Jump to content

GPL bombola uso domestico


Post consigliati

Salve a tutti...mi riferisco soprattutto a chi ha riscontrato consumi esagerati dal passaggio benza-gas...ma vi è mai saltato in mente che le pompegas possano essare taroccate e vi mettono in realtà meno rispetto a quello segnato dal display? Io vorrei fare una prova e vedere come mi trovo...non prendetemi per pazzo ma voglio levarmi una curiosità : rifornire la mia macchina con il GPL di una bombola per uso domestico. Quello almeno lo vendono a peso e costa pure MOLTO meno...

Voi pensate che si possa fare?? Tanto la composizione chimica è la stessa. Userei un filtro per evitare di prendere anche la schifezza nel fondo della bombola.

 

Datemi una Vs opinione.

Buona a tutti! :)

Link to post
Share on other sites

rifornire la mia macchina con il GPL di una bombola per uso domestico. Quello almeno lo vendono a peso e costa pure MOLTO meno...

a parte la pericolosità dell'operazione e la differenza di pressione che potrebbe ancheimperdirti il travaso, vorrei far notare che il gpl per uso domestico costa MOOOOOOOOOLTO di più di quello per autotrazione a causa del differente carico fiscale....

per untendersi una bombola da 25 litri la paghi in media 30-35 €... circa il doppio del costo del gpl per autotrazione...

Link to post
Share on other sites

Attualmente è illegale fare una cosa del genere per ovvi motivi di evasioni delle tasse che gravano sui carburanti. ( per approfondire http://www.ecoage.org/info/storia-accise-benzina-italia.php )

 

:) solo per parlare ti dico questo:

1) la miscela attualmente in commercio per GPL uso domestico è diversa rispetto a quella presente presso i distributori, ma in ogni casi in rete ci sono testimonianze di chi ne ha fatto o ne sta facendo uso.

 

2) per il caricamento è sufficiente un compressore di buona qualità (per evitare rischi) e appositi adattatori

 

^_^ ma una domanda: "quanto cosa il GPL uso domestico a Litro ?" in genere è venduto in bombole e valutato a Kg.

Link to post
Share on other sites
Guest anarti

Si è successo che qualche distributore forse imbrogliava e ti vendeva più litri di gas del dovuto; proprio come è successo con la benzina.

Vedi

http://www.omniauto.it/forum/index.php?showtopic=5405&hl=

 

quando ero piccolo il mio papi faceva il pieno con la bombola del gas da cucina alla vecchia fiat 131.

20 anni fa costava di meno quello da cucina ma ora non più. La composizione è uguale.

Praticamente attaccava la bombola alla parete a circa 3 metri d’altezza a testa in giù e il gas incominciava a fluire. Al termine con degli stracci bagnati di acqua bollente si bagnava la bombola appesa in modo di aumentare la pressione al suo interno e svuotarla. Qualche litro rimaneva sempre dentro e veniva poi bruciato in cucina.

 

Ciao

Angelo

Link to post
Share on other sites

tempo fa mio zio faceva il pieno a gas con le bombole che usava anche per il riscaldamento

 

il gpl per autotrazione è molto simile al gpl per riscaldamento, cambiano solo penso

leggermente le percentuali di propano e butano

 

 

cmq il discorso chiave e che attualemnte il gpl per riscaldamento al litro costa

di più del gpl per autotrazione, credo circa il 30% in +

 

in pratica è il contrario di 30 anni fa

 

infatti oggi c'è gente che fa il pieno delle bombole per riscaldamento al distributore!! (illegalmente)

non di certo il contrario :)

 

 

ps: mio zio ha una specie di marchingegno con una pompa manuale per passare il gpl

dalle bombole al serbatoio auto :)

 

 

ciao

Link to post
Share on other sites

bè una bombola da 15 kg costa circa 30 euro mentre riempirla al distributore costa circa 20 euro!!!! LA composizione è praticamente uguale, se non per l'aggiunta( in quella per uso domestico) di una componente chimica che puzza particolarmente. Un odore che non si sente durante la combustione , ma in caso di perdite accidentali.

Link to post
Share on other sites

Andreadema guarda che il gpl da riscaldamento costa meno che quello da auto (0,6 il primo 0,7 il secondo).

 

Cordiali saluti.

 

l'ultima rabbocco alla cisterna mia madre l'ha pagato 0,90 + iva

forse sei in una zona a prezzo agevolato

Link to post
Share on other sites

Attualmente è illegale fare una cosa del genere per ovvi motivi di evasioni delle tasse che gravano sui carburanti. ( per approfondire http://www.ecoage.org/info/storia-accise-benzina-italia.php )

 

:D solo per parlare ti dico questo:

1) la miscela attualmente in commercio per GPL uso domestico è diversa rispetto a quella presente presso i distributori, ma in ogni casi in rete ci sono testimonianze di chi ne ha fatto o ne sta facendo uso.

 

2) per il caricamento è sufficiente un compressore di buona qualità (per evitare rischi) e appositi adattatori

 

:unsure: ma una domanda: "quanto cosa il GPL uso domestico a Litro ?" in genere è venduto in bombole e valutato a Kg.

 

 

 

:blink: :blink: :blink:

 

con la bombola domestica puoi fare il travaso x caduta :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

Ciao grazie per avermi risposto in cosi tanti...sinceramnete io dalle mie zone il GPL domestico lo pago 15 euro per 15 Kg per cui facendo dei semplici calcoli e ipotizzando una massa voluimica per il GPL pari a 0.52 kg/litro si ricava banalmente che potrei conseguire un risparmio di circa il 20% in più...0,52 contro i 0,664 di allora...ora il gas è sceso quindi ho rinviato il progetto dei rifornimenti "illegali".

In ogni modo l'idea era quella di rifornire per caduta il serbatoio della mia auto! grazie a tutti! CIAO

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...