Jump to content

Toyota Yaris VVT tec 1300 benzina/gpl


Post consigliati

Buonsalve a tutti,sono nuovo del forum e ringrazio gli admin per accoglienza.Se non ho toppato su nulla passo al confronto.

Sono possessore da anni di veicoli Gpl..ho gasato di tutto..finanche dei V8 americani..Mai avrei pensato di trovare problemi con una piccola Yaris Toyota 1300.

L auto è stata trasformata a gpl ad agosto 2020 alla soglia dei 100mila km con impianto Zavoli preso usato da altro veicolo.

(me lo hanno regalato,se no lo mettevo nuovo)

A benzina funziona perfettamente o quasi.

A gpl i problemi  sono i seguenti,minimo basso,lievi tremori,incertezza nell erogazione(o jet lag) quando apri da fermo e spia motore.Attaccata al tester riporta mancata accensione 2 cilindro e carburazione grassa).

Inizialmente mi sono accontentato perché tutto sommato con 15 euro di gpl percorreva quasi 350km..poi stufo dei tremori ho dapprima montato candele nuove(4)..ed andava molto meglio..ma non era il top allora lho portata dove ho montato il gpl ed hanno sostituito due iniettori(3 e 4).

La macchina va meglio,e piu pronta ma ancora non è a posto.Peraltro si è accesa la spia motore per la prima volta.

L errore è come sopra riportato mancata acc.2 cilindro e carb.grassa.

Allora ho pulito debimetro(era poco sporco di patina) poi farfalla e ho messo nuova bobina sul secondo cilindro..niente.

Spia motore resta accesa,la macchina non va malaccio anzi..ma non tollero che la Corolla di mio fratello con un zavoli e quasi 300mila km vada sempre e senza spie..

Ps:ho anche serrato tubi e tubicini che potrebbero sfiatare e far arrivare troppa aria al motore(erano tutti laschi ed appena appoggiati).

Settimanale prossima cambio gli altri due iniettori e rivedo carburazione..vediamo che auccede vi farò sapere.

Ciao e grazie per vs commenti su questa Yaris verso del 2002 con motore 1300 vvt convertito a gpl con impianto usato.

Aggiungo che a benzina va bene..a parte quando parte da freddo che sembra tirare o cmq faticare un po indietro..come non arrivasse aria..il filtro aria è nuovo.

Ciao

 

 

IMG_20210126_152053.jpg

Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, jeeppaman ha scritto:

Buonsalve a tutti,sono nuovo del forum e ringrazio gli admin per accoglienza.Se non ho toppato su nulla passo al confronto.

Sono possessore da anni di veicoli Gpl..ho gasato di tutto..finanche dei V8 americani..Mai avrei pensato di trovare problemi con una piccola Yaris Toyota 1300.

L auto è stata trasformata a gpl ad agosto 2020 alla soglia dei 100mila km con impianto Zavoli preso usato da altro veicolo.

(me lo hanno regalato,se no lo mettevo nuovo)

A benzina funziona perfettamente o quasi.

A gpl i problemi  sono i seguenti,minimo basso,lievi tremori,incertezza nell erogazione(o jet lag) quando apri da fermo e spia motore.Attaccata al tester riporta mancata accensione 2 cilindro e carburazione grassa).

Inizialmente mi sono accontentato perché tutto sommato con 15 euro di gpl percorreva quasi 350km..poi stufo dei tremori ho dapprima montato candele nuove(4)..ed andava molto meglio..ma non era il top allora lho portata dove ho montato il gpl ed hanno sostituito due iniettori(3 e 4).

La macchina va meglio,e piu pronta ma ancora non è a posto.Peraltro si è accesa la spia motore per la prima volta.

L errore è come sopra riportato mancata acc.2 cilindro e carb.grassa.

Allora ho pulito debimetro(era poco sporco di patina) poi farfalla e ho messo nuova bobina sul secondo cilindro..niente.

Spia motore resta accesa,la macchina non va malaccio anzi..ma non tollero che la Corolla di mio fratello con un zavoli e quasi 300mila km vada sempre e senza spie..

