Jump to content

Problema avviamento a benzina


Post consigliati

Ciao a tutti,sono Davide, sono nuovo nel forum anche se è già un po' di tempo che vi seguo e devo fare i complimenti a tutti quanti per la preparazione in materia e le ottime risposte e consigli che si leggono qui;si impara davvero molto su questo forum.

Veniamo al mio problema: Peugeot 206 1.6 anno 2005, impianto Imega-Evo,da qualche tempo (circa un mese) non parte a benzina dopo che sono trascorsi circa 6/7 giorni dall'ultimo rifornimento.

Per risolvere,e finora è successo 3 volte,sono costretto a partire a gpl,andare a fare un rifornimento (anche solo 3l),e dopodiché parte regolarmente.

Nessun problema di avviamento a benzina successivamente, parte con mezzo giro di chiave in un secondo,finché non si manifesta l'inconveniente di nuovo.

In particolare ho notato che al primo tentativo,quando sta per succedere, l'auto quasi partirebbe,e,ai successivi tentativi ovviamente più nulla.

In officina mi hanno consigliato un buon adittivo,da diluire in circa 6l di benzina ad un rifornimento,anche se,spiegato il problema ,brancolavano nel buio e non hanno saputo dirmi di preciso cosa fare/cosa potesse essere.

Io,in base a quanto letto e sentito in giro,ho pensato di avere della morchia sul fondo del serbatoio che si rimescola per bene intanto che vai a gas e dopo qualche giorno ,va tipo a intasare il filtro benzina, fino a quando, mettendo benzina fresca,non ''pulisce''e fa si che il filtro si stappi,ma è tutta una mia teoria. Problemi elettrici credo che non ce ne siano,l'impianto GPL funziona regolarmente anche partendo direttamente a gas,qualche noia in passato,ma ora più nulla per fortuna,e la macchina quando gira a benzina va benissimo, non da segni di cedimento o cosa altro;nessuna spia accesa al momento o altre cose strane.

Per completezza preciso che,intorno a Maggio,è successo un giorno che la pompa benzina,mettendo in moto l'auto, facesse quel classico ululato di quando sta per bruciarsi,oltre a fare resistenza elettrica vera e propria(si sentiva il rumore cambiare di intensità con gli alzacristalli a fine corsa sotto sforzo), risolto anch'esso dopo un rabbocco di benzina ,rumore sparito e pompa tornata a funzionare regolarmente per un po',fino al verificarsi di questo inconveniente.

Voi cosa ne pensate? Vi ringrazio anticipatamente per qualunque consiglio e parere.

Link to post
Share on other sites

La tua teoria ha senso.

Altre possibilità: si é tappato lo sfiato ed il serbatoio va in depressione (invece di far benzina, limitati ad aprire il tappo ed a infilare la punta di un cacciavite nel bocchettone per aprire l'anti reflusso).

Oppure: la pompa della benzina, il suo cablaggio o relè sono a fine vita.

Ancora: hai qualche connessione lenta nella linea di alimentazione del carburante, va controllato bene a fini di sicurezza ogni componente dal serbatoio agli iniettori.

Link to post
Share on other sites

OK,grazie Cordy,escluderei l'ipotesi dello sfiato serbatoio, in quanto ho già provato più volte ad aprire bocchettone e anti-reflusso e succede lo stesso.

Se parliamo di sfiato però,ci dovrebbe essere il recupero vapori benzina con la canister e non lo sfiato vero e proprio,se non ho capito male io.

Ad ogni modo provero'a dare una bella controllata a tutti i cablaggi tra iniettori e pompa benzina,anche se avevo escluso i problemi elettrici dal principio proprio perché il problema si risolve con un rabbocco di benzina.

Link to post
Share on other sites

Ma per sfiato tu intendi anche solo il tubo recupero vapori benzina?Perché allora beh,proprio non avevo pensato a questa cosa.

In pratica quando mi succede tu dici di aprire bocchettone e anti reflusso, mi pare di aver già provato senza risolvere, comunque posso provare ancora.

Link to post
Share on other sites

Un errore tipico dei gpl-listi è lasciare sempre il serbatoio della benzina quasi vuoto. Così facendo le probabilità che la pompa della benzina si rompa aumentano parecchio.

O è la pompa della benzina, oppure c'è qualcosa nel serbatoio che impedisce il deflusso della benzina.

