Jump to content

Post consigliati

Salve a tutti, sono in procinto di acquistare una nuova auto e, dopo aver valutato tutte le utilitarie in commercio, sono al bivio finale dovendo scegliere tra la nuova Suzuki Swift 1.2 Dualjet Cool e la Kia Rio 1.0 T-GDI Active.
Percorro circa 15000Km l'anno sia per la città che per spostamenti fuori porta, preferendo restare sul benzina senza alcun impianto GPL (voglio evitare eventuali complicazioni con un carburante più secco e escludo il diesel a priori). 
Da vari preventivi, entrambe verrebbero esattamente 13000€ ma... la prima è un aspirato e la seconda un turbo.
Tenendo conto che non sono un tipo che cambia l'auto dopo pochi anni, anzi, spero duri come la mia attuale auto con 230000km e 15 anni, quale consigliereste tenendo conto i seguenti fattori:

-Costo di manutenzione
-Assistenza post vendita
-Qualità generale
-Motore (affidabilità e divertimento alla guida)

In particolare l'ultimo punto. Questo 1.2 è abbastanza brioso da poter esse paragonato ad un 1.0 turbo?

Grazie a tutti per eventuali consigli e pareri

Link to post
Share on other sites

Entrambi i motori sono ANTI-GPL quindi saranno auto difficili da rivendere.

Il Suzuki perché ha un doppio collettore per ogni cilindro che non ho capito a cosa serve.

Il Kia perché è ad iniezione diretta.

 

Io opterei per il Suzuki perché inquina meno. L'iniezione diretta di benzina (se non dotata di filtro anti-particolato) è più inquinante dei diesel. Presto o tardi arriveranno provvedimenti e restrizioni per questo tipo di motore.

Link to post
Share on other sites

Entrambi i motori sono ANTI-GPL quindi saranno auto difficili da rivendere.

Il Suzuki perché ha un doppio collettore per ogni cilindro che non ho capito a cosa serve.

Il Kia perché è ad iniezione diretta.

Ciao, ti ringrazio per la risposta, però la questione rivendibilità non l'avevo proprio presa in considerazione. Diciamo che una volta scelta è molto improbabile che la venda.

Per il GPL, pure non sono interessato ma a quanto pare, tra i due, quello Suzuki e gasabile senza problemi, proposto addirittura dalla casa.

Link to post
Share on other sites

Entrambi i motori sono ANTI-GPL quindi saranno auto difficili da rivendere.

Il Suzuki perché ha un doppio collettore per ogni cilindro che non ho capito a cosa serve.

Il Kia perché è ad iniezione diretta.

 

Io opterei per il Suzuki perché inquina meno. L'iniezione diretta di benzina (se non dotata di filtro anti-particolato) è più inquinante dei diesel. Presto o tardi arriveranno provvedimenti e restrizioni per questo tipo di motore.

 

in che modo potrebbero bloccare solo i motori ad iniezione diretta, senza bloccare prima quelli ad iniezione indiretta?

Link to post
Share on other sites

Ciao

 non c'è paragone tra un 1,2 aspirato e un 1.0 turbo, ovviamente il turbo sarà molto più brioso a partire da 1500 rpm, guida piu rilassata e quando vuoi spingi.

Per affidabilità non so, tutto quel che non c'è non si rompe quindi il 1.2 sulla carta è avvantaggiato per semplicità.

Per il GPL non è detto che non siano gasabili, specie se l'utilizzo è "blando" (= città); BRC e Landi hanno kit appositi per i piccoli turbo ID. Senza contare che i motori ID turbo avranno valvole e sedi ben rinforzate rispetto ad un aspirato; da valutare se ti conviene.

Bloccare i motori a iniezione diretta...difficile, potrebbero bloccare quelli sotto l'E6D, che ha per forza il filtro particolato benzina. Mi sembra un'ipotesi remota comunque;

se l'amico tiene l'auto 15 anni credo che problemi di rivendita non se ne ponga. Hai chiesto una prova su strada delle due auto per valutarne in linea di massima il comportamento stradale e le prestazioni?

Link to post
Share on other sites

 

in che modo potrebbero bloccare solo i motori ad iniezione diretta, senza bloccare prima quelli ad iniezione indiretta?

 

 

Quelli a iniezione INdiretta inquinano molto poco.

Sono quelli ad iniezione diretta (sia diesel che benzina) che fanno molto particolato (PM10, PM5..).

Infatti e' già previsto che i motori ad iniezione diretta di benzina dovranno montare il filtro anit-particolato come i diesel.

Non so se sulla Kia c'è già il filtro.

Io comunque preferisco quelli ad iniezione indiretta perché non hanno bisogno di filtri, quindi costano meno e non c'è nemmeno rischio di intasamenti.

Link to post
Share on other sites

 

 

in che modo potrebbero bloccare solo i motori ad iniezione diretta, senza bloccare prima quelli ad iniezione indiretta?

 

 

Quelli a iniezione INdiretta inquinano molto poco.

Sono quelli ad iniezione diretta (sia diesel che benzina) che fanno molto particolato (PM10, PM5..).

Infatti e' già previsto che i motori ad iniezione diretta di benzina dovranno montare il filtro anit-particolato come i diesel.

Non so se sulla Kia c'è già il filtro.

Io comunque preferisco quelli ad iniezione indiretta perché non hanno bisogno di filtri, quindi costano meno e non c'è nemmeno rischio di intasamenti.

 

anch'io preferisco l'iniezione diretta, perchè facilmente gasabile, ma quello che mi domandavo è: come faranno nel futuro a bloccare le auto a iniezione diretta di benzina. è complesso a livello legislativo discriminare solo le auto con iniezione diretta di benzina e magari con filtro antiparticolato, lasciando fuori quelle a iniezione indiretta...

Link to post
Share on other sites

Ciao

non c'è paragone tra un 1,2 aspirato e un 1.0 turbo, ovviamente il turbo sarà molto più brioso a partire da 1500 rpm, guida piu rilassata e quando vuoi spingi.

Per affidabilità non so, tutto quel che non c'è non si rompe quindi il 1.2 sulla carta è avvantaggiato per semplicità.

Per il GPL non è detto che non siano gasabili, specie se l'utilizzo è "blando" (= città); BRC e Landi hanno kit appositi per i piccoli turbo ID. Senza contare che i motori ID turbo avranno valvole e sedi ben rinforzate rispetto ad un aspirato; da valutare se ti conviene.

Bloccare i motori a iniezione diretta...difficile, potrebbero bloccare quelli sotto l'E6D, che ha per forza il filtro particolato benzina. Mi sembra un'ipotesi remota comunque;

se l'amico tiene l'auto 15 anni credo che problemi di rivendita non se ne ponga. Hai chiesto una prova su strada delle due auto per valutarne in linea di massima il comportamento stradale e le prestazioni?

Ciao, si confermo che non sarà mio interesse rivendere l'auto, né tantomeno gasarla. Per il comportamento dei due motori sono preoccupato dal LOW-SPEED PRE-IGNITION del 1.0 turbo.

Si, ho provato entrambe le auto ed il 1.2 aspirato l'ho visto più lineare nell'erogazione e devo ammettere che non mi aspettavo la sua spinta oltre i 3000. Di certo il turbo è il turbo ma credo sia più "delicato" (ovviamente potrei sbagliarmi per questo ho chiesto qui). E poi credo che il consumo possa variare di molto rispetto l'aspirato in base allo stile di guida.

Link to post
Share on other sites

OK, niente gpl ne interesse al valore residuo, quindi tutto è più semplice.

cioè ti preoccupi del battito in testa del turbo a bassi giri? Sono problemi di motori di 30 anni fa, non credo che i moderni piccoli turbo ne soffrano.

E' ovvio che il 1.2 aspirato è piu lineare e che vada di piu in alto che in basso , il turbo è IMHo meglio come comportamento perchè ti da parecchia coppia a regimi medio bassi, credo che a te non piaccia lo scalino di erogazione che c'è verso i 2000 rpm sul turbo, senti che prima va normale poi di colpo ti spinge nel sedile.

Se preferisci il 1.2 aspirato...beh essendo piu semplice tutto quel che non c'è non si rompe; come consumo credo siano lì, certo col turbo se lo sfrutti spesso a fondo il consumo aumenta

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...