Ps:ho anche serrato tubi e tubicini che potrebbero sfiatare e far arrivare troppa aria al motore(erano tutti laschi ed appena appoggiati).

Settimanale prossima cambio gli altri due iniettori e rivedo carburazione..vediamo che auccede vi farò sapere.

Ciao e grazie per vs commenti su questa Yaris verso del 2002 con motore 1300 vvt convertito a gpl con impianto usato.

Aggiungo che a benzina va bene..a parte quando parte da freddo che sembra tirare o cmq faticare un po indietro..come non arrivasse aria..il filtro aria è nuovo.

Ciao

 

 

IMG_20210126_152053.jpg

oltre agli iniettori controlla il riduttore di pressione (polmone)

Link to post
Share on other sites

Più volte hai scritto di diagnosi elettroniche eseguite, così come  di carburazione grassa. Hai avuto modo di verificare con  il diagnostico alla mano, i valori dei correttori lenti e veloci o dei  fuel trim short e long? 

E poi, la diagnosi è stata eseguita con il software Zavoli per il gpl e con il Techstream per la Toyota? oppure cos'altro è stato utilizzato? 

 

Link to post
Share on other sites

Dunque,l'impianto è stato montato in estate..a parte i problemi ascritti lho tenuto fino pochi giorni fa mettendo solo candele e filtro aria nuovi nonche'pulizia farfalla e debimetro..perché consumava poco e tutto sommato lo gestivo e non aveveva spia motore accesa...tra l altro l impiantista è abbastanza lontano da casa.

Pochi gg fa avevo un po di ferie ed ho deciso di andare a farla vedere..risultato 2 iniettori nuovi..un buon miglioramento..ma dopo pochi gg ecco la spia per la prima volta accesa..alche'per non tornare fino lmpiantista ho fatto diagnosi vicino casa dal mio elettrauto.

Ora l'auto non va malaccio,certo se passo a benzina vola in confronto e dopo vari km la spia si azzera..ho notato per altro che appena accesa(caldo o freddo indifferente)mentre parto fa un po di vuoto..

Ho pensato al filtro aria nuovo che non è originale anche se dato per questo veicolo..nella mia ignoranza ho pensato che passa troppa aria o troppo poca..sto quindi pensando di prenderne uno originale oppure uno sportivo..operazione che vorrei tentare se nemmeno dopo la sostituzione degli altro due iniettori la situazione permanga.

Approffitto per informare che i vari tubicini che vanno e vengono dal filtro erano abbastanza laschi ed ho provveduto a mettergli una fascetta per far si che non disperdano "aria".

Colgo l'occasione per chiedere cosa ne pensate dei filtri aria sportivi su veicoli a gpl ed eventuali vantaggi svantaggi.. nonché se pensate che in esso possa esserci un problema.

oggi o domani cambio gli altri due iniettori.

grazie : ) 

Link to post
Share on other sites

Aggiungo una cosa importante alla quale non avevo accennato..sia prima che dopo aver montato 2 iniettori nuovi,la macchina da accesa e da ferma ha rumore differente a seconda dell alimentazione usata.

A benzina è rotonda ed ha un minimo regolare.

A gpl si percepisce un rumore differente quasi zoppicante..a mio avviso e da profano proviene uno sborbottio dalla scatola filtro e dallo scappamento si percepisce uno scoppiettio irregolare come se andasse a tre..in marcia tutto sommato non ce male.La mia impressione e che salendo di giri lavorino meglio tutti i pistoni.Ciao

Link to post
Share on other sites

Cambia gli iniettori e poi facci sapere .

L'errore in cui prende mancata accensione c'è l'iniettore vecchio o nuovo?

 

Link to post
Share on other sites

Anche se diagnosi elettroniche non sono state eseguite, comunque il fatto che la spia motore si accenda e si spenga dopo un pò, passando da gpl a benzina, lascia pensare che i parametri della carburazione durante il funzionamento a gas si alterano al punto tale da provocare l'accensione della spia motore. Poi riconvertendo a benzina, per effetto del ri-adattamento dell'ECU, si ri-normalizzano e la spia si spegne. Quindi devi intervenire, intanto, radicalmente sugli iniettori, non solo sostituendoli ma anche tarandoli.

