Jump to content

Bollettino tecnico Vialle- soluzione problema avviamento a freddo


Post consigliati

Buongiorno a tutti, sono un possessore di Skoda YETI 1.2 con Vialle LPDI con il quale ho percorso 130000 a gpl. A parte l'ormai noto problema degli avviamenti a freddo difficoltosi, causa anello di tenuta della pompa alta pressione, direi di ritenermi soddisfatto dell'impianto. Per il suddetto problema ho sostituito ben 4 pompe alta pressione, una ogni 30000km circa. Ormai si trovano a meno di 200 euro, per cui dico che in ogni caso un buon risparmio rispetto al diesel rimane. Girando su internet, ho trovato oggi un bollettino tecnico rilasciato da Vialle nel 2016, con cui si pone fine a questo problema. In pratica con una modifica, si fa in modo di togliere la pressione da suddetta pompa al momento dello spegnimento, per poi riportarla alla pressione di esercizio nel momento in cui si sbloccano le portiere con un collegamento che proviene dall'accensione degli indicatori di direzione. Qualcuno di voi è a conoscenza di questo bollettino tecnico? Questo il link.... luigi

http://www.trombini.it/archivio/news/2016/11/03/ALG16004%20LPdi,%20Solution%20for%20starting%20problems%201.2%20and%201.4%20TSi.pdf

 

Link to post
Share on other sites

Buongiorno a tutti, sono un possessore di Skoda YETI 1.2 con Vialle LPDI con il quale ho percorso 130000 a gpl. A parte l'ormai noto problema degli avviamenti a freddo difficoltosi, causa anello di tenuta della pompa alta pressione, direi di ritenermi soddisfatto dell'impianto. Per il suddetto problema ho sostituito ben 4 pompe alta pressione, una ogni 30000km circa. Ormai si trovano a meno di 200 euro, per cui dico che in ogni caso un buon risparmio rispetto al diesel rimane. Girando su internet, ho trovato oggi un bollettino tecnico rilasciato da Vialle nel 2016, con cui si pone fine a questo problema. In pratica con una modifica, si fa in modo di togliere la pressione da suddetta pompa al momento dello spegnimento, per poi riportarla alla pressione di esercizio nel momento in cui si sbloccano le portiere con un collegamento che proviene dall'accensione degli indicatori di direzione. Qualcuno di voi è a conoscenza di questo bollettino tecnico? Questo il link.... luigi

http://www.trombini.it/archivio/news/2016/11/03/ALG16004%20LPdi,%20Solution%20for%20starting%20problems%201.2%20and%201.4%20TSi.pdf

 

 

 

cambi una pompa da 200 e rotti euro ogni 30.000 km e ti ritieni soddisfatto??

 

sei sicuro?

Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...

Beh il post di Nieddu mi sembra emblematico sia per quanto riguarda il presunto primato tecnologico di Vialle che la serietà dell'azienda.
Hanno da sempre un problema con le pompe HP (quasi peggio di quelle dei vecchi ICOM) e vi pongono rimedio solo a fine 2016?
E cosa fanno? Applicano la stessa soluzione che ICOM ha adottato, sin dall'inizio, sul suo nuovo jtgHP! (e cioè alimentare la pompa appena si apre la portiera dell'auto e la chiave non è stata ancora nemmeno inserita!).
Alla faccia di chi copia chi!
Poi, con la serietà che li contraddistingue, avvisano i clienti? Manco per idea!
E' il povero cristo di cliente (che intanto di pompe ne ha cambiate più che di gomme) che lo viene casualmente a sapere da un bollettino tecnico  che Vialle ha inviato ad un suo importatore!
E chissà quanti altri clienti forse lo sapranno solo alla prossima pompa rotta o forse mai se nemmeno l'installatore ha ricevuto la comunicazione!

Link to post
Share on other sites
On 8/2/2020 at 17:55, Gecob said:


E cosa fanno? Applicano la stessa soluzione che ICOM ha adottato, sin dall'inizio, sul suo nuovo jtgHP!

Alla faccia di chi copia chi!

Poi, con la serietà che li contraddistingue, avvisano i clienti? Manco per idea!

E' il povero cristo di cliente (che intanto di pompe ne ha cambiate più che di gomme) che lo viene casualmente a sapere da un bollettino tecnico  che Vialle ha inviato ad un suo importatore!


E chissà quanti altri clienti forse lo sapranno solo alla prossima pompa rotta o forse mai se nemmeno l'installatore ha ricevuto la comunicazione!

 

 

A me di Vialle non frega nulla, mai neanche stato cliente ...

... ma tu più vai avanti più mi sembri solo uno che sta qua proprio ed unicamente per fare la pubblicità a Icom  :rolleyes:

 

 

Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Marcord said:

 

 

A me di Vialle non frega nulla, mai neanche stato cliente ...

... ma tu più vai avanti più mi sembri solo uno che sta qua proprio ed unicamente per fare la pubblicità a Icom  :rolleyes:

 

 

Io mi sono speso sei mesi per fare un'impianto liquido, e siccome era la prima volta (vado da sempre a gpl tradizionale) mi sono informato, documentato, sono andato a vedere impianti in giro per officine, ho contattato una buona parte dei fornitori e importatori, telefonicamente o per e-mail e,  fra gli altri,  ho contattato anche Vialle che è stata l'unica che non mi ha mai risposto, nemmeno per dirmi grazie per averci contattato!
Non mi è capitato con nessun'altro! Persino BRC, che pur non mi poteva vendere niente, mi hanno gentilmente risposto e mi hanno raccontato un pò del loro progetto di impianto liquido (non ancora commercializzato) e della loro esperienza maturata 
anche nei rally.
Gli avrei voluto chiedere (a Vialle) quando l'impianto che avevo visto a Bologna sulla Golf6 (Euro5) sarebbe stato disponibile anche sulla Golf7...
Poi ho chiesto a ICOM e loro non solo mi hanno cortesemente risposto, ma mi hanno seguito passo passo nella realizzazione dell'impianto dall'inizio alla fine, sia attraverso il loro installatore che direttamente (nel senso che se inviavo una mail
e chiedevo qualcosa, c'era sempre qualcuno che gentilmente mi rispondeva!).
Allora se tu non hai mai installato nè Vialle nè ICOM e non te ne frega niente, io che invece l'ho fatto posso sommessamente segnalare la positività della mia esperienza?  Se poi a te piace chiamarla pubblicità, continua pure...
 

Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Gecob said:

............Persino BRC............ mi hanno gentilmente risposto e mi hanno raccontato un pò del loro progetto di impianto liquido (non ancora commercializzato) e della loro esperienza maturata 
 

.......e cosa ti ha raccontato BRC? puoi raccontarlo qui??

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, sgherro said:

.......e cosa ti ha raccontato BRC? puoi raccontarlo qui??

In realtà non molto. Hanno magnificato le qualità del loro impianto sulle auto da rally che se si vogliono andare a visionare il quartier generale della loro squadra corse è a Palermo; che i prototipi degli impianti li hanno fatti, guarda caso, in Olanda (perchè? forse perchè lì potevano contare su qualche collaborazione? teniamo conto che sia Brc che Prins adesso fanno parte della stessa multinazionale, la Westport) e installati solo su  Kia e Hyundai. E che quando sono venuti in Italia le macchine hanno avuto un sacco di problemi, secondo loro imputabili, sempre guarda caso, alla pessima qualità del gas italiano. Poi mi hanno detto,
testuali parole, che "da noi c'è troppo caldo" e loro sconsigliano quel tipo  di impianto a queste latitudini (no comment, chiaramente tiravano a farmi cambiare idea e comprare un gassoso).
Soprattutto mi è parso che con quest'ultima affermazione abbiano deciso per un pietra tombale su quell'esperienza, anche se non me l'hanno detto a chiare lettere... Ah, un'altra cosa che mi hanno detto è che ci lasciavano sul campo un sacco di iniettori; dal che ho dedotto che questo impianto non utilizza gli iniettori originali come vialle e icom. Comunque a me la scusa che il gpl scadente si frulla gli iniettori mi puzza più del gas!
Eppoi a posteriori (allora non c'ho pensato di chiederglielo, avevo ancora troppo poca esperienza) gli vorrei chiedere se alle gare di rally si portavano dietro l'autobotte di gpl dall'Olanda?
 

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...