Jump to content

Iniezione indiretta Idrogeno


Post consigliati

Buongiorno, sono un ragazzo che studia ingegneria meccanica, e mi sono buttato su un progetto forse piu grande di me e volevo chiedere aiuto in questo forum magari (sicuramente) qualcuno più esperto di me potrebbe aaiutarmi.
Il progetto consiste nel Programmare una centralina della Motec M130 da 0 per poter adattare il motore ad un uso ad idrogeno, le modifiche per poter utilizzaare l'idrogeno sono state fatto come aggiunta di 2 iniettori ecc. Lamia problematica consiste nell tempo d'iniezione dei iniettori e dell'influenza dell anticipo dell'accensione

Link to post
Share on other sites
19 ore fa, baratti97 ha scritto:

Buongiorno, sono un ragazzo che studia ingegneria meccanica, e mi sono buttato su un progetto forse piu grande di me e volevo chiedere aiuto in questo forum magari (sicuramente) qualcuno più esperto di me potrebbe aaiutarmi.
Il progetto consiste nel Programmare una centralina della Motec M130 da 0 per poter adattare il motore ad un uso ad idrogeno, le modifiche per poter utilizzaare l'idrogeno sono state fatto come aggiunta di 2 iniettori ecc. Lamia problematica consiste nell tempo d'iniezione dei iniettori e dell'influenza dell anticipo dell'accensione

 

Hai ragione,forse è più grande di te.

Link to post
Share on other sites

ciao

sarebbe un'esperienza interessante; credo però che programmare da 0 una ecu è veramente arduo...potresti utilizzare i componenti di un impianto gpl, dove dovresti solo programmare il tempo di iniezione. poi ci sta che devi mettere pure anticipi etc, ma è già tanto se riesci a farlo stare in moto sto motore.

Che strumentazione hai a disposizione? IMHO dovresti avere almeno un banco freno con un motore semplice tipo fiat 1.2 fire...e soprattutto occhio a non saltare in aria!!

Mi permetto di dirti che per fare questa esperienza serve comunque un team di persone, con un minimo di competenze pratiche come meccanico, elettrauto,programmatore di ecu etc. Ti renderai conto che un conto è la teoria, per quanto ben studiata ed approfondita, ed un altro la pratica, dove anche una banale staffa da costruire può diventare un problema.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...