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, eco world gas s.r.l. ha scritto:

Cambia gli iniettori e poi facci sapere .

L'errore in cui prende mancata accensione c'è l'iniettore vecchio o nuovo?

 

c'è l'iniettore vecchio..

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, 64fabius ha scritto:

Anche se diagnosi elettroniche non sono state eseguite, comunque il fatto che la spia motore si accenda e si spenga dopo un pò, passando da gpl a benzina, lascia pensare che i parametri della carburazione durante il funzionamento a gas si alterano al punto tale da provocare l'accensione della spia motore. Poi riconvertendo a benzina, per effetto del ri-adattamento dell'ECU, si ri-normalizzano e la spia si spegne. Quindi devi intervenire, intanto, radicalmente sugli iniettori, non solo sostituendoli ma anche tarandoli.

Ok appena cambio il tutto e faccio tarare riporto il tutto.Grazie

Link to post
Share on other sites

Aggiornamento:

Chiedo venia se son passati un po di giorni ma l installatore era sempre pieno.

Stamane ho sostituito come preventivato gli altri due iniettori(ora sono tutti e 4 verdi) dopo un breve giro li attorno per fare il pieno di gpl(ero vuoto perché si era incantato il galleggiante che mi hanno sistemato)..ho trovato la macchina quasi perfetta.

Il "quasi"si è risolto  collegandola al computer per due volte.

La prima ha settato come pensava fosse meglio.

Poi un altro giro.

La seconda mi ha chiesto le impressioni(gli ho manifestato qualche incertezza e /o buco in fase cambio marcia o arresto..)ha riaperto il cofano dicendomi che voleva cambiare anche gli ugelli dietro l iniettore (o si dice davanti,in ogni caso i miei iniettori sono in orizzontale sopra i collettori) perché forse a suo dire arrivava troppo gas.Fatto questo e toccando ferro oggi la mia Yaris va come se fosse a benzina.

È un piacere vero vedere che con costanza e professionalità si possono risolvere i problemi che a volte per fretta o per ovvietà non vengono presi in considerazione.

Linstallatore che frequento da anni,seppur lontano da casa, è di quelli che prima di cambiare e farti spendere le provano tutte nel tuo interesse.

Va da se che per questo motivo a volte si può perder tempo anche se a onor del vero esso non chiede mai soldi a posteriori di una installazione.Per questo è sempre pieno ed è fatica trovar un buco in tempi rapidi.

Ringrazio tutti per la partecipazione e nel caso di novita sarò qui a commentare.

A dover di cronaca i filtri erano puliti(circa 5/6mila km),spia motore spenta,partenza perfetta come accelerazione o calo repentino di giri agli stop.

Alla mia domanda sul fatto che la centralina sia autoadattiva e del perché necessità un settaggio anche manuale la risposta è stata perché "bisogna dare una buona base"non so cosa intendesse ma ora è perfetta come le altre 15 vetture che gli ho portato che però montavano impianti nuovi all epoca della Bigas e che non hanno avuto quasi mai bisogno di settaggi particolari.A parte una Caddy di papà (non montata da lui ovviamente)con Landi con centralina blindata che da seminuova ha dovuto convivere con la spia accesa per 10 anni andando per altro sempre bene.

Ora con questo Zavoli spero di convivere bene tanto quanto i bigas.

Ps : sul perché andasse cosicosi'la risposta è stata che l'impianto era usato (kmtraggio non pervenuto)e gli iniettori fermi da tempo potevano essersi cmq bloccati/sporcati o cmq essere usurati..la miglior nota positiva e che alla richiesta del conto la risposta è stata.."ti ho fatto andar su e giù per niente tante volte quindi non mi devi niente!"

Sti gran cavoli,speriamo questa volta sia la volta buona.

Ciao!

Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, jeeppaman ha scritto:

Aggiornamento:

Chiedo venia se son passati un po di giorni ma l installatore era sempre pieno.

