Jump to content

Brochure tecniche consumo olio e sedi valvole


Post consigliati

Allego i link a due stupende brochure tecniche in italiano:

 

la prima sul consumo/perdite di olio:

http://www.msi-motor-service.com/download/...auch_it_web.pdf

 

la seconda sugli anelli sedi valvole in cui vengono anche spiegate le specifiche tecniche per il gpl:

http://www.msi-motor-service.com/download/...3728-05_web.pdf

 

Ciao, Luca.

 

Eccellenti, in inglese, sui danni ai pistoni.

Una vera galleria degli orrori di cilindri massacrati:

http://www.msi-motor-service.com/ks/en/kat...schaeden_en.asp

 

e sui sistemi di filtraggio:

http://www.msi-motor-service.com/download/...uere_en_web.pdf

 

Ciao, Luca

Link to post
Share on other sites

a me ne sono capitati tanti ho guidato 2 furgoni " smoke machine" con pistoni bucati, ho visto un motore continuare a camminare con l' albero motore spezzato di netto, altri che mi hanno portato con le biele sciolte come burro... ecc.ecc. avevo una bella collezione di pezzi tempo fa ho buttato quasi tutto...

Link to post
Share on other sites

Riguardo alla brochure sulle sedi valvole, trovo interessante l'applicazione di sedi valvole in acciaio HT per tutti i motori alimentati a gas (pag. 5).

 

L'altra differenza è a pag. 11, paragrafo 3.6, dove la lavorazione prevede nel caso di valvola di scarico per gpl una superficie di contatto valvola-sede di 2,5 mm contro lo standard di 1-2 mm., con questa interessante osservazione:

"Anelli sede valvola di grandi dimensioni comportano anche grandi larghezze della superficie di contatto con una migliore trasmissione di calore ed un migliore effetto di raffreddamento.

Qui si crea però un conflitto di intenti dato che una maggiore larghezza della superficie di contatto diminuisce la pressione di contatto della valvola sull'anello.

Una superficie di contatto troppo larga può bruciare la valvola visto che, per la pressione del gas, è possibile il passaggio di gas attraverso la valvola chiusa.

Larghezze di superficie di contatto troppo piccole aumentano la possibilità di infossamento della valvola sulla sua sede, con l'usura prematura della superficie della sede."

 

Certo che leggendo questo viene proprio da pensare che le sedi valvole e le valvole debbano essere adattate per l'uso gpl e che obbiettivamente l'usura esiste.

 

E che praticamente le valvole possono o bruciare per scarsa tenuta o infossarsi nella sede per l'elevata temperatura.

 

La questione non è proprio da sottovalutare: in quanto serve un equilibrio tra le due caratteristiche e non tutto posa solo ed esclusivamente sull'impiego di materiali ad alta resistenza di temperatura.

 

Ciao, Luca.

Link to post
Share on other sites

caro luczan, apprezzabilissimi i manuali, soprattutto per uno come me che ne sa quasi niente, ma e' molto curioso.

grazie veramente

 

ciao

clo

 

Grazie, secondo me è solo con una adeguata e solida base di conoscenza che si acquisisce quella sensibilità che ti permette di trarti d'impaccio nel 90% dei casi.

 

E per questo non serve essere dei professionisti del settore ma disporre di una buona documentazione e una certa curiosità.

 

Ciao, Luca.

Link to post
Share on other sites

 

"Una superficie di contatto troppo larga può bruciare la valvola visto che, per la pressione del gas, è possibile il passaggio di gas attraverso la valvola chiusa.

Larghezze di superficie di contatto troppo piccole aumentano la possibilità di infossamento della valvola sulla sua sede, con l'usura prematura della superficie della sede."

 

Certo che leggendo questo viene proprio da pensare che le sedi valvole e le valvole debbano essere adattate per l'uso gpl e che obbiettivamente l'usura esiste.

 

E che praticamente le valvole possono o bruciare per scarsa tenuta o infossarsi nella sede per l'elevata temperatura.

 

La questione non è proprio da sottovalutare: in quanto serve un equilibrio tra le due caratteristiche e non tutto posa solo ed esclusivamente sull'impiego di materiali ad alta resistenza di temperatura.

 

Ciao, Luca.

 

Una cosa comunque è chiara basta parlare di 'valvole molli' o di 'testate in alluminio deboli'

siamo sempre in presenza di materiali sinterizzati e qundi suffcentemente duri.

I problemi derivano dal particolare disegno e/o da temperature eccessive dovute a carburazioni errate

Link to post
Share on other sites

Allego i link a due stupende brochure tecniche in italiano:

 

la prima sul consumo/perdite di olio:

http://www.msi-motor-service.com/download/...auch_it_web.pdf

 

la seconda sugli anelli sedi valvole in cui vengono anche spiegate le specifiche tecniche per il gpl:

http://www.msi-motor-service.com/download/...3728-05_web.pdf

 

Ciao, Luca.

 

 

Ok! ma.....è cmq materiale pubblicitario e quindi da prendere con beneficio d'inventario.

Ciao!

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Allego i link a due stupende brochure tecniche in italiano:

 

la prima sul consumo/perdite di olio:

http://www.msi-motor-service.com/download/...auch_it_web.pdf

 

la seconda sugli anelli sedi valvole in cui vengono anche spiegate le specifiche tecniche per il gpl:

http://www.msi-motor-service.com/download/...3728-05_web.pdf

 

Ciao, Luca.

 

Eccellenti, in inglese, sui danni ai pistoni.

Una vera galleria degli orrori di cilindri massacrati:

http://www.msi-motor-service.com/ks/en/kat...schaeden_en.asp

 

e sui sistemi di filtraggio:

http://www.msi-motor-service.com/download/...uere_en_web.pdf

 

Ciao, Luca

 

 

La giro subito al mio installatore..... :rolleyes: :lol: :(

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...