Link to post
Share on other sites

Non è il mio caso,Betullo,tengo sempre circa un quarto di serbatoio come andrebbe sempre fatto, e rabbocco regolarmente ogni tot.giorni.

È probabile tornare all'ipotesi iniziale, cioè come hai detto qualcosa che impedisce il deflusso benzina.

Link to post
Share on other sites

Non è il mio caso,Betullo,tengo sempre circa un quarto di serbatoio come andrebbe sempre fatto, e rabbocco regolarmente ogni tot.giorni.

È probabile tornare all'ipotesi iniziale, cioè come hai detto qualcosa che impedisce il deflusso benzina.

 

Puoi quantificare il "tot"? E' corretto lasciare 1/4 o 1/3 di benzina (non troppa però) nel serbatoio, per il discorso pompa, che è a immersione e che continua a girare anche se vai a gpl (salvo strategie di spegnimento di alcuni impianti a gas, ma non penso sia il tuo caso)

 

Però se la benzina sta troppo nel serbatoio, tende a volatilizzare (partendo dalle frazioni più volatili), quindi di fatto perde la composizione chimica originaria: in pratica è come se facessi, involontariamente, una distillazione frazionata. Non vorrei che questo modifichi alcune caratteristiche chiave per l'accensione, in particolare a freddo, quali la tensione di vapore e l'intervallo di infiammabilità (mia congettura), in pratica li stessi problemi ad esempio che ha l'etanolo negli avviamenti a freddo.

 

Personalmente ho avuto talvolta il tuo stesso problema, tipicamente nella stagione calda: a freddo non partiva al primo colpo, se non insistendo parecchio, o meglio... sembrava si avviasse e poi moriva. Però una volta in moto andava normalmente. Aggiungendo 10 euro di benzina spariva il problema. Avevo provato anche con la 100ottani, ma la cosa peggiorava ulteriormente (cosa riportata anche da alcuni abarthisti), quindi sono tornato immediatamente alla solita 95.

 

Il fatto che faccia caldo, se la mia ipotesi è corretta, peggiora ovviamente le cose, intanto perché l'evaporazione è maggiore per ovvi motivi, poi l'auto commuta a gas molto prima, dopo pochi secondi, quindi la benzina dura infinitamente di più rispetto che in inverno.

 

Personalmente consiglio di tenere meno benzina possibile (entro certi limiti, cioè senza lasciarla in riserva), e rinnovarla più frequentemente. In alternativa utilizzare additivi, molto popolari nella nautica, in grado di stabilizzare la benzina e di aggottare l'eventuale acqua (che stratifica sul fondo) emulsionandola con la benzina stessa

Link to post
Share on other sites

Grazie per le risposte, adesso iniziamo a parlare di problemi legati a benzina invecchiata,quindi forse posso escludere altre ipotesi.

Sicuramente tra poco tenterò con l ' adittivo e vedremo come si evolverà il tutto.

Link to post
Share on other sites

E comunque il tuo caso,Pinkus, era molto simile al mio quindi terrò conto di tutto ciò che hai scritto.

Addirittura peggiorava il problema con benzine tipo la V-Power,non l ' avrei mai detto.

 

Si, questo fenomeno di maggiore difficoltà all'avviamento con la 100ottani l'avevano riportata anche alcuni abarthisti del forum delle 500, che peraltro hanno un motore parente del mio, a parte la maggior cavalleria. Boh?!?

 

Magari è un motore particolarmente sensibile alla qualità della benzina, chissà, però c'è anche da dire che la 100ottani, visti i prezzi che ha, non la compra praticamente nessuno, dunque è più probabile sia invecchiata già nelle cisterne del distributore (che per carità... sono sottoterra al fresco, però non saranno esenti da fenomeni di volatilizzazione). In più può anche darsi che sia più volatile di suo, questo non lo so, non ho idea in cosa differisca dalla 95 in termini di catene idrocarburiche.

 

Detto questo, la mia con la 100ottani, avviamenti a parte, non pare avere particolari vantaggi (non la sento girare né meglio né peggio), sicuramente a gpl gira meglio, quindi per quei due avviamenti in croce va benissimo la 95

Link to post
Share on other sites

Mah,per adesso,incrociando le dita,il difetto parrebbe non essersi più verificato.L'auto parte subito a benzina e non da problemi di nessun tipo prima di passare a gas.

Non ho aggiunto ancora l'additivo, staremo a vedere nei prossimi giorni.

Vi terrò aggiornati.Grazie dei consigli e lumi dati finora.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...