Jump to content

Dimensione tubi gpl


Post consigliati

Sulla mia Toyota Land Cruiser UZJ100 4.7 V8 da 174KW che ho preso usata con impianto già montato dal precedente proprietario, ho verificato che sono stati installati tubi gpl da 8mm di diametro sia in entrata che in uscita. Vorrei sapere se sia corretto che siano state predisposte delle tubazioni di tale diametro per un motore di 4700 cc e 175 KW.

Vi domando questo dal momento che la multivalvola montata dall'installatore è una di tipo standard per tubi da 6mm di diametro mentre ho verificato che ce ne sono in commercio anche di tipo extra per accogliere proprio i tubi di diametro da 8mm. Quindi, il mio dubbio è se sia stato corretto tecnicamente installare una multivalvola standard per un impianto come il mio oppure sarebbe stato necessario ricorrere al modello extra, vista la cilindrata ed i KW  dell'auto. 

Link to post
Share on other sites

Avendo due bancate, i tubi da 8 che vanno ai due rail iniettori in pratica è come se alimentassero ciascuno un 4 cilindri da 118cv ...

La multivalvola da 6mm con su il tubo da 8 mi lascia già più perplesso ... il polmone com'è ?

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Si tratta di un impianto che ho trovato già montato dal precedente proprietario. E' un BiGas dotato di un riduttore double che alimenta le due bancate del V8. Tuttavia la mia perplessità è che quando ho dovuto cambiare il serbatoio alla scadenza decennale, l'impiantista a cui mi sono rivolto ha montato una multivalvola Tomassetto del tipo standard, in cui sia l'uscita gpl è da 6 mm di diametro. Però, dal momento che il tubo di rame di uscita sulla mia auto  è da 8 mm di diametro,  ha utilizzato un adattatore che ne ha permesso comunque il suo montaggio. Di tutto ciò me ne sono accorto solo adesso, ovvero da quando ho avuto un malfunzionamento sul cablaggio elettrico della multivalvola ed ho avuto necessità di smontarla. A questo punto sarebbe mia intenzione montarne un'altra del tipo Tomassetto extra con entrata ed uscita che permettano di accogliere tubi da 8 mm, anche perchè questa valvola, a mio avviso, permetterebbe un flusso di gas adeguato dal serbatoio al riduttore, anzichè avere, come adesso, un evidente restringimento. 

 

Link to post
Share on other sites

Quello che ho riscontrato è stato innanzitutto il distacco del cablaggio fra i filo elettrico della bobina del multivalvola ed il resto del filo elettrico a causa di una giunzione mal confezionata e poi un vuoto di spinta, seppure di durata pressocchè istantanea, al momento in cui ripartendo da fermo premo sul pedale del gas con un pò di decisione, piuttosto che solo sfiorarlo......

Link to post
Share on other sites

Le tubazioni da 8 mm vanno bene ,però sia l'entrata del riduttore che la mandata della multivalvola devono avere il foro da 8 mm.

Se no ,se prendi un riduttore standard e la multivalvola standard ,poi ci metti una riduzione da 6 a 8 ,non hai fatto niente ,perché il foro comunque è sempre da 6 mm.

Hai uno o due riduttori?

Link to post
Share on other sites

Al momento attuale sul serbatoio è montata una multivalvola Tomasetto standard con un riduttore da 8 a 6 mm sul foro di uscita del gas. Quella che invece  vorrei installare è una Tomasetto EXTRA in grado di accogliere i miei due tubi da 8 mm sia per l'entrata che per l'uscita. Il problema è che questa tipologia di multivalvola è praticamente impossibile ordinarla qui a Roma, ho cercato di rivolgermi anche all'estero ma al momento non c'è verso di averla.  

Link to post
Share on other sites

La multivalvola che attualmente è installata è una Tomasetto Standard con uscita da 6 mm di diametro mentre il riduttore  è un BiGas double.

Il mio dubbio è se sia opportuno installare una multivalvola Tomasetto EXTRA con uscita gpl da 8 mm di diametro, visto e considerato che il tubo gpl installato sulla mia Toyota è da 8 mm di diametro.

Link to post
Share on other sites

Si quello l'ho capito,ma prima c'era la multivalvola extra o standard?Che misura è multivalvola?Perché io le multivalvole extra della tomasetto le tengo .

Link to post
Share on other sites

La multivalvola installata è una standard 200 30° su di un serbatoio cilindrico. Siccome l'impianto è stato realizzato con tubi da 8 mm sia in entrata che in  uscita , vorrei sostituirla con una di quelle EXTRA, piuttosto che utilizzare l'adattatore da 6 a 8 mm.

Tra l'altro, ieri sono riuscito a reperirla on line e sto aspettando che mi venga consegnata. Comunque buono a sapersi della tua disponibilità.

Link to post
Share on other sites

200 a 30 ° ??ma che serbatoio hai ?Per avere una valvola del genere deve essere piccolo .

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...