Jump to content

importante!!! i DANNI del gpl


Post consigliati

beh penso che sia normale anche perche viagiando con il freddo la temp sta sotto ai 90 solo a giri maggiori si riscalda l'acqua a me la sempre fatto da quando l'ho presa

 

Tutte le auto moderne, una volta a regime, tengono la temperatura bella fissa: salita, discesa, autostrada, città, caldo, freddo.

Altrimenti ci sono problemi, in genere termostato oppure ventola che non parte (oltre che perdite all'impianto di raffreddam o problemi alla guarnizione della testata).

Basta andare indietro di 10 anni per trovare però auto non così "precise": i problemi di inquinamento (e quindi consumi) non erano così stringenti.

 

é un trucco "scemo" nei motori e impossibile mantenere una temperatura costante, la verità e che la lancetta entro un certo range non si muove dai 90 gradi (range 80-110) è solo un trucco

il motivo non lo so perche fanno cosi, forse per tranquillizzare il conducente quando è in coda d'estate e la temperatura e sempre alta booh..

anche su queste cose ci prendono per il c*lo

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 39
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Esatto... in ogni caso la lancetta sta fissa se la temperatura è compresa in una certa finestra.

Figurati che sulla mia macchina quando sono fermo anche la lancetta del contagiri fa la stessa cosa: rimane fissa sugli 800 giri/min anche se il motore si sposta tra i 700 ed i 900 giri!!!

Link to post
Share on other sites

Cosa mi dite dell'usura della lambda? Mi è stato accennato che viste le temperature + elevate nell'uso a gas le sonde nello scarico ne risentono e pure il catalizzatore

 

è stato detto anche a me.....ed effettivamente,dopo anni di uso (di altri) il catalizzatore sotto sembra leggermente usurato.....anche se un esperto mi ha detto che può resistere ancora per un bel pò....

insomma,un pò di usura in più si,ma non troppo,in fondo

sulla lambda non saprei dire......

Link to post
Share on other sites

è stato detto anche a me.....ed effettivamente,dopo anni di uso (di altri) il catalizzatore sotto sembra leggermente usurato.....anche se un esperto mi ha detto che può resistere ancora per un bel pò....

guarda che l'usura del kat non si verifica esteticamente, ma analizzando i gas di scarico

Link to post
Share on other sites

è stato detto anche a me.....ed effettivamente,dopo anni di uso (di altri) il catalizzatore sotto sembra leggermente usurato.....anche se un esperto mi ha detto che può resistere ancora per un bel pò....

guarda che l'usura del kat non si verifica esteticamente, ma analizzando i gas di scarico

 

 

 

mmm che abbia sbagliato pezzo??

io ho fatto controllare quella cosa che c'è sotto,dalla quale parte la marmitta......si vedeva un leggera corrosione,ed anche un piccolo rumorino,molto leggero in verità.....

mi hanno detto che era il catalizzatore,o forse il collettore,ora che ci penso.....solo che mi fu citato anche il catalizzatore,sempre per la questione gas.......insomma,un casino (nella mia testa :rolleyes: )

Link to post
Share on other sites

mmm che abbia sbagliato pezzo??

io ho fatto controllare quella cosa che c'è sotto,dalla quale parte la marmitta......si vedeva un leggera corrosione,ed anche un piccolo rumorino,molto leggero in verità.....

 

Il catalizzatore è quel 'salsicciotto' che trovi dopo che i collettori di scarico si uniscono, poco prima ci trovi la sonda lambda con i suoi fili di collegamento.

L'aspetto estetico è assolutamente ininfluente al suo funzionamento, potrebbe essere arrugginito fuori ma perfettamente efficente all'interno come potrebbe essere perfetto come nuovo fuori ma fuori uso funzionalmente.

Oggi non la vendono più, ma era sufficente un pieno di rossa per avvelenare un cat nuovo e renderlo inefficente.

L'unico sistema per giudicarne l'efficenza è il controllo dei gas di scarico, anche il semplice bollino blu.

Link to post
Share on other sites

scusate mi è sorta una domanda leggendo le discussioni sui danni del GPL,

visto che c'è il problema della lubrificazione delle valvole si risolverebbe qualcosa nettendo un po' di miscela (percentuale non tanto alta 2 o 3%) nel serbatoio della benzina in maniera che con gli avviamenti a benzina oltre apunto alla benziana aspira anche l'olio della miscela e a questo punto lubrifica di più?

E' solo una domanda chiedo perchè l'idea è che magari lubrifica di più le valvole ma magari comporta dei danni maggiori, non lo so lo chiedo a chi di motori, iniezioni, valvole etc ne sa di più

Grazie.

Link to post
Share on other sites

scusate mi è sorta una domanda leggendo le discussioni sui danni del GPL,

visto che c'è il problema della lubrificazione delle valvole si risolverebbe qualcosa nettendo un po' di miscela (percentuale non tanto alta 2 o 3%) nel serbatoio della benzina in maniera che con gli avviamenti a benzina

 

vorrai 2 o 3 per mille non per cento!

E comunque risulterebbe inutile, giri a benzima per pochi minuti se non secondi, metre poi preosegui a gas magari per ore, come pretendi che la lubrificazione rimanga presente?

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...