Jump to content

Fiat Qubo GPL spia motore


Moscerino

Post consigliati

Eccomi a distanza di quasi un anno ancora alle prese con la spia motore.

Riepilogando: bobina (un unico blocco, con cavi candele annessi che comanda tutti e 4 quattro i cilindri) nuova 03-2018.

Candele e revisione iniettori, rimappatura gas 11-2018

Oggi se non sono troppo demoralizzato provo a collegare il mio scanner OBD per leggere l'errore, la spia resta accesa sia a gas che a benzina.

Cosa mi devo aspettare questa volta?

Comincio a non poterne più.

Link to comment
Share on other sites

  • Risposte 57
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ho fatto la diagnosi con il mio lettore OBD portatile: errore P0420 efficenza catalizzatore bancata 1. Si tratta di una delle 2 sonde lambda?

I correttori a lungo termine (LTF) erano a -2,3% al momento dell'accensione della spia, quindi suppongo che la carburazione sia ok, no?

Di solito fino a +/- 20% non si accende la spia motore.

Non ho resettato l'errore, così lunedì il meccanico può leggerlo.

Spero non sia il catalizzatore andato a soli 76.000Km...l'auto comunque gira bene, però la spia però non si spegne neanche andando a benzina.

Link to comment
Share on other sites

sonda lambda 2, hai preso una botta o scalino sotto dove c'è la lambda 2?

quella te la segnala solo la diagnosi il motore gira benissimo

L'auto non la uso io, può anche essere che abbia preso un colpo. Però la disgnosi dice: bancata 1

Link to comment
Share on other sites

Su un 4 cilindri di bancata ne hai solo una.

 

Il catalizzatore potrebbe essersi danneggiato perché hai impostato la temperatura di commutazione troppo bassa.

In pratica le fiammate del GPL incombusto lo hanno bruciato e quindi non sta più abbattendo le emissioni.

 

Chiaramente usando il GPL le emissioni sono già basse in entrata (alla sonda 1), ma lui si aspetterebbe che in uscita dal catalizzatore (alla sonda 2) fossero ulteriormente abbattute di una certa percentuale.

Link to comment
Share on other sites

Su un 4 cilindri di bancata ne hai solo una.

 

Il catalizzatore potrebbe essersi danneggiato perché hai impostato la temperatura di commutazione troppo bassa.

In pratica le fiammate del GPL incombusto lo hanno bruciato e quindi non sta più abbattendo le emissioni.

 

Chiaramente usando il GPL le emissioni sono già basse in entrata (alla sonda 1), ma lui si aspetterebbe che in uscita dal catalizzatore (alla sonda 2) fossero ulteriormente abbattute di una certa percentuale.

Cioè in un solo anno e 12.000Km con la temperatura di scambio a 30° invece di 40° ho già fritto il catalizzatore?

Il meccanico mi ha detto che vuole controllare bene il catalizzatore...intanto ha trovato il sensore dell'acqua da cambiare.

Potrebbe essere quest'ultimo il responsabile del cronico problema che si manifesta anche andando per giorni a benzina, ovvero a freddo non tiene il minimo e si spegne?

Ho trovato un link interessante sul funzionamento del sensore di temperatura, dove dice che può influenzare anche i livelli di CO2 e quindi penso io dare errore sul catalizzatore.

Posso mettere il link?

Link to comment
Share on other sites

Su un 4 cilindri di bancata ne hai solo una.

 

Il catalizzatore potrebbe essersi danneggiato perché hai impostato la temperatura di commutazione troppo bassa.

In pratica le fiammate del GPL incombusto lo hanno bruciato e quindi non sta più abbattendo le emissioni.

 

Chiaramente usando il GPL le emissioni sono già basse in entrata (alla sonda 1), ma lui si aspetterebbe che in uscita dal catalizzatore (alla sonda 2) fossero ulteriormente abbattute di una certa percentuale.

Grazie per la spiegazione, ma come faccio a sapere quale delle 2 sonde da errore?

Link to comment
Share on other sites

Grazie per la spiegazione, ma come faccio a sapere quale delle 2 sonde da errore?

 

 

La prima sonda è quella all'uscita dal motore, prima di arrivare al catalizzatore. Siccome a te da un errore relativo al catalizzatore, è per forza la sonda dopo il catalizzatore a segnalartela (quindi la seconda).

 

 

Il catalizzatore si brucia quando gli arriva una fiammata di GPL incombusto. Questo può succedere se si fa bruciare il GPL quando il motore è ancora a temperatura troppo bassa. Comunque era solo un ipotesi, ci possono sicuramente essere altri motivi.

Link to comment
Share on other sites

Invece l'impianto GPL dovrebbe essere ok? Gli iniettori sono stati revisionati un anno fa.

 

 

Lo sai in base alla diagnosi. Se ci sono missfire allora qualche dubbio comincerei ad averlo.

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...