Jump to content

Motore BMW MPower a GPL....


Post consigliati

Ciao,

per me avete visto un film per radio, per alimentare 400cv occorre un impianto con un tubo da 10 mm oltre al resto adeguato e il tutto non esiste, se fosse facile si farebbe tutti i giorni, scusate se ho detto una battuta così, non volevo offendere, solo fare due risate.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Ci sono in circolazione mercedes s600 ,560sec e bmw 750i a 12 cilindri da 300cv di 15/18 anni fà che facevano i 5 a benzina alimentate a gpl.

Le M recenti fanno anche i 7 km\l non vedo quale sia il problema:si riesce ad alimentare 300 cavalli che bevono 20 litri x 100km e non 400 cavalli che ne bevono 15 litri? Bo!

Link to post
Share on other sites

Non cominciate a ridere... E' solo una mia curiosità.

Qualcuno ha notizie relative alla possibilità di installare un impianto GPL su una BMW M3 da 300CV?

Conoscete qualche tizio che l'ha fatto? Vorrei sentire i vostri pareri da esperti.

Grazie!

 

più che la potenza assoluta conta la potenza per cilindro, nel tuo caso dovrebbero essere 50 CV per cilindro quindi equivale ad un 4 cilindri da 200 cv, gasabile senza problemi, basta garantire una sufficente portata di gas, ad esempio montado 2 riduttori (se si parla di gassosli)

Link to post
Share on other sites

Ciao,

giusta interpretazione STEU, oltre al problemi cavalli cilindro, come la mettiamo con i giri, m3 mi sembra 7500 giri, mentre m5 7200 se non sbaglio, non ho detto che non si può fare, occorrono due iniettori per cilindro, due riduttori e che il gas sia presente in quantità, anche perchè mi sembra che i risultati cronometici di queste vetture siano abbastanza buoni.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Ciao,

giusta interpretazione STEU, oltre al problemi cavalli cilindro, come la mettiamo con i giri, m3 mi sembra 7500 giri, mentre m5 7200 se non sbaglio, non ho detto che non si può fare, occorrono due iniettori per cilindro,

 

spiega questa storia dei 2 iniettori per arrivare a 7500 giri.......

Link to post
Share on other sites

Ciao,

portata per cv-cilindro, altrimenti non si arriva così in alto, 35kw per cilindro sono già difficili da fare, farne di più si devono usare 2 iniettori per cilindro, avendo 2 iniettori si ha anche la portata per arrivare a 8000 giri (15 ms ciclo). Prove di già eseguite, non gestibili da un installatore perchè comportano alcuni accorgimenti "fuoriserie".

Ciao

Link to post
Share on other sites

Mi sembra di capire quindi che, trovando un installatore "svizzero" che faccia un impianto perfetto dotato di 2 riduttori adeguati e 2iniezioni x cilindro, la cosa sia fattibile..

Ma più per questo, mi chiedevo più che altro se la meccanica spinta dei motori MPower alla lunga ne possa risentire, come x es. le sedi valvole, le alte temperature dei gas in uscita e quindi delle valvole di scarico..

In teoria, più un motore è spinto e più è progettato per resistere a sollecitazioni maggiori e di diverso tipo,no?

E' più probabile che cedano le sedi valvole di un motore studiato x girare a 6000giri che uno nato x i 7500?!

Avrà o no materiali più pregiati e più resistenti,no?

Mah....L'unica soluzione è farlo.

Link to post
Share on other sites

E' più probabile che cedano le sedi valvole di un motore studiato x girare a 6000giri che uno nato x i 7500?!

 

è ininfluente, honda fa motori che girano molto alti ma è segnalata tra quelle più broblematica

Link to post
Share on other sites
  • 5 weeks later...

Ciao ragazzi, é un po' che non ci si sente eh? :D

 

Devo dire che non mi sono fatto sentire perché ho avuto problemi all'impianto che sembravano incomprensibili.....dopo un apparente buon inizio avevo registrato un unico problema; se andavo oltre un certo ciclo di giri il motore andava in protezione, ma questo accadeva in un 5% dei casi e sembrava un difetto congenito.....invece era la vera chiave di lettura del problema che si sarebbe scoperto solo molto tempo dopo. In breve le cose sono peggiorate e sono cominciati guai di tutti i tipi che avevano portato il mio installatore, noto per essere uno preciso ed affidabile a provare di tutto....in pratica in due mesi abbiamo cambiato di volta in volta tutti i pezzi pensando una cosa o l'altra ma la macchina continuava a non andare (a gas). Alla fine due giorni di test con un tecnico esterno hanno dato il responso: iniettori piccoli, insufficenti che rendevano la miscela talmente magra da mandare in blocco di volta in volta una parte o l'altra dell'impianto. Stargas allora ha mandato iniettori maggiorati e da allora l'auto é un violino senza alcun tipo di difetto.....certo che potevano pensarci prima, sapevano che l'auto ha 230 cavalli. Intanto io mi sono fatto 5000 Km a benzina incazzato. Voglio vedere adesso ( devo ancora verificare ) se avranno il coraggio di chiedermi soldi dopo tutto quello che mi hanno fatto passare, tra cui un bello spavento quella volta che la pressione anomala ha fatto sbroccare un tupo uscito dalla sede che ha riempito l'abitacolo di gas..... :(

 

Ciao!

Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi, é un po' che non ci si sente eh? :D

 

Devo dire che non mi sono fatto sentire perché ho avuto problemi all'impianto che sembravano incomprensibili.....dopo un apparente buon inizio avevo registrato un unico problema; se andavo oltre un certo ciclo di giri il motore andava in protezione, ma questo accadeva in un 5% dei casi e sembrava un difetto congenito.....invece era la vera chiave di lettura del problema che si sarebbe scoperto solo molto tempo dopo. In breve le cose sono peggiorate e sono cominciati guai di tutti i tipi che avevano portato il mio installatore, noto per essere uno preciso ed affidabile a provare di tutto....in pratica in due mesi abbiamo cambiato di volta in volta tutti i pezzi pensando una cosa o l'altra ma la macchina continuava a non andare (a gas). Alla fine due giorni di test con un tecnico esterno hanno dato il responso: iniettori piccoli, insufficenti che rendevano la miscela talmente magra da mandare in blocco di volta in volta una parte o l'altra dell'impianto. Stargas allora ha mandato iniettori maggiorati e da allora l'auto é un violino senza alcun tipo di difetto.....certo che potevano pensarci prima, sapevano che l'auto ha 230 cavalli. Intanto io mi sono fatto 5000 Km a benzina incazzato. Voglio vedere adesso ( devo ancora verificare ) se avranno il coraggio di chiedermi soldi dopo tutto quello che mi hanno fatto passare, tra cui un bello spavento quella volta che la pressione anomala ha fatto sbroccare un tupo uscito dalla sede che ha riempito l'abitacolo di gas..... :(

 

Ciao!

 

Anche il mio installatore in un Cayenne ha montato gli iniettori maggiorati... ma poi aumentano sensibilmente anche i consumi.... o sbaglio?

Senza contare che nel periodo che giravi sottoalimentato il catalizzatore scalda parecchio e va in pensione...

occhio mi raccomando.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...