi te a quanto sono ora.....

 

 

L'ho portata da un installatore 

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
1 ora fa, pao81 ha scritto:

Non ho capito...

Ha scollegato il tubo che va dal riduttore al rail iniettori? Perchè se lo scolleghi si svuota subito...

Si quello. Essendo andato a benzina per giorni, se c'era una perdita degli iniettori il tubo doveva essere vuoto, invece c'era pressione...

Link to comment
Share on other sites

E' una prova un po' casalinga, nel senso che avrebbe dovuto montare un manometro e misurare la pressione all'inizio della prova e poi dopo i 4 giorni a benzina.

Ad ogni modo se per lui non perdono gli iniettori hai già una risposta.

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...