Jump to content

Vuoto 2000 giri Giulietta impianto Romano


Post consigliati

Buongiorno,

 

da ormai qualche mese convivo con questo problema che si presenta solo quando la macchina è a GPL. A benzina l'accelerazione è fluida. Il problema è inizialmente sorto dopo un cambio candele alla mia Giulietta 1.4 benzina/gpl 120 cv con impianto after-market Romano.

 

Accade quanto segue:

 

In accelerazione, in ogni marcia, ho un leggero vuoto appena sopra i 2000 giri. La macchina sembra singhiozzare leggermente per poi riprendere fluidamente superato quel livello. A volte si manifesta in maniera più evidente, altre volte, alzando leggermente il piede dal gas vicini a quel livello, si riesce a smorzarlo.

 

L'ho portata a risettare la centralina sia dall'istallatore che ha montato l'impianto che da un altro, considerato esperto, che nel risettaggio ha tentato anche aggiungendo un contributo a benzina sopra il regime di coppia. Purtroppo non sono stati in grado di risolvere il problema. Il secondo meccanico ha anche fatto un settaggio "personalizzato", settando i valori mentre era passeggero, con me alla guida. 

 

La diagnostica ha riscontrato un leggero malfunzionamento di uno dei 4 iniettori. Ma questo non spiegherebbe come mai a benzina il problema non si pone. Mi è stato comunque consigliato di aspettare a cambiare gli iniettori. La macchina ha raggiunto i 155.000 km.

 

Ho cercato nel vostro forum, ma nelle altre discussioni, il problema si presentava anche a benzina, cosa che a me non accade. Avete dei consigli? Io abito a Como, conoscete qualche bravo meccanico che possa perderci un po' di tempo per risolvere il problema? Purtroppo ho visto che Romano non è molto diffuso come impianto e quindi sono pochi i meccanici che hanno il software giusto per analizzare il sistema.

 

Grazie a chiunque abbia voglia di rispondere.

 

Buona giornata

Link to post
Share on other sites

se l'auto a benzina va bene, nulla di quello che compone il motore ha problemi, iniettori di benzina compresi.

hanno controllato la centralina, modificato i settaggi, ...... ma un controllo ai filtri ed al regolatore di pressione l'hanno fatto?

Quant'è la pressione del GPL nel circuito?

Link to post
Share on other sites

Potrebbero essere le bobine? Ho letto che a GPL alcuni problemi elettrici si riscontrano maggiormente. Non vorrei dire una cosa errata, ma il mio impianto non ha il filtro.

 

Purtroppo non ti so dire la pressione. Come posso verificarla?

 

Grazie

Link to post
Share on other sites

Se posso aggiungere, il problema si manifesta solo superando la barriera del 2000 giri, ha un piccolo mancamento. Poi torna a funzionare bene. Sia sotto che sopra quel livello non ci sono assolutamente problemi. Si verificano solo nell'attraversare quel livello.

Link to post
Share on other sites

Buongiorno,

 

da ormai qualche mese convivo con questo problema che si presenta solo quando la macchina è a GPL. A benzina l'accelerazione è fluida. Il problema è inizialmente sorto dopo un cambio candele alla mia Giulietta 1.4 benzina/gpl 120 cv con impianto after-market Romano.

 

Accade quanto segue:

 

In accelerazione, in ogni marcia, ho un leggero vuoto appena sopra i 2000 giri. La macchina sembra singhiozzare leggermente per poi riprendere fluidamente superato quel livello. A volte si manifesta in maniera più evidente, altre volte, alzando leggermente il piede dal gas vicini a quel livello, si riesce a smorzarlo.

 

L'ho portata a risettare la centralina sia dall'istallatore che ha montato l'impianto che da un altro, considerato esperto, che nel risettaggio ha tentato anche aggiungendo un contributo a benzina sopra il regime di coppia. Purtroppo non sono stati in grado di risolvere il problema. Il secondo meccanico ha anche fatto un settaggio "personalizzato", settando i valori mentre era passeggero, con me alla guida. 

 

La diagnostica ha riscontrato un leggero malfunzionamento di uno dei 4 iniettori. Ma questo non spiegherebbe come mai a benzina il problema non si pone. Mi è stato comunque consigliato di aspettare a cambiare gli iniettori. La macchina ha raggiunto i 155.000 km.

 

Ho cercato nel vostro forum, ma nelle altre discussioni, il problema si presentava anche a benzina, cosa che a me non accade. Avete dei consigli? Io abito a Como, conoscete qualche bravo meccanico che possa perderci un po' di tempo per risolvere il problema? Purtroppo ho visto che Romano non è molto diffuso come impianto e quindi sono pochi i meccanici che hanno il software giusto per analizzare il sistema.

 

Grazie a chiunque abbia voglia di rispondere.

 

Buona giornata

Le candele che hai cambiato ,sono le sue originali o della concorrenza?

Il contributo benzina ,potrebbe dare anche fastidio.

Si può avere qualche foto di dove hanno messo gli iniettori GPL?

Link to post
Share on other sites

Non conviene sostituire la candela del cilindro che lavora male?

Se prima della sostituzione l'auto andava bene è sicuramente quello il pezzo difettoso.

Strano al giorno d'oggi trovare una candela difettosa.

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Buongiorno,

 

da ormai qualche mese convivo con questo problema che si presenta solo quando la macchina è a GPL. A benzina l'accelerazione è fluida. Il problema è inizialmente sorto dopo un cambio candele alla mia Giulietta 1.4 benzina/gpl 120 cv con impianto after-market Romano.

 

Accade quanto segue:

 

In accelerazione, in ogni marcia, ho un leggero vuoto appena sopra i 2000 giri. La macchina sembra singhiozzare leggermente per poi riprendere fluidamente superato quel livello. A volte si manifesta in maniera più evidente, altre volte, alzando leggermente il piede dal gas vicini a quel livello, si riesce a smorzarlo.

 

L'ho portata a risettare la centralina sia dall'istallatore che ha montato l'impianto che da un altro, considerato esperto, che nel risettaggio ha tentato anche aggiungendo un contributo a benzina sopra il regime di coppia. Purtroppo non sono stati in grado di risolvere il problema. Il secondo meccanico ha anche fatto un settaggio "personalizzato", settando i valori mentre era passeggero, con me alla guida. 

 

La diagnostica ha riscontrato un leggero malfunzionamento di uno dei 4 iniettori. Ma questo non spiegherebbe come mai a benzina il problema non si pone. Mi è stato comunque consigliato di aspettare a cambiare gli iniettori. La macchina ha raggiunto i 155.000 km.

 

Ho cercato nel vostro forum, ma nelle altre discussioni, il problema si presentava anche a benzina, cosa che a me non accade. Avete dei consigli? Io abito a Como, conoscete qualche bravo meccanico che possa perderci un po' di tempo per risolvere il problema? Purtroppo ho visto che Romano non è molto diffuso come impianto e quindi sono pochi i meccanici che hanno il software giusto per analizzare il sistema.

 

Grazie a chiunque abbia voglia di rispondere.

 

Buona giornata

Per caso hanno messo i tubetti sul collettore?Se li hanno messi fai controllare che non ci sia un tubetto strozzato ,per fare bene togli il tubetto dal cilindro in cui prende l'errore.

Tubetti intendo quelli in teflon che vanno all'interno del collettore.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...