Jump to content

Problema Panda NP che strattona a metano e su di giri a Benzina


escounpo

Post consigliati

Buongiorno a tutti :)

 

Ho una Fiat Panda 1.2 Dynamic NP ed è già quasi un mesetto che ho un problema: quando sono a metano, ogni tanto, sopratutto quando sto andando ai 80/90 o più, la macchina inizia a strattonare (perdere di potenza), lo fa per una 10/15 km e poi torna normale. All'inizio strattona leggermente poi in maniera molto forte e ad un tratto smette. 

 

Un altro problema, penso collegato perchè è "venuto fuori" con la stessa tempistica, si presenta quando sono a Benzina, qui invece quando sono su marce basse (quindi tolta la 5°) il motore mi va su di giri appena accellero. 

 

Secondo voi cosa può essere? I 2 problemi sono collegati? la macchina ha 240.000 km ed ha passato regolamente l'ultimo tagliando.

Link to comment
Share on other sites

Probabilmente i 2 problemi sono collegati. Se c'è un problema nell'iniezione del metano (ad esempio inietta una miscela troppo magra) la centralina dell'auto modifica la propria mappatura per tentare di ingrassarla, ma poi quando passi a benzina l'auto usa sempre la mappatura modificata e ti ritrovi con una miscela troppo grassa.

Se percorri 200 km sempre e solo a benzina la mappatura dovrebbe tornare normale e il problema a benzina dovrebbe sparire. Se è così, saprai per certo che il problema è nell'impianto a metano (ad esempio gli iniettori). Se invece continua ad andare male anche a benzina, allora il metano non centra.

Non ti si è accesa la spia motore?

Link to comment
Share on other sites

Si è accesa la spia di avaria motore in tutto ciò?

Se si sarebbe meglio fare una diagnosi elettronica prima.

Concordo.

 

Strattonamenti più accentuati a gas e meno a benzina possono dipendere anche dalle candele o dalle bobine. A me era successo: in un primo tempo strattonava a gas, poi a benzina ed infine mi è defunta una bobina...

Link to comment
Share on other sites

Se nella diagnosi è tutto ok la mia idea del problema di carburazione decade un po'. Di solito si accende la spia motore in quei casi. Faccio altre domande:

 

1) Cosa intendi quando dici che l'auto ti sale di giri appena acceleri a benzina?

Intendi dire che il motore va su di giri ma l'auto non prende velocità altrettanto velocemente? In questo caso è un problema di frizione. Oppure intendi dire che il motore fa aumentare molto la velocità dell'auto anche se premi il gas in modo leggero?

 

2) I giri del motore li senti salire sia a orecchio che nella lancetta del contagiri? Te lo chiedo per capire se si può essere rotto il sensore dei giri motore.

Link to comment
Share on other sites

Scusami, forse mi sono spiegato male :( la diagnosi il meccanico l'ha fatto e mi ha detto che gli è risultato tutto ok, quando però la macchina inizia a strattonare allora li si accende la luca spia del motore.

 

1) si, la prima che hai detto! Il meccanico però mi ha controllato la frizione e mi ha detto che ora gli sembra ok, cioè, è sulla via della morte ma per ora non consigliava di cambiarla. Comunque quando va su di giri io accellero leggermente con il pedale e la macchina va un po più veloce anche se va sicuramente più di giri in maniera anomala (E di molto)

 

2) solo ad orecchio.

 

Grazie per l'aiuto!!! Oggi proviamo a farci 200km a benzina!

Link to comment
Share on other sites

Alla luce di quello che hai detto il problema di carburazione non mi convince più, anche se ti si accende la spia motore.

 

Attenzione che se il motore gira veloce ma non trasferisce potenza alle ruote i motivi possono essere diversi.

1) La frizione è andata.

2) La cinghia di trasmissione si è allentata e il motore gira sfasato (anche questo fa sicuramente accendere la spia motore)

3) Altri motivi..

 

Il problema numero 2 è pericoloso, rischi di rompere le valvole e dover rifare tutta la testata. Io proverei a sentire un secondo meccanico e fatti dire il codice di errore che c'è scritto nella centralina (se si accende la spia viene sempre salvato il codice di errore). Se sei nel caso 2 potrebbe essere fatale percorrere altri 200 km.

Link to comment
Share on other sites

Fortunatamente il 1.2 fire non piega le valvole anche se dovesse saltare la cinghia di distribuzione.

Comunque quoto i consigli dati, fai fare quanto prima una diagnosi elettronica.

 

Pensavo anche io che fosse così, ma mi hanno detto che l'ultima evoluzione le piega, quindi bisogna stare attenti.

Link to comment
Share on other sites

se con la marcia dentro accelerando repentinamente il motore sale di giri in modo slegato dalla crescita della velocità della macchina la frizione slitta. Non ci sono storie. Se vuoi tenere la macchina cambiala prima di restare a piedi.

Link to comment
Share on other sites

 

Fortunatamente il 1.2 fire non piega le valvole anche se dovesse saltare la cinghia di distribuzione.

Comunque quoto i consigli dati, fai fare quanto prima una diagnosi elettronica.

Pensavo anche io che fosse così, ma mi hanno detto che l'ultima evoluzione le piega, quindi bisogna stare attenti.

Anche a me hanno detto che le piega..forse anche l'Euro 4 1.2 60cv come il mio.
Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...