Jump to content

Post consigliati

Buongiorno,
sto valutando l'acquisto di un'auto usata, sui 10/11K €.
Intorno a questa cifra ci sono diverse Yaris Hybrid ed ero quasi convinto di puntare su questa.
Percorro brevi tratti principalmente in contesti urbani.
Mi sono fatto due conti però...
IBRIDA 4,5 l/100 km = €7,20 (€1,60*4,5 l) per 100 km;
GPL 6,55 l/100 km = €4,25 (€0,65*6,19 l) per 100 km.

Ho preso a campione per l'ibrida una Yaris e per il GPL una C3.
 

Prima di tutto... queste cifre si riferiscono rispettivamente solo all'apporto che dà la benzina sull'ibrido e il gas sul GPL senza tenere conto del sostegno dell'elettrico (sull'ibrido) e della benzina (sul GPL) oppure è un calcolo medio dell'apporto di entrambi?

Passando alla parte economica sembra che i vantaggi protendano per il GPL. Io lo escludevo perché mi pare meno performante, più difficile da reperire e da manutenere.

In più l'ibrido viene spesso presentato come più economico nei consumi.

Eppure la matematica mi dice altro. Dove mi sbaglio?
Cosa conviene tra ibrido e GPL?

Grazie

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 41
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ciao

conta che se fai molte brevi tratte, con un auto a gpl , devi portarla intorno ai 40 50 gradi di acqua a benzina, per poi iniziare a usare il gpl...quindi se fai 4 5 km per volta potresti trovarti ad usare l'auto a gpl solo per metà percorso.

Sull'ibrida non devi guardare l'apporto elettrico, fa tutto da sola e non devi ricaricarla, quindi va valutato solo il consumo benzina. In ambito urbano la yaris h credo arrivi tranquillamente a 4.5 l 100 km. Ricorda che convertendo l'auto a gpl il consmo in l/100 km sale del 20% rispetto a quello a benzina. es 8 l/100 km benzina equivalgono a 9.6 l/100 km a gpl, per via della minore densità del combustibile...i conti chimici delle combustioni andrebbero sempre fatti in massa anzichè in volume ma approssimare l'aumento di consumo al 20% è piu che accettabile per questi conti.

Potrebbe convenire l'ibrida. Che per complicare le cose, si potrebbe sempre convertire a GPL :blink:, ma ha senso solo IMHO se la usi per fare molto extraurbano veloce/autostrada

Link to post
Share on other sites

Grazie,

sì, lo so che non devo ricaricarla.

Mi chiedevo però se quei 23km/l fossero raggiunti dal solo apporto del motore termico o anche con il supporto del motore elettrico.

Lo stesso per il GPL. Quel risultato è dato solo dal gas o dalla combinazione di gas e benzina?

 

Interessante il fatto che per intervenire il gas l'auto debba scaldarsi.

Per contro l'ibrido invece funziona al contrario, per brevi tratti praticamente il consumo è zero. Corretto?

Link to post
Share on other sites

l'ibrida fa tutto da sola, ma per parlare chiaro il termico funziona quasi sempre, è aiutato dall'elettrico. In elettrico puro farà 2 km a bassa andatura si e no.

ad esempio parte a termico spento, arrivati a 30 40 km h si avvia il termico, raggiungi i 60, molli l'acceleratore e il termico si spegne, freni e ricarichi le batterie col motore elettrico che funge da freno.Il risultato dichiarato credo sia la combinazione di gpl e benzina, ma non ne sono sicuro.

Link to post
Share on other sites

i 4,5 litri per 100 km della Yaris sono reali, nel senso che è ciò che effettivamente riporta il CdB. ho un amico che possiede sia Yaris che Auris ibride e 22km/l al litro è proprio il suo consumo medio.

Link to post
Share on other sites

moda

sensibilità ambientale

avere un oggetto innovativo

prestazioni (in parte)

incentivi economici (sconti, inc. statali,...)

per un uso prevalentemente urbano il sistema ibrido è vantaggioso, per un uso extraurbano no, trattandosi fondamentalmente di una situazione in cui la parte elettrica non è altro che un fardello inutile. Basta vedere tutti quelli col CH-R che marciano tra i 70 in extraurbano e i 110 in autostrada perchè ad "alta" velocità consuma...sui percorsi autostradali ed extraurbani il consumo di un buon diesel è inavvicinabile; il costo al km si con un motore a gpl/metano

Link to post
Share on other sites

Ma se, a conti fatti, il GPL è leggermente più conveniente, quali sono i motivi per comprare ibrido (spendendo anche qualcosa in più) se non la questione ambientale?

 

 

Che puoi gasare l'ibrido ?

 

 

Il paragone tra una Yaris ibrida e un'altra auto a gpl non ha senso, visto che puoi gasare anche la Yaris ...

 

Se mai puoi fare una valutazione sull'eventualità di gasarla oppure sull'auto in sé rispetto ad un altro modello (e in questo senso la yaris non è molto competitiva ed accattivante)

Link to post
Share on other sites

Ma se, a conti fatti, il GPL è leggermente più conveniente, quali sono i motivi per comprare ibrido (spendendo anche qualcosa in più) se non la questione ambientale?

 

Non c'è nessun motivo. Ti sconsiglio di gasare una Toyota perché i motori non sono particolarmente resistenti.

Link to post
Share on other sites

Buongiorno,

sto valutando l'acquisto di un'auto usata, sui 10/11K €.

Intorno a questa cifra ci sono diverse Yaris Hybrid ed ero quasi convinto di puntare su questa.

