Jump to content

la clio dei mille problemi


Post consigliati

intanto buona pasqua a tutti voi del forum che ogni tanto mi date preziosi consigli :blink:

risolto il problema della frizione e della marmitta

ieri mi sono sorti altri 2 problemi

1° il primo e che facendo il gas alla colonnina sembrava che ogni tanto la valvola si incantava e il gas non entrava e il tizio ogni tanto muoveva la pistola x far entrare il gas ,domanda e' la pistola del tipo che e' difettosa o ce un problema alla mia macchina ,non era mai successo ............ ed e' pericoloso x me..... posso esserci perdite??

 

 

2° ultimamente la mia macchina consuma proprio troppo gas e puzza incredibilmente ,cosa puo' essere?

 

3° perdo un po troppo aqua ,specie quando sono fermo + di un giorno ,invece se cammino ne perde poko ,cosa puo essere

 

grazie di tutte le info e ancora auguri!!!

Link to post
Share on other sites

POmpa dell' acqua che perde???

Cmq. sulla Uno aveo una piccola perdita dalla guarnizione del collettore di aspirazione che faceva passare acqua a freddo. Se usavo la macchina tutti i giorni perdeva pochissimo (dilatazioni termiche...), ma se la lasciavo ferma ne usciva un po'.

Magari anche tu hai un problema simile, una qualche guarnizione che inizia a perdere e che a motore freddo lascia trafilare liquido.

La cosa migliore è posteggiare la macchina senza muoverla, in piano, per tre o quattro giorni e vedere da che zona si crea la pozza.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

se zona cinghia, probabile guarnizione della pompa dell'acqua andata, quindi è da sostituire, se fosse la guarniziine della testa, all'accensione a freddo dovrebbe saltellare un po', come se fosse ingolfata, per poi stabilizzarsi quando scalda. fumi di scarico bianco-azzurrognoli.

Sono beghe che escono adesso dopo il freddo di quest'inverno, che ha crepato diverse guarnizioni, soprattutto quelle più esposte, e il rialzo delle temperature porta all'accensione ventola per temperatura alta, mettendo in crisi guarnizioni ormai cristallizzate dal freddo.

Link to post
Share on other sites

se zona cinghia, probabile guarnizione della pompa dell'acqua andata, quindi è da sostituire, se fosse la guarniziine della testa, all'accensione a freddo dovrebbe saltellare un po', come se fosse ingolfata, per poi stabilizzarsi quando scalda. fumi di scarico bianco-azzurrognoli.

Sono beghe che escono adesso dopo il freddo di quest'inverno, che ha crepato diverse guarnizioni, soprattutto quelle più esposte, e il rialzo delle temperature porta all'accensione ventola per temperatura alta, mettendo in crisi guarnizioni ormai cristallizzate dal freddo.

 

 

allora ho studiato a fondo il problema

il difetto e' il seguente:

 

l'acqua perde solo quando la macchina sta ferma e quindi il motore e' freddo ,cioe durante la notte ,tanto che al mattino quando controllo l'acqua e vedo che manca un mezzo litro ,come lo metto comincia il gocciolamento(zona pompa) ,proprio subito!!!!

poi come la macchina resta accesa 20/25 minuti gocciolamento scomparso!!!!

 

fumo bianco o azzurrognolo non ne vedo e solitamente accendo tranquillamente

 

la pompa dell'acqua me la sono procurata dallo sfascia carozze ,la guarnizione la trovero dall'autoricambio??

 

p.s. ti ricordo se ti sei perso le puntate precedenti che io uso la macchina senza ''valvola termostartica nel circuito ,inquanto come la mettevo mi andava in ebolizione ,alcuni mi dissero ''pompa dell'acqua piallata ,quindi visto che mi trovo a smontare ci cambio pure la pompa dell'acqua :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

la pompa l'avresti dovuta sostituire comunque, dato che se la smonti per mettere la sola guarnizione, è un lavoro inutile, la cosa di andare senza valvoila termostatica mica è molto normale, o la pompa non riusciva neanche ad aprirla (difetto di pressione) o hai qualche strozzatura nell'impianto, il calcare e lo sporco fa brutti scherzi.....

 

Il rabbocco poi va effettuato solo con paraflu o liquido refrigerante,

non mettete mai e dico mai solo acqua, in capo a pochi km vi ritrovate con pompe, radiatori, tubi (e valvole) incrostati o bloccati, facendo salire le temperature e rovinando il motore, che da quel momento in poi produrrà ruggine e incrostazioni a profusione all'interno del circuito.

Risultato: motore da buttare.

ciao

 

P.S. la pompa deve essere nuova, è una di quelle cose che ti rovina il motore e non ti permette di andare comunque, non conviene metterla usata per risparmiare.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...