Jump to content

citroen c3 aircross 1200 110cv turbo benzina possibile gpl?


Post consigliati

ciao

alle case non interessa più nulla del gpl, oramai si concentrano sull'ibrido e elettrico puro. Non sta scritto da nessuna parte che un motore debba essere convertibile. Purtroppo se uno ha intenzione di usare il gpl deve prima informarsi sulla fattibilità dai produttori e poi comprare la macchina, Il viceversa riserva brutte sorprese

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 34
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Certo che le difficoltà ed i costi che l'iniezione diretta ha portato (anche escludendo il discorso GPL) non sono a mio parere giustificate dai benefici ottenuti. I consumi non sono migliorati più di tanto, le prestazioni nemmeno (cosa che invece portò il common rail sui diesel). Alla fine paghiamo un conto salato per ottenere solo  qualche grammo di CO2 in meno nei cicli di omologazione!!! (e magari non nell'uso di tutti i giorni).

Fortuna che ho preso uno degli ultimi motori non ID e per qualche anno sono a posto!! Dovessi scegliere oggi mi rimarrebbe solo l'usato.

Se ci fosse qualche costruttore furbo potrebbe proporre una bella monofuel GPL, con motore semplice, economico,  rispettoso dell'ambiante  e senza tante diavolerie (che prima o poi presentano il conto)

Ciao

Link to post
Share on other sites
11 ore fa, dado_1984 ha scritto:

ciao

alle case non interessa più nulla del gpl, oramai si concentrano sull'ibrido e elettrico puro.

In una situazione in cui tutte le utilitarie perdono l'opzione del Diesel, pensi che la gente sia disposta a muoversi pagando la benzina 1.50 al litro (e in futuro probabilmente 2 euro) ? Io non credo. Non mi pare che in Italia abbiamo degli stipendi norvegesi, Renault lo ha capito e continua a puntare sul GPL.

Rientro in topic ribadendo le mie critiche a queste scelte tecniche fatte da Citroen. Non pretendo che offrano delle versioni di serie ma almeno qualcosa che si possa gasare in aftermarket. Se non lo fanno spero che quel motore  verrà punito dal mercato come merita.

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, betullo ha scritto:

 Non pretendo che offrano delle versioni di serie ma almeno qualcosa che si possa gasare in aftermarket. Se non lo fanno spero che quel motore  verrà punito dal mercato come merita.

Quoto Betullo al 100

Anche se dubito che il nuovo colosso STELLANTIS abbia voglia di di investire sul GPL OEM (come fece per la Ypsilon o la Peugeot 208)

Link to post
Share on other sites
il 27/1/2021 at 21:16, betullo ha scritto:

Ma chi le progetta ste macchine?! Bruttissima storia.

 

beh, le progettano ingegneri a cui del GPL non frega assolutamente nulla

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Gorevolution ha scritto:

beh, le progettano ingegneri a cui del GPL non frega assolutamente nulla

Concordo! Purtroppo ormai puntano all'ibrido o elettrico.

Link to post
Share on other sites

Ciao

il GPL è per i mercati poveri, ovvero Italia, Polonia, Romania, Turchia etc. Le case hanno cavalcato l'onda degli incentivi gpl 12 13 anni fa, ora il gruzzolo è sull'auto elettrica e lì si fiondano a fare modelli su modelli. Caro Betullo, alle case non interessa che la gente vada a benzina o GPL o a gasolio , se sei povero ti tieni una 600/panda/punto a gas, interessa guadagnare...

Punito dal mercato...oramai alla massa della gente interessa tutto tranne che il motore termico, non guardiamo solo nel perimetro di questo piccolo forum, per quanto pregevole a livello di competenze. Una Panda 1.0 a benzina che fa 18 al litro fa passare la voglia di GPL alla maggior parte degli utenti.

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, dado_1984 ha scritto:

Ciao

il GPL è per i mercati poveri, ovvero Italia, Polonia, Romania, Turchia etc. Le case hanno cavalcato l'onda degli incentivi gpl 12 13 anni fa, ora il gruzzolo è sull'auto elettrica e lì si fiondano a fare modelli su modelli. Caro Betullo, alle case non interessa che la gente vada a benzina o GPL o a gasolio , se sei povero ti tieni una 600/panda/punto a gas, interessa guadagnare...

Punito dal mercato...oramai alla massa della gente interessa tutto tranne che il motore termico, non guardiamo solo nel perimetro di questo piccolo forum, per quanto pregevole a livello di competenze. Una Panda 1.0 a benzina che fa 18 al litro fa passare la voglia di GPL alla maggior parte degli utenti.

Io d'estate senza climatizzatore in extraurbano faccio anche 20km/l con una Punto Classic 1.2 benzina...:rolleyes:

Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, dado_1984 ha scritto:

ciao

si ma per fare 20 con la punto 1,2 devi andare a 70 80 costanti, con la panda 1,0 credo andresti a 22 23 in quelle condizioni

23Km/l mi sembra un consumo da diesel, non ci arriva quasi neanche il 1.3 Mjet base da 75cv...

Comunque se si arrivasse a 23Km/l a benzina non so quanto convenga l'impianto GPL...

Link to post
Share on other sites

beh non ci arriverà facilmente ma se tu riesci con il vecchio 1.2 60 cv a fare 20 potresti arrivare a 22 23 con quel motore sulla piccola panda. Sono ipotesi, non prenderle come dati reali,...comunque credo che si gasi facilmente quel motore, sempre che come dici tu lo usi molto o in condizioni sfavorevoli...

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, dado_1984 ha scritto:

beh non ci arriverà facilmente ma se tu riesci con il vecchio 1.2 60 cv a fare 20 potresti arrivare a 22 23 con quel motore sulla piccola panda. Sono ipotesi, non prenderle come dati reali,...comunque credo che si gasi facilmente quel motore, sempre che come dici tu lo usi molto o in condizioni sfavorevoli...

E' che una volta gasato ci vogliono oltre 4 anni per ammortizzare l'impianto...ho fatto calcoli "ideali":

23km/l benzina

19Km/l GPL

costo impianto minimo 1600,00€ (qui è così, se ne è già discusso)

Considerando 20.000Km all'anno:

1200,00€ spesa benzina annua

630,00€ spesa GPL annuo + 200,00€ benzina per avviamenti e ricambio carburante = 830,00€

Risparmio annuo= 370,00€

Tempo ammortamento impianto= 4,3 anni

Al netto di imprevisti, ovvero iniettori GPL, filtri ecc ecc

Sempre senza polemica mi chiedo, ne vale la pena?

Io vado a benzina con la mia auto, ma con 50€ faccio il tagliando da solo...anche quello contribuisce.

Se uno fa il tagliando dal meccanico già spende minimo 200,00€ all'anno di manutenzione...io su quello risparmio.

Non ho controlli gioco valvole ad esempio (spesa limitata sul Fire, sono d'accordo).

Senza considerare che personalmente adesso penso di fare 15.000km all'anno dopo tutto quello che è successo, quindi cosa ci vogliono, oltre 5 anni per ammortizzare l'impianto?

 

 

Link to post
Share on other sites

Ho convinto un collega a fare l'impianto su una opel  karl 1.0 3 cilindri. Con il primo pieno di 28L (14€) ha fatto 500km. Certo che ci metterà parecchio tempo ad ammortizzare i 1300€ di impianto (Zavoli) ma alla lunga il risparmio c'è anche su auto che consumano poco. 

Ciao

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...