Percorro brevi tratti principalmente in contesti urbani.

Mi sono fatto due conti però...

IBRIDA 4,5 l/100 km = €7,20 (€1,60*4,5 l) per 100 km;

GPL 6,55 l/100 km = €4,25 (€0,65*6,19 l) per 100 km.

 

Ho preso a campione per l'ibrida una Yaris e per il GPL una C3.

 

Prima di tutto... queste cifre si riferiscono rispettivamente solo all'apporto che dà la benzina sull'ibrido e il gas sul GPL senza tenere conto del sostegno dell'elettrico (sull'ibrido) e della benzina (sul GPL) oppure è un calcolo medio dell'apporto di entrambi?

Passando alla parte economica sembra che i vantaggi protendano per il GPL. Io lo escludevo perché mi pare meno performante, più difficile da reperire e da manutenere.

In più l'ibrido viene spesso presentato come più economico nei consumi.

 

Eppure la matematica mi dice altro. Dove mi sbaglio?

Cosa conviene tra ibrido e GPL?

 

Grazie

 

Vorrei smentire qualche luogo comune. Uno di questi, davvero difficile da sradicare e molto diffuso, è che le auto giapponesi e le Toyota in particolare, "abbiano le sedi valvole di burro".

Non dico che non sia successo. Dico solo che mi sembra una generalizzazione un po' grossolana. Come dire che tutte le auto italiane "digeriscono" bene il GPL. Sappiamo che non sono vere entrambe le tesi.

 

Detto questo, posso dire, da ex gpl-ista passato all'ibrido, che la tua matematica ha qualcosa che non mi convince.

Per valutare l'installazione di un impianto GPL occorre prima di tutto un'onesta valutazione di quanti km, mediamente, si andranno a fare, ogni anno, per i prossimi 10 anni. Sotto un minimo, che dipende fortemente dal modello in questione, non conviene, se non per evitare i blocchi del traffico. La valutazione è tutt'altro che facile, perché bisogna considerare:

- il costo dell'impianto

- i costi supplementari di manutenzione (ordinaria, i problemi non si possono prevedere)

- il minor rendimento del GPL rispetto alla benzina, convenzionalmente stimato in un 15% in meno di percorrenza

- l'eventuale contributo benzina. Intendo: quello fisso dei nuovi impianti.

- il contributo di benzina all'accensione. Più si fanno numerosi ma brevi percorsi e più aumenta.

 

Come vedi, un calcolo non facile e piuttosto aleatorio. Aggiungo che meno un'auto consuma e più diventa difficile portarsi a casa questi costi. A parità di km, se l'auto consuma poco, anche il risparmio si riduce, non andando a compensare i costi.

 

Ancora due cose. La prima: le ibride Toyota vengono gasate senza problemi, se non per la limitazione (di legge) a ben determinati impianti GPL. E comunque la Yaris non si ricarica, quindi i consumi che vedi sono solo quelli benzina (no bolletta elettrica, insomma). Vedi: https://hybrid-synergy.eu/forumdisplay.php?fid=123

 

L'ultima (e poi mi taccio): la "peace of mind" di un'ibrida Toyota. Cioè la tranquillità di un prodotto che funziona molto bene, non si guasta mai, richiede un tagliando annuo (od ogni 15.000 km), è di una facilità di guida e comodità disarmanti. Avendola, posso dire che non tornerò più indietro, se non costretto... :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

Fino a quando nelle auto ci sarà il motore termico il rendimento non andrà oltre 0,4.

Quindi o passi all'elettrico puro ( conviene se hai un impianto FV a casa) oppure al prezzo attuale conviene il GPL.

Le ibride lasciale a chi non capisce nulla di ingegneria ( ibride inteso termico + elettrico).

Link to post
Share on other sites

L'elettrico puro ad oggi è un capriccio per ricchi, a meno che tu non usi l'auto solo per percorsi brevi (non fai mai piu di 200  km tra andata e ritorno), abbia la possibilità di ricaricare dove ricoveri l'auto.

Scommetto che chi ha qualsiasi auto elettrica la usa come auto da città e ne ha almeno un altra almeno ibrida

Non dico che l'ibrido sia la soluzione ma può convenire se fai molta città, certo fuori consumerà di più, al livello di un benzina equivalente, ma almeno non hai l'ansia della spina.

Il gpl potrebbe non convenire se fai tanti brevi percorsi nella giornata, specie in inverno potrebbe non commutarea mai a gas.

Link to post
Share on other sites

L'elettrico puro ad oggi è un capriccio per ricchi, a meno che tu non usi l'auto solo per percorsi brevi (non fai mai piu di 200 km tra andata e ritorno), abbia la possibilità di ricaricare dove ricoveri l'auto.

Scommetto che chi ha qualsiasi auto elettrica la usa come auto da città e ne ha almeno un altra almeno ibrida

Non dico che l'ibrido sia la soluzione ma può convenire se fai molta città, certo fuori consumerà di più, al livello di un benzina equivalente, ma almeno non hai l'ansia della spina.

Il gpl potrebbe non convenire se fai tanti brevi percorsi nella giornata, specie in inverno potrebbe non commutarea mai a gas.

Guarda che fino a quando le batterie verranno caricate dall'alternatore e quindi da motore termico; il rendimento non può essere superiore a quello del solo motore termico.

È termodinamica elementare...

Link to post
Share on other sites

certo, ma per girare in città meglio quello che far girare il solo termico a effcienza 0,2...

tutti sono bravi in teoria, ma in pratica tutti comprano auto col termico per semplice praticità e costi

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...