Jump to content

Si può parlare male dei protti nazionali eloggiando quelli stranier


Post consigliati

HO VINTO

 

 

Cosa, vi chiederete?

 

Un mongolino d'oro?

 

 

ERRORE

 

HO VINTO UNA CAUSA, STRANO MA VERO.

 

Vi voglio fare partecipi della mia soddisazione sopraggiunta dopo tanti anni.

 

Era il 1992 quando comprai una AUDI 100 tdi, entusiasta dell'acquisto dopo circa un mese. effettuato il primo tagliando presso la concessionaria, decidemmo di fare un viaggio fino a Roma.

 

Durante il viaggio mi accorsi che qualcosa non andava nella tanto decantata tenuta di strada delle Audi, per cui dopo vari controlli mi resi conto che la macchina aveva un difetto di interasse.

 

Varie lettere sia al concessionario che all'importatore ufficiale sortirono un unica risposta " La macchina é tecnicamente perfetta".

 

Stimolato da questa poca sensibilità verso l'utente mi rivolsi ad un legale di fiducia "Mia moglie", per intraprendere l'azione legale al fine di farmi riconoscere tutti i miei diritti.

 

Oggi 11/02/2006 mi giunge a casa il dispositivo della sentenza della Corte d'appello che recita"...dichiara la risoluzione del contratto stipulato in data .... tra .... concessionario Audi e Ioele Ernesto e, per l'effetto, ordina alla prima la restituzione in favore di quest'ultimo(sarei io) della somma di euro .....(il costo intero dell'auto al momento dell'acquisto)oltre interessi legali dalla domanda al soddisfo.

 

CHE SODDISFAZIONE

 

Morale: Noi utenti dobbiamo fare rispettare i nostri diritti.

 

Il mio motto sarà: loro molto ma io di più.

 

Forse sono stato troppo sintetico ma sono sempre a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti

Link to post
Share on other sites

grazie mi rincuori, sono in causa con la BMW e con l'Audi da un anno e mezzo, la prima per un esplosione della turbina (classico sono in contatto con molte persone che stanno facendo la mia stessa causa) la seconda per un auto combustione.

 

BMW:

 

sono stato inibito, tramite azione legale, a parlarne publicamente da BMW italia, quindi non posso scendere in particolari.

 

 

AUDI:

 

il fenomeno di autocombustione è avvenuto per un corto circuito legato all'eccessivo surriscaldamento di alcuni contatti del condizionatore automatico. non si capisce da cosa possa essere originato, si cercano risontri in altri utenti che hanno visto andare in fumo la propria auto dopo soli 3000 km.

 

 

dopo queste due esperienze, ho preferito tenermi i miei cigolii e i miei diffettuncoli (tutti risolti in tre mesi) e puntare su un benzina aspirato a gpl.

 

decisamente ora sto piu tranquillo.

 

 

chiaramente ognuno difende la sua parrocchia, io per esperienza diretta mi sono detto mai piu.

 

 

sono felicissimo di sentire anche se dopo tanti anni, che la giustizia ti ha dato ragione.

 

molte volte mi sento ridicolo, sono case costruttrici con troppo peso politico e troppo grandi per ottenere un successo, ma ci provo.

 

oltre il danno la beffa. l'assicurazione non copre l'auto per nuova neanche dopo 3000 km. cambiata assicurazione e amen.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...