Jump to content

consiglio per acquisto


Post consigliati

ciao

come detto anche io farei così, usato benzina da gasare. Non spaventarti, la macchina è lenta ma non è impossibile salire in montagna, semplicemente lo fai piano! Come detto da alfone praticamente tutte le salite delle strade aperte al pubblico sono percorribili con le auto. Ovvio che se ci mettessi ancora carrello appendice e pieno carico potresti avere problemi.

Purtroppo le 1.4 benzina sono rare, ne avevo viste due prima di acquistare la 1.2, una era incidentata e mal riparata di carrozzeria, versione che piu base non si puo, l'altra ottima accessioriata ma mi han comunicato che l'annuncio non doveva finire sul web ma era riservato a commercianti :o

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 113
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

e si! è proprio così... poi alla fine uno credo possa benissimo metterla a benzina e sfruttarla a pieno quando fà fatica.

in fin dei conti la 1.4 ha anche costi di gestione leggermente più alti e se le differenze sono poche forse neanche conviene.

tu quindi con la tua ti sei trovato tutto sommato bene?

Link to post
Share on other sites

Ma seriamente consideri la Punto come "buon bagagliaio" con 275 litri dichiarati????

Ma una qualsiasi utilitaria sgualfa ha quel bagagliaio! Con quel budget mi cercherei altro anche perché se vuoi tenerla tanto se poi un giorno scopri che il bagagliaio non ti basta son problemi  :unsure:  :unsure:

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

ciao raga...

ho trovato due buoni annunci con la punto evo. volevo sapere prima di tutto se secondo voi è migliore della grande punto anche per gasarla.

poi fra le due quale mi conviene. una 1.2 che ha già l'impianto a gas landi renzo a 4.400 trattabili. o una senza impianto a 3500 con qualche km in meno. (la start e stop va bene col gas?)

gli annunci sono questi:

https://www.subito.it/auto/fiat-punto-roma-260981634.htm

https://www.autoscout24.it/annunci/fiat-punto-evo-1-2-5-porte-s-benzina-bianco-c049d26c-536b-5f08-e053-e250040afcef?cldtidx=1

 

poi volevo sapere se con l'impianto aftermarket hai comunque i diritti di chi ha le auto a gas di fabbrica per quanto riguarda i blocchi del traffico e queste cose.

grazie.

Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda la gasabiltà non vi è alcuna differenza tra i motori fire montati su punto evo rispetto a grande punto.

Esteticamente la evo è sicuramente più al passo coi tempi, specialmente internamente.

Io prenderei quella senza impianto, lo start e stop si può tranquillamente disinserire, o direttamente dal menù dell'auto o tramite diagnosi.

Per quanto riguarda i blocchi del traffico, che sia oem o aftermarket non cambia nulla.

Link to post
Share on other sites

Gasare i motori Fire è semplicissimo, indipendentemente dal fatto che sia Grande Punto o Punto Evo.

Lo Stop And Start a quei tempi credo che fosse disattivabile, nel senso che quando lo disattivi rimane disattivo anche al successivo avviamento dell'auto. E si riattiva solo quando lo riattivi tu, non in modo automatico. Per sicurezza chiedi conferma al proprietario.

Non credo dia problemi col GPL, ma ad ogni riavvio l'auto riparte a benzina quindi ti perdi una parte del risparmio.

 

Quella che ha già l'impianto è del 2011, quindi tra 3 anni dovresti sostituire la bombola al costo di 500 Euro. Se invece fai montare tu un impianto Landi Renzo vai a spendere circa 1300 euro. Quindi alla fine andrebbero a costare circa uguali, valuta tu le condizioni generali dei 2 mezzi e gli accessori che hanno.

Link to post
Share on other sites

Sulla 1.3mjet euro5 lo start and stop va disattivato ogni volta, altrimenti alla successiva accensione si riattiva.
Ho visto invece che da software Landi c'è l'opzione per disattivare lo start and stop... strano non dovrebbe essere disattivato (se possibile) da centralina benzina?

Link to post
Share on other sites

Ma da software landi non disattivi un bel nulla.

Quell' opzione che dici tu viene attivata quando si ha a che fare con un motore start&stop

Mi sembrava...scusa la curiosità (non vorrei anche andare off-topic) come funziona un motore start and stop?

Link to post
Share on other sites

I motori dotati di sistema ss si spengono ed accendono in modo automatico, secondo necessità. Se li converti a gpl con un sistema che non é progettato apposta, continuerà a passare a benzina ad ogni accensione!

Link to post
Share on other sites

Ma da software landi non disattivi un bel nulla.

Quell' opzione che dici tu viene attivata quando si ha a che fare con un motore start&stop

 

Esatto, è un flag che hanno tutti gli impianti gpl attuali per gestire i motori con S&S. Il mio Zavoli lo era, ad esempio, anche se poi di fatto conviene tenere lo S&S disattivato quando si gira a gpl (i riavvii sono penosamente lenti, a gas)

Link to post
Share on other sites

Con 4500 euro si trovano le golf 5 a GPL, che saranno sempre meglio di una grande punto

 

Le Golf 5 sono preistoriche però, inoltre se c'è bisogno di un intervento del meccanico te le raccomando...

Link to post
Share on other sites

 

Con 4500 euro si trovano le golf 5 a GPL, che saranno sempre meglio di una grande punto

Le Golf 5 sono preistoriche però, inoltre se c'è bisogno di un intervento del meccanico te le raccomando...

Che tipo di intervento alludi su un 1.6 aspirato?

Comunque ho fatto l'esempio della Golf ma con quel budget si può ambire a vetture del segmento C, che offrono più baule, spazio e sostanza di una punto..certo sono un po' meno fresche di una punto a parità di prezzo ma non stiamo parlando di catorci a fine vita

Link to post
Share on other sites

 

 

Con 4500 euro si trovano le golf 5 a GPL, che saranno sempre meglio di una grande punto

Le Golf 5 sono preistoriche però, inoltre se c'è bisogno di un intervento del meccanico te le raccomando...

Che tipo di intervento alludi su un 1.6 aspirato?

Comunque ho fatto l'esempio della Golf ma con quel budget si può ambire a vetture del segmento C, che offrono più baule, spazio e sostanza di una punto..certo sono un po' meno fresche di una punto a parità di prezzo ma non stiamo parlando di catorci a fine vita

 

 

Secondo me un auto di 13 anni è un catorcio a fine vita. Ben che vada ti dura 5 anni, gli airbag sicuramente non funzionano più e se vai dal meccanico per una qualsiasi cosa spendi 1500+ euro. Non esiste nessun pezzo VW che costi meno di quel prezzo, a meno che non sia rubato. E in effetti ne rubano tanti. Lo spazio non è tutto nella vita. Meglio restare sul segmento B secondo me.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...