Jump to content

Auto solo a gpl !!!!


Post consigliati

Mah... io ho una A112 con impianto aspirato a commutazione manuale e devo dire che fino a -3 o -4° (oltre non ho provato) parte a gpl senza la minima esitazione; non tiene bene il minimo per qualche istante, ma questo avviene anche a benzina, la mia ha ancora il carburatore e l'arricchitore a mano ("l'aria").

Poi qualcuno diceva che un piccolo serbatoio fino a 15l di benzina è consentito (non so quanto sia attendible questa affermazione)!

 

è consentito se la casa automobilistica concede il nullaosta.....ovvero mai!

 

rik

 

PS avevo già postato su questo argomento, ma possibile non ci sia nessun camperista che ha messo o conosce quell'ACCROCCHIO che serve a scaldare il motore in inverno?.... sono sicuro che c'e anche radiocomandato o col timer ..... mi alzo accendo dalla finestra l'ACCROCCHIO, esco dopo il caffe'.... e se non ha funzionato ..... piscio sul polmone come fa qualcun altro :D ;)

 

 

L' "Accrocchio" in questione esiste non solo per camper, ed ha molteplici funzioni.

L'ho visto utilizzato la prima volta da un mio amico che lavora in Mercedes, sulla sua Classe V230 TD. E' un congegno semplice, anche se dal montaggio un po' laborioso, ma tutt'altro che impossibile (l'ho fatto con lui, quindi...). Può essere alimentato a benzina oppure a gasolio (per ogni tipologia c'è il modello specifico). E' un semplice bruciatore, che utilizza una candeletta "tipo diesel" su cui viene vaporizzato il combustibile che brucia, i cui fumi vengono espulsi da sotto l'auto (emettendo un sibilo simile ad un jet in decollo e dando l'impressione che l'auto stia andando a fuoco :D ), passando per un opportuna marmitta-simil-catalizzatore. L'interfacciamento con l'auto ha molteplici soluzioni e schemi, in base al modello specifico, e comunque il bruciatore viene ad interporsi nel sistema di raffreddamento dell'auto, proprio come fa il polmone del Gpl. Non necessita di omologazione! E' gestito da un termoprogrammatore con tanto di orologio, tipo quelli delle caldaie domestiche (alcuni anche da radiocomando) ed ha lo scopo primario di scaldare l'acqua del circuito di raffreddamento del motore, per una partenza a caldo, e, tramite l'azionamento automatico della velocità più bassa della ventola dell'abitacolo, quello di farvi entrare in un'auto calda e con i vetri sghiacciati. Sulle Mercedes si interfaccia perfettamente con la funzione "rest" dell'impianto di climatizzazione, che in origine aziona anche a motore spento la ventola, per diffondere all'interno dell'abitacolo il "calore residuo" del motore, continuando a farne girare l'acqua tramite la pompa elettrica di raffreddamento, e che in concomitanza con l'uso del Webasto, invece, fornisce calore continuativamente (azionamento manuale). Nel caso l'auto abbia il circuito di alimentazione con pompa elettrica (modello a benzina) è essa stessa a pompare il carburante nel riscaldatore, viceversa si utilizza una pompa supplementare.

L'amico in questione, sul suo diesel aveva adottato quest'ultima soluzione, mentre in seguito, sulla successiva Classe V200 Benzina/Gpl, ha rimontato il riscaldatore, ma questa volta con una propria tanica di gasolio (con 10L lo usava per quasi un mese) opportunamente collocata nel vano chiuso sotto il sedile del passeggero.

Sul link seguente trovate la pagina in cui il prodotto è descritto dettagliatamente. Non so se ne esistano di altre marche, io conosco questa:

Riscaldatore Webasto

 

Ignoro se sia possibile far funzionare l'Accrocchio anche a gas. Non credo sia impossibile... Ad ogni modo è certo che, nell'utilizzo standard, occorra comunque un quantitativo di combustibile tradizionale... e quindi se si parla di monofuel, a questo punto vale la pena considerare l'alimentazione a benzina con serbatoio piccolo... che io (scusate) francamente andrei ad adoperare comunque, visto che l'incompetenza delle MCTC consiste nel fatto che nessuno ha le "palle" di assumersi la responsabilità di certificare una modifica magari fatta più che a regola d'arte, e sperano con lo scaricabarile del nulla-osta sulle case automobilistiche di lavarsi le mani da compiti che per legge SONO TENUTI a svolgere, ma che all'atto pratico non fanno.

 

Ah, dimenticavo: per cortesia personale, evitate di chiamarli Ingegneri!!! Alla motorizzazione il 99% degli IMPIEGATI che si occupano di verifiche è Perito Industriale. Essere ma soprattutto diventare ingegneri è ben altra cosa, e occorre farsi un cu.... così, cosa che "alcuni" elementi spesso inetti e altezzosi con cui spesso dobbiamo scontrarci, e che altrettanto spesso ignorano norme base della legislazione in materia automobilistica, non sanno nemmeno cosa significhi... GRAZIE :D

 

Spero che le mie indicazioni risultino utili, ciao.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 236
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

[

Sul link seguente trovate la pagina in cui il prodotto è descritto dettagliatamente. Non so se ne esistano di altre marche, io conosco questa:

Riscaldatore Webasto

 

Spero che le mie indicazioni risultino utili, ciao.

 

DIREI CHE SEI STATO ESAUSTIVO!

 

fatevi un giro nel sito, è anche meglio di quel che pensavo, col kit adatto puoi accenderlo anche con una telefonata da fisso o cellulare .... resta da vedere la compatibilità col gas, cosa riscaldare e per quanto tempo ....ma qui ci vuolre un tecnico.

 

Ovvio che per i catanesi non credo serva a molto viste le loro temperature medie invernali .... da noi polentoni in questi giorni si gela....

 

rik

Link to post
Share on other sites

X BLUFRANCIA

 

Ma scusate, perchè non andate in motorizzazione e chiedete se la cosa è fattibile? A me hanno detto subito che la cosa era fattibile! Provare per credere!

Lunedi mi danno il libretto nuovo, per il momento ho il foglio provvisorio rilasciato e timbrato dalla motorizzazione se volete vi faccio vedere quello!

Saluti a tutti!

 

ciao

ankio sono interessato al discorso monofuel..non sono però di Catania, ma della prov di L'aquila...

vorrei contattare la motorizzazione dove ti sei rivolto tu con successo, così mi faccio spiegare il loro modo di operare e magari kiedo una copia del modulo per la rikiesta di aggiornamento del libretto per il tipo carburante dell'auto.

Sapresti indicarmi recapiti telefonici, qualke responsabile....qualunque dritta è ben accetta!! grazie !!!

 

X BLUFRANCIA

 

Ma scusate, perchè non andate in motorizzazione e chiedete se la cosa è fattibile? A me hanno detto subito che la cosa era fattibile! Provare per credere!

Lunedi mi danno il libretto nuovo, per il momento ho il foglio provvisorio rilasciato e timbrato dalla motorizzazione se volete vi faccio vedere quello!

Saluti a tutti!

 

 

CIAO BLUFRANCIA

 

VORREI CONTATTARE LA MOTORIZZAZIONE DOVE TI SEI RIVOLTO TU CON SUCCESSO. POTRESTI INDICARMI RECAPITI ( TELEFONO, E MAIL...) O NOMI DI UFFICI E RESPONSABILI DELLA QUESTIONE MONOFUEL?

GRAZIE

 

Ma scusate, perchè non andate in motorizzazione e chiedete se la cosa è fattibile? A me hanno detto subito che la cosa era fattibile! Provare per credere!

Lunedi mi danno il libretto nuovo, per il momento ho il foglio provvisorio rilasciato e timbrato dalla motorizzazione se volete vi faccio vedere quello!

Saluti a tutti!

Link to post
Share on other sites

Ciao alfa gtv, puoi chiaare direttamente la motorizzazione civile di Catania al numero 095 7234911 e chiedere del responsabile omologazione impianti gpl (io non ricordo come si chiama).

Il modulo è lo stesso che si presenta quando si fa il collaudo del GPL.

Io per tutto l'iter burocratico mi sono rivolto ad una agenzia di zona, l'una vale l'altra.

Prova a chiamare direttamente alla motorizzazione della tua città, vedi cosa ti dicono.

Saluti

Link to post
Share on other sites

Ciao alfa gtv, puoi chiaare direttamente la motorizzazione civile di Catania al numero 095 7234911 e chiedere del responsabile omologazione impianti gpl (io non ricordo come si chiama).

Il modulo è lo stesso che si presenta quando si fa il collaudo del GPL.

Io per tutto l'iter burocratico mi sono rivolto ad una agenzia di zona, l'una vale l'altra.

Prova a chiamare direttamente alla motorizzazione della tua città, vedi cosa ti dicono.

Saluti

 

Ciao, sono anch'io di Catania ma vivo a Palermo. Qui l'installatore mi ha detto che non sapeva di questa possibilità, ha chiamato il suo referente in Motorizzazione e gli ha detto che non è possibile... :ph34r: mi potresti fare sapere da chi hai fatto l'impianto a CT che ci vado pure io? o, in alternativa dove trovare il serbatoio da 15 litri? Il mio meccanico sostiene che non esistono... :)

Link to post
Share on other sites

Ciao alfa gtv, puoi chiaare direttamente la motorizzazione civile di Catania al numero 095 7234911 e chiedere del responsabile omologazione impianti gpl (io non ricordo come si chiama).

Il modulo è lo stesso che si presenta quando si fa il collaudo del GPL.

Io per tutto l'iter burocratico mi sono rivolto ad una agenzia di zona, l'una vale l'altra.

Prova a chiamare direttamente alla motorizzazione della tua città, vedi cosa ti dicono.

Saluti

 

Ciao, sono anch'io di Catania ma vivo a Palermo. Qui l'installatore mi ha detto che non sapeva di questa possibilità, ha chiamato il suo referente in Motorizzazione e gli ha detto che non è possibile... :P mi potresti fare sapere da chi hai fatto l'impianto a CT che ci vado pure io? o, in alternativa dove trovare il serbatoio da 15 litri? Il mio meccanico sostiene che non esistono... :D

Se la vuoi omologare Monofuel devi rimuovere il serbatoio a benzina. Non è possibile installare serbatoi con capacità diversa (esempio <=15L) perchè non sono omologabili, ovvero le case automobilistiche + Motorizzazione Civile Italiana non ti da il permesso di fare una tale modifica.

Se volete omologarla monofuel questa è l'unica cosa da fare.

Link to post
Share on other sites

Ciao alfa gtv, puoi chiaare direttamente la motorizzazione civile di Catania al numero 095 7234911 e chiedere del responsabile omologazione impianti gpl (io non ricordo come si chiama).

Il modulo è lo stesso che si presenta quando si fa il collaudo del GPL.

Io per tutto l'iter burocratico mi sono rivolto ad una agenzia di zona, l'una vale l'altra.

Prova a chiamare direttamente alla motorizzazione della tua città, vedi cosa ti dicono.

Saluti

 

Ciao, sono anch'io di Catania ma vivo a Palermo. Qui l'installatore mi ha detto che non sapeva di questa possibilità, ha chiamato il suo referente in Motorizzazione e gli ha detto che non è possibile... :P mi potresti fare sapere da chi hai fatto l'impianto a CT che ci vado pure io? o, in alternativa dove trovare il serbatoio da 15 litri? Il mio meccanico sostiene che non esistono... :D

Se la vuoi omologare Monofuel devi rimuovere il serbatoio a benzina. Non è possibile installare serbatoi con capacità diversa (esempio <=15L) perchè non sono omologabili, ovvero le case automobilistiche + Motorizzazione Civile Italiana non ti da il permesso di fare una tale modifica.

Se volete omologarla monofuel questa è l'unica cosa da fare.

 

Era perfettamente chiaro, se ritorni un pò indietro nei post precedenti vedrai che se ne era già parlato... il fatto è che, visto che il nostro amico l'ha fatto e glielo hanno omologato, evidentemente si può fare e sarebbe utile avere qualche dettaglio in più visto che le informazioni date dagli uffici della Motorizzazione Civile variano da città a città... ;)

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

io sto procedendo con il mio impiantista per effettuare quest'operazione.

 

toglierò del tutto il serbatorio, perche installarne uno + piccolo, necessita di un nulla osta della casa, che normalmente nn da.

 

per il resto non ci son problemi, in motorizzazione attendono il nostro ok per venire a ricollaudare il mezzo e in regione ci han detto che la regola riportata nella gazzetta ufficiale è questa: l'auto alimentata solo a gpl ha la riduzione del bollo del 75%.

Link to post
Share on other sites

io sto procedendo con il mio impiantista per effettuare quest'operazione.

 

toglierò del tutto il serbatorio, perche installarne uno + piccolo, necessita di un nulla osta della casa, che normalmente nn da.

 

per il resto non ci son problemi, in motorizzazione attendono il nostro ok per venire a ricollaudare il mezzo e in regione ci han detto che la regola riportata nella gazzetta ufficiale è questa: l'auto alimentata solo a gpl ha la riduzione del bollