Jump to content

Tentativo di immatricolazione come monovalente


lucamacs

Post consigliati

In buona sostanza sfruttando la norma che dice che se il serbatoio della benzina ha una capienza inferiore ai 15 litri l'auto si considera monovalente si dovrebbe quindi mantenere la stessa omologazione del veicolo per quanto riguarda l'alimentazione, evitando cosi di richiedere alla casa costruttrice una dichiarazione che l'alimentazione a Gpl/metano va bene per l'autovettura che hanno costruito, dichiarazione impossibile da ottenere per ovvi motivi.

 

Io ci stò provando a farlo ma c'è una muraglia di gomma altro che muro !

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

In buona sostanza sfruttando la norma che dice che se il serbatoio della benzina ha una capienza inferiore ai 15 litri l'auto si considera monovalente si dovrebbe quindi mantenere la stessa omologazione del veicolo per quanto riguarda l'alimentazione, evitando cosi di richiedere alla casa costruttrice una dichiarazione che l'alimentazione a Gpl/metano va bene per l'autovettura che hanno costruito, dichiarazione impossibile da ottenere per ovvi motivi.

 

Io ci stò provando a farlo ma c'è una muraglia di gomma altro che muro !

 

 

quindi hai sostituito il serbatoio?

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

ma dette tutte queste belle cose, esiste qualche officina/installatore in grado di fare la modifica in tempi/costi ragionevoli?

 

quando 2/3 mesi fa' ne ho parlato con il mio installatore e' caduto dalle nuvole...

se si potesse fare prima di dic. credo che in molto si eviterebbero gia' di pagare il primo bollo 2006 al 100%

Link to comment
Share on other sites

Trovatemi un serbatoio omologato da 14 litri ad un costo accettabile che l'istallatore l'ho trovato

 

ciao lucamacs, credo sia piu' utile x tutti condividere le info come ad es. quelle relative alla reimmatricolazione del mezzo... per quanto riguarda l' installazione (non so in che zona abiti) e' piu' opportuno che ognuno si trovi il suo meccanico di fiducia (anche perche' credo che tecnicamente non ci voglia molto) e soprattutto fare una botta di conti per capire l' effettiva utilita' della modifica in relazione a quanto si hai in programma di tenere ancora l' auto....

 

facci sapere!

grazie

antonio

Link to comment
Share on other sites

Per sostituire il serbatoio della tua auto hai bisogno di una dichiarazione di conformità rilasciata dalla casa produttrice che difficilmente la rilascerà. :unsure:

Diversamente la motorizzazione NON ti collauda l'impianto. :lol:

Con un impianto after market l'unica possibilità è quella di ELIMINARE il serbatoio della benza. ;)

La motirizzazione ha così isposto dalle mie parti, ma siamo in Italia e tutto può essere... : ;)

 

Ciao. :P :D :D

Link to comment
Share on other sites

La norma cui ti riferisci dice testualmente:

(2000/8/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 marzo 2000,)

"3. DOMANDA DI OMOLOGAZIONE CE

3.1. Conformemente all'articolo 3, paragrafo 4, della direttiva 70/156/CEE, la domanda di omologazione di un veicolo per quanto riguarda i serbatoi di carburante deve essere presentata dal costruttore del veicolo."

 

daltra parte la stessa legge considera quanto segue:

"(5) D'altra parte, è sempre più corrente sostituire i serbatoi d'origine con serbatoi di capacità maggiore o di installare serbatoi supplementari non omologati. Pertanto, è opportuno prevedere quanto prima l'omologazione comunitaria dei serbatoi a carburante, liquido e gassoso, quali unità tecniche distinte, al fine di mantenere un alto livello di sicurezza nella circolazione dei veicoli."

 

Dunque si contempla la possibilità di sostituire i serbatoi di origine e si auspica una omologazione ad hoc.

Non escludendo quindi che si possano "adottare unità techniche distinte" come ad esempio i serbatoi per le macchine da rally che non sono stati fatti dal costruttore dell'automobile ma sono omologati dalla FIA e le auto circolano su strade normali. Confesso che non sò se l'omologazione FIA comporta anche quella CEE.

 

Il punto è che si potrebbe anche tentare di andare in motorizzazione con un serbatoio di una autovettura con 14 litri di capienza, ad esempio una Opel Zafira bifuel, a parte il costo , 920 euro iva compresa :( , non si avrebbero garanzie di ottenere la trascrizione sul libretto di circolazione del cambiamento di serbatoio questo perchè pare di capire che il serbatoio da 14 litri della Zafira si può usare solo su quella autovettura.

 

Va però detto che il tipo di serbatoio non è trascritto sul libretto di circolazione, nessuna norma lo esplicita, come invece và fatto per quanto riguarda per esempio i ganci di traino.

Quindi non si può escludere che qualche ispettore della motorizzazione possa indicare sul libretto la variazione del tipo del serbatoio.

 

Ci vorrebbe un serbatoio universale adattabile a tutte le autovetture ma dal costo accettabile, quello delle auto da rally costa come quello della Zafira :P

Link to comment
Share on other sites

 

Va però detto che il tipo di serbatoio non è trascritto sul libretto di circolazione, nessuna norma lo esplicita, come invece và fatto per quanto riguarda per esempio i ganci di traino.

 

non tutte le parti sono ovviamente riportate sul libretto, esiste però una fiches di omologazione, moto dettagliata, che sicuramente riporta anche i dati del serbatoio

Link to comment
Share on other sites

 

Va però detto che il tipo di serbatoio non è trascritto sul libretto di circolazione, nessuna norma lo esplicita, come invece và fatto per quanto riguarda per esempio i ganci di traino.

 

non tutte le parti sono ovviamente riportate sul libretto, esiste però una fiches di omologazione, moto dettagliata, che sicuramente riporta anche i dati del serbatoio

 

 

si esattamente... la stessa cosa x i distanziali, non ci sono sulla carta di circ ma sulla fiches di omologazione... se ti cuccano con il serbatoio non omologato sono strac###

Link to comment
Share on other sites

Credo che la cifr massima che si possa spendere per l'operazione è al massimo di 600 euro. Serbatoio , mano d'opera e trascrizione sul libretto comprese.

Io con un bollo di 350 euro all'anno in già al secondo anno ci comincio a risparmiare.

 

Che ne pensate voi ?

Link to comment
Share on other sites

Molto probabilmente ho trovato la soluzione al problema.

Vi annuncio che da quello che mi è stato assicurato sarà possibile rendere qualsiasi autovettura conforme alla norma del serbatoio inferiore ai 15 litri. :rolleyes:

 

C'è però un problema , per poter procedere bisogna radunare una "massa critica" di utenti che giustifichi almeno parzialmente l'investimento iniziale necessario per approntare quanto necessario per la trasformazione.

Non sono riuscito ad avere una stima precisa dei costi perchè dipendono fortemente da quanti effettueranno la modifica. Più saremo , più si abbatteranno i costi come è ovvio.

 

Comunque il costo totale potrebbe essere intorno ai 450 euro tutto compreso.

 

Chi fosse interessato mi contatti. :(

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

La cosa mi interessa, ma i problemi di immatricolazione non ho ben capito come li hai risolti.

Ciao e buona serata e buona domenica a tutti. ;) :P :P

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi.. a me va bene..potrei contattare via mail gli aderenti alal campagan contro i lcaro Gpl. così vediam ose ci sono altre adesioni! Spiegate bene in un post però cosa bisogna fare e quanto costa(sia interventi fisici che omologazione) :D

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...