Jump to content

Proposta Legambiente.... a SFAVORE di gpl e metano


Post consigliati

Notizia appena comparsa:

https://www.legambiente.it/liberi-e-mobili-le-proposte-di-legambiente-su-mobilita-e-trasporto-per-la-legge-di-bilancio-2020/

 

Riporto il punto che riguarda gpl e metano:

8. Rimodulazione accise carburanti
Riduzione della sperequazione tra accise sui carburanti, cercando di diminuire la sproporzione tra l’inquinamento prodotto e i vantaggi fiscali: riduzione delle accise sulla benzina di 7 centesimi al litro, aumento di 3 centesimi al litro per il gasolio e di 3 centesimi sul GPL e metano. La rimodulazione delle accise sui carburanti vale oltre un miliardo di euro, ma genera un aumento del gettito per lo stato di appena 300 milioni, da usare a sostegno di altre forme di mobilità, come la proposta 1 sulla rottamazione.

 

Io non ho parole....

Link to post
Share on other sites

se saranno solo 3 cent sul litro di GPL e metano (che poi quelli di legaambiente non sanno che si misura in KG) non sono tantissimi anche in virtu' della disomogeinta' del prezzo alla pompa... in sto periodo vedo 0.75 sulle autostrade e 0.49 in certe pompe bianche

Link to post
Share on other sites

se saranno solo 3 cent sul litro di GPL e metano (che poi quelli di legaambiente non sanno che si misura in KG) non sono tantissimi anche in virtu' della disomogeinta' del prezzo alla pompa... in sto periodo vedo 0.75 sulle autostrade e 0.49 in certe pompe bianche

Si infatti c'è di peggio...

Link to post
Share on other sites

In questi giorni di manifestazioni per l'ambiente molti giornalisti sottolineano che in Italia siamo indietro perché non c'è un vero e proprio movimento ambientalista ...

 

... poi ti saltano fuori quelli di Legambiente che vogliono ridurre le tasse sulla benzina e aumentare quelle su gpl e metano (notoriamente molto più ecologici).

 

Ah beh. Aaaaah beh.  

 

313e8553e907aab90332de7bd92b16cb--funny-

Link to post
Share on other sites

In questi giorni di manifestazioni per l'ambiente molti giornalisti sottolineano che in Italia siamo indietro perché non c'è un vero e proprio movimento ambientalista ...

 

 

Abbiamo le accise più alte del pianeta. Infatti non esiste paese al mondo (a parte quelli poverissimi) che abbia emissioni di CO2 più basse delle nostre, gli altri parlano e promettono, noi invece le abbiamo già più basse, da 30 anni.

 

Comunque queste accise servono per evitare l'aumento dell'IVA, l'ambiente e legambiente centrano molto poco.

Link to post
Share on other sites

A parte il fatto che da Legambiente non mi aspettavo una mossa del genere, il problema è che ciò che propongono è in contraddizione con lo scopo che vorrebbero raggiungere: "cercando di diminuire la sproporzione tra l’inquinamento prodotto e i vantaggi fiscali", questo significa penalizzare i carburanti più inquinanti (es gasolio che gode di accise più basse della benzina) ma non puoi penalizzare carburanti puliti come metano e gpl.

In sostanza, per Legambiente, metano e gpl sono carburanti inquinanti e quindi non devono godere di agevolazioni fiscali.

Comunque arrivano già le prime proteste:

https://www.ecomotori.net/news/vergogna-legambiente-tassare-metano-e-gpl-per-detassare-la-benzina/

Link to post
Share on other sites

a parte che legambiente ha IMHO un comportamento disomogeneo, a fronte di generale buona volontà da parte della "base" si riscontra IGNORANZA E INCOMPETENZA. Perchè allora non si tassano le emissioni di metano degli allevamenti intensivi di bestiame??

vabè

 

ovviamente avendo prezzi carburante molto alti e reddito medio basso, girano macchine mediamente INQUINANTI perchè vecchie ma che emettono poca CO2 perchè consumano"poco". Ma questa guerra contro l'auto mi sta stancando.

 Perchè non dicono chi è che fa le emissioni INQUINANTI  e di CO2??? Navi che bruciano catrame, aerei che buttano cherosene senza un minimo di filtro, centrali elettriche a CARBONE, incendi boschivi, industria pesante.

Facile in.ulare il cittadino italiano e fare populismo con queste cose. Potessi muovermi in bici tutti i giorni sarei il primo a farlo.

Link to post
Share on other sites

permettetemi la provocazione: l'ecologia è un affare per ricchi.

le auto ibride ed elettriche nuove sono molto costose ed effettivamente chi se le può permettere non è la famiglia che possiede un paio di vecchie Punto euro 3.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...