Jump to content

Hyundai i20 GPL


Post consigliati

Ad ottobre esce il modello nuovo, il venditore mi dice che fino alla prossima primavera non ci sarà la versione a gas (magari verrà tolta, la mia paura è questa).

Della versione attuale cosa mi dite? È affidabile?

Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, betullo ha scritto:

Da quel che so le Hyundai a Gpl hanno sempre usato il contributo a benzina, per evitare problemi alle valvole.

Si un contributo minimo, neanche quantificabile a quanto leggo sul forum Hyundai.

Nessuno ha avuto problemi di valvole e in diversi hanno superato i 200.000Km.

Link to post
Share on other sites

I20 per quale motivo? Prezzo, ti sei innamorato della macchina?

 

Altrimenti prendi in considerazione la nuova Clio gpl, il TCE 100 è un gran motore per consumi rapportate alle prestazioni.

La versione con gpl di fabbrica si trova sugli 800 euro in più

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Gorevolution ha scritto:

hai un po' di dati da cui evincere una statistica affidabile?

Sul forum Hyundai tutti soddisfatti e in tanti oltre i 200.000Km, l'impianto BRC non soffre di probemi agli iniettori come i Landi.

Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Moscerino ha scritto:

Sul forum Hyundai tutti soddisfatti e in tanti oltre i 200.000Km, l'impianto BRC non soffre di probemi agli iniettori come i Landi.

quindi è prevalentemente un problema di affidabilità di Landi, non c'entra niente l'affidabilità di Renault.

Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, Gorevolution ha scritto:

quindi è prevalentemente un problema di affidabilità di Landi, non c'entra niente l'affidabilità di Renault.

Anche di affidabilità di BRC, ma sul resto della meccanica sono tutti contenti.

Link to post
Share on other sites

Sia Landi che BRC possono avere problemi e non penso che BRC sia migliore di Landi. E' solo questione di fornuna perchè tempo fa leggevo problemi della KIA Stonic con GPL BRC ed hanno dovuto fare un richiamo per sistemare la cosa.

A titolo di esempio con Landi Omegas del 2008 sono arrivato a 200.000km senza particolari problemi effettuando solo una manutenzione/sostituzione del riduttore allo scadere dei 10 anni della bombola.

Come si dice spesso, la differenza è nella mano dell'installatore

 

Ciao

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Per quanto mi riguarda mia sorella ha l'i20 1.2 GPL e zero problemi, 80000km attualmente, mentre un mio collega ha la Clio TCe tre cilindri, anche lui 0 problemi ma ha 40000km.
Ti posso dire che nella hyundai non ho trovato cose che mi annoiano particolarmente, anzi il motore ha una bella coppia ai bassi e sale velocemente di giri, mentre nella Clio trovo insopportabile la vibrazione del motore 3 cilindri e la qualità nettamente inferiore degli interni rispetto alla hyundai.
Io prenderei la hyundai senza pensarci due volte, il vano motore è organizzato in modo talmente tanto razionale che la manutenzione la fai senza sforzo, mentre nella Clio non c'è spazio per fare nulla.

Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, daniele95100 ha scritto:

Per quanto mi riguarda mia sorella ha l'i20 1.2 GPL e zero problemi, 80000km attualmente, mentre un mio collega ha la Clio TCe tre cilindri, anche lui 0 problemi ma ha 40000km.
Ti posso dire che nella hyundai non ho trovato cose che mi annoiano particolarmente, anzi il motore ha una bella coppia ai bassi e sale velocemente di giri, mentre nella Clio trovo insopportabile la vibrazione del motore 3 cilindri e la qualità nettamente inferiore degli interni rispetto alla hyundai.
Io prenderei la hyundai senza pensarci due volte, il vano motore è organizzato in modo talmente tanto razionale che la manutenzione la fai senza sforzo, mentre nella Clio non c'è spazio per fare nulla.

Grazie delle informazioni!

Link to post
Share on other sites

I difetti della Hyundai i20 attuale (e anche altri modelli Kia/Hyundai) sono principalmente due:
1) Non tiene la strada, ha delle sospensioni a livello delle Dacia. Quando vai a velocità elevate cominci a sentire che l'auto è instabile.
2) Le tappezzerie interne puzzano di tintura cinese.
Per quanto riguarda l'affidabilità invece è a ottimi livelli.

I difetti della Renault Clio li ha elencati @daniele95100. Però ha una dinamica di guida migliore, sospensioni fatte meglio.

Tra le due è preferibile la Clio, perché quando si viaggia un autostrada o tangenziale è importante avere delle buone sospensioni. Però la soluzione migliore rimane quella di prendere una Tipo e trasformarla a GPL in aftermarket.

 

Link to post
Share on other sites

ciao

non la sapevo questa delle sospensioni (immagino troppo morbide) della i20. Sicuramente per fare autostrada IMHO meglio una tipo che è più grande e con passo maggiore,più stabile di una piccola. Noto che comunque a pari segmento le auto del gruppo fiat sono migliori di molte altre come comportamento stradale, specie sulle utilitarie. Credo che altri costruttori puntino maggiormente sul comfort ma IMHo nn deve andare a discapito della sicurezza

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...