Stamane ho sostituito come preventivato gli altri due iniettori(ora sono tutti e 4 verdi) dopo un breve giro li attorno per fare il pieno di gpl(ero vuoto perché si era incantato il galleggiante che mi hanno sistemato)..ho trovato la macchina quasi perfetta.

Il "quasi"si è risolto  collegandola al computer per due volte.

La prima ha settato come pensava fosse meglio.

Poi un altro giro.

La seconda mi ha chiesto le impressioni(gli ho manifestato qualche incertezza e /o buco in fase cambio marcia o arresto..)ha riaperto il cofano dicendomi che voleva cambiare anche gli ugelli dietro l iniettore (o si dice davanti,in ogni caso i miei iniettori sono in orizzontale sopra i collettori) perché forse a suo dire arrivava troppo gas.Fatto questo e toccando ferro oggi la mia Yaris va come se fosse a benzina.

È un piacere vero vedere che con costanza e professionalità si possono risolvere i problemi che a volte per fretta o per ovvietà non vengono presi in considerazione.

Linstallatore che frequento da anni,seppur lontano da casa, è di quelli che prima di cambiare e farti spendere le provano tutte nel tuo interesse.

Va da se che per questo motivo a volte si può perder tempo anche se a onor del vero esso non chiede mai soldi a posteriori di una installazione.Per questo è sempre pieno ed è fatica trovar un buco in tempi rapidi.

Ringrazio tutti per la partecipazione e nel caso di novita sarò qui a commentare.

A dover di cronaca i filtri erano puliti(circa 5/6mila km),spia motore spenta,partenza perfetta come accelerazione o calo repentino di giri agli stop.

Alla mia domanda sul fatto che la centralina sia autoadattiva e del perché necessità un settaggio anche manuale la risposta è stata perché "bisogna dare una buona base"non so cosa intendesse ma ora è perfetta come le altre 15 vetture che gli ho portato che però montavano impianti nuovi all epoca della Bigas e che non hanno avuto quasi mai bisogno di settaggi particolari.A parte una Caddy di papà (non montata da lui ovviamente)con Landi con centralina blindata che da seminuova ha dovuto convivere con la spia accesa per 10 anni andando per altro sempre bene.

Ora con questo Zavoli spero di convivere bene tanto quanto i bigas.

Ps : sul perché andasse cosicosi'la risposta è stata che l'impianto era usato (kmtraggio non pervenuto)e gli iniettori fermi da tempo potevano essersi cmq bloccati/sporcati o cmq essere usurati..la miglior nota positiva e che alla richiesta del conto la risposta è stata.."ti ho fatto andar su e giù per niente tante volte quindi non mi devi niente!"

Sti gran cavoli,speriamo questa volta sia la volta buona.

Ciao!

Bene!

Link to post
Share on other sites

Aggiornamento stato funzionamento Yaris,ho percorso circa 1000 km ed ho notato un fastidioso ma sopportabile difetto.

Accendendo la macchina quindi a benzina,se non attendo qualche secondo prima di partire essa si spegne,sia a freddo che a caldo.

Beninteso , parte subito ma se provi a dar gas si spegne..ho come l impressione che il filtro aria non originale ne sia la causa.In caso di soluzione autonoma o professionale sarò qua a condividerla,ma con i freddi che ancora fanno la mattina per il momento non tocco niente.Ciao.

Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, jeeppaman ha scritto:

Aggiornamento stato funzionamento Yaris,ho percorso circa 1000 km ed ho notato un fastidioso ma sopportabile difetto.

Accendendo la macchina quindi a benzina,se non attendo qualche secondo prima di partire essa si spegne,sia a freddo che a caldo.

Beninteso , parte subito ma se provi a dar gas si spegne..ho come l impressione che il filtro aria non originale ne sia la causa.In caso di soluzione autonoma o professionale sarò qua a condividerla,ma con i freddi che ancora fanno la mattina per il momento non tocco niente.Ciao.

Hai modo di controllare i correttori carburante ed in particolar modo quello LONG (LTFT)? Il filtro dell'aria se tappa troppo hai meno aria quindi più benzina e carburazione grassa....Tuttavia la carburazione grassa, se fosse il filtro, l'avresti ad ogni regime di funzionamento del motore....

Ciao

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...