Jump to content

Problema pompa alta pressione impianto lpdi skoda yeti 1.2


Post consigliati

Ciao a tutti, ho ormai percorso 125000 km dopo aver installato un lpdi su skoda yeti 1.2, e devo dire che a parte l'ormai noto problema dell'avviamento lungo dovuto al deterioramento dell'o-ring (o anello di tenuta / paraolio) della pompa alta pressione, posso ritenermi soddisfatto. E' anche vero che gran parte del risparmio dovuto  al gpl, l'ho dovuto reinvestire per sostituire ormai 4 pompe alta pressione, ed è appunto proprio per questo che mi sono deciso a smontarne una per cercare di capire dove risiede il problema. Ho allegato una foto della pompa smontata, ed immagino che il problema risieda nell'anello di tenuta che si trova attorno al pompante durante il suo funzionamento ( ovvero quello evidenziato col numero 2) e non semplicemente alla sostituzione di quel semplice o-ring evidenziato col numero 1 nella foto. Dico "immagino" proprio perchè non sono molto sicuro su questo. C'è qualcuno di voi che ha già effettuato questo tipo di intervento e che può darmi conferma? Faccio presente che ho già acquistato l'ennesima pompa e che mi accingo a sostituirla interamente, e che dopo varie ricerche ora si trovano a 197,00 euro. Un prezzo abbastanza sostenibile, anche se ripeto mi da molta noia dover spendere questi soldi una volta l'anno.

 post-704628-0-65556900-1537441257_thumb.jpg

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Ciao a tutti, ho ormai percorso 125000 km dopo aver installato un lpdi su skoda yeti 1.2, e devo dire che a parte l'ormai noto problema dell'avviamento lungo dovuto al deterioramento dell'o-ring (o anello di tenuta / paraolio) della pompa alta pressione, posso ritenermi soddisfatto. E' anche vero che gran parte del risparmio dovuto  al gpl, l'ho dovuto reinvestire per sostituire ormai 4 pompe alta pressione, ed è appunto proprio per questo che mi sono deciso a smontarne una per cercare di capire dove risiede il problema. Ho allegato una foto della pompa smontata, ed immagino che il problema risieda nell'anello di tenuta che si trova attorno al pompante durante il suo funzionamento ( ovvero quello evidenziato col numero 2) e non semplicemente alla sostituzione di quel semplice o-ring evidenziato col numero 1 nella foto. Dico "immagino" proprio perchè non sono molto sicuro su questo. C'è qualcuno di voi che ha già effettuato questo tipo di intervento e che può darmi conferma? Faccio presente che ho già acquistato l'ennesima pompa e che mi accingo a sostituirla interamente, e che dopo varie ricerche ora si trovano a 197,00 euro. Un prezzo abbastanza sostenibile, anche se ripeto mi da molta noia dover spendere questi soldi una volta l'anno.

 

ciao,

c'è un altro utente che ha fatto l'intervento su una skoda superb tsi gasata con iniezione liquida, non credo però con la tua frequenza...

tutti i miei dubbi su questi sistemi si riassumono nella frase in rosso....

sinceramente preferisco se proprio devo convertirmi all' i.d. buttare dentro il 10% di benzina e dormire tranquillo.

Link to post
Share on other sites

c'è un altro utente che ha fatto l'intervento su una skoda superb tsi gasata con iniezione liquida, non credo però con la tua frequenza...

Sono io e fortunatamente posso confermare che sono fermo ad una pompa alta pressione carburante sostituita finora (sono a 226.000 km). Non ci metto la mano sul fuoco, ma penso che la pompa alta pressione del 1.8 TSI sia diversa dal 1.2 TSI e benché soggetta anch'essa a rottura, la frequenza di rotture sul web è inferiore rispetto a quella del 1.2 TSI. Inoltre il codice della nuova pompa differisce da quella precedente, segno che c'è stato una riprogettazione oppure una sostituzione di materiali con altri più affidabili (si spera!).

 

tutti i miei dubbi su questi sistemi si riassumono nella frase in rosso....

sinceramente preferisco se proprio devo convertirmi all' i.d. buttare dentro il 10% di benzina e dormire tranquillo.

 

Finora, con calcoli molto spannometrici e pessimistici, direi che ho avuto un risparmio di circa 8250 euro di carburante a fronte di una spesa imprevista di 500 euro per acquisto pompa e sua modifica. Ho risparmiato comunque 7750 euro (ma probabilmente sono di più) e questo mi fa dormire tranquillo anche se dovessi rompere un'altra pompa nelle prossime settimane (ho ancora quella vecchia che potrei far sistemare).

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...