Jump to content

Alfa 156 a gpl non si avvia più al primo colpo


Post consigliati

Salve

dopo 10 anni a gpl con la mia 156 da un po' di gg ho un problema il primo che veramente mi stà facendo impazzire...all'improvviso e senza alcun sentore, al primo avvio e solo a quello, il motorino gira lungo e l'auto non parte...riprovo e stenta a volte parte ruvida ma se la voglio far partire devo schiacciare l'acceleratore...se spengo e riaccendo tutto perfetto...l'auto và perfetta sia a benza che a gas, nessun problema come sempre...la pompa benzina prima indiziata l'ho cambiata 2 anni ha comprata nuova bosch...poi comincio a fare i miei controlli e sembra tutto ok...decido di metterla fissa a benzina e girarci un po' così...con stupore parte benissimo ora...se la ripasso a gas rifà lo stesso medesimo difetto...non riesco a capire cosa diavolo le è successo...qualche tecnico che ha avuto un problema simile al mio?

Link to post
Share on other sites

quindi...succede che spegnendo non chiudono e continuano a mettere gas nelle camere? e perché poi se affondo poi parte? come mai se spengo e l'accendo subito dopo non c'è problema, se aspetto un'oretta invece si? 

Link to post
Share on other sites

quindi...succede che spegnendo non chiudono e continuano a mettere gas nelle camere? e perché poi se affondo poi parte? come mai se spengo e l'accendo subito dopo non c'è problema, se aspetto un'oretta invece si? 

 

Se è così è come dice ramses, sono gli iniettori gpl che perdono (anche solo 1). Se affondi parte perché riesci a svuotare rapidamente il collettore facendo passare aria. Subito non c'è problema perché non ha (hanno) tempo a saturare il collettore, se aspetti parecchio pian piano si riempie dando l'effetto ingolfato

 

In teoria, se hai quel problema, ti dovrebbe dare problemi di avviamento anche a benzina, se l'auto l'hai spenta a gas. Come controprova falla girare a benzina per un po' prima di spegnere il motore (diciamo gli ultimi km) e vedi se all'avviamento successivo hai problemi o meno

Link to post
Share on other sites

Secondo me e' la membrana del variatore di pressione che ha una perdita. dopo avere spento l'auto, il gas attraverso la perdita arriva ai collettori di aspirazione tramite il tubo collegato ai collettori stessi e brucia l'ossigeno necessario poi alle prime aspirazioni della successiva partenza.

Infatto dopo alcuni cicli di avviamento poi parte perche' e' finita l'aria senza l'ossigeno.

Link to post
Share on other sites

Come detto sopra gia da altri sembrano gli iniettori che fanno trafilare gas....ma anche  non escluderei qualche componente del circuito della benzina pieno di M.... che magari con l'uso continuativo a benzina (specie se giovane e fresca) si e' un po ravvivato...

Link to post
Share on other sites

e quale componente scusa, a benza va benissimo tranne che consuma...vado sempre a gas mi ero sbituato! 

 

da qui non saprei...pero' quanto passai al petrolio bianco gli iniettori GPL (dato che ero tutto li aperto ) ho sfilato il rail Benzina e pulito anche lui e gli avviamenti (i primi al mattino) son diventati piu reattivi

Link to post
Share on other sites

Ho sfilato gli iniettori gpl dal rail e li ho messi in piedi in un bicchierino di vetro di petrolio bianco facendo attenzione a non bagnare la parte in plastica per 20 minuti...

 

Nitro non saprei ma secondo me secca un po la parte in gomma

No assoluto a gasolio che scioglie tutto

Wd40 secondo me è ottimo lubrificante ma non discioglie i residui come il petrolio bianco che oltretutto con pochi euro ne compri un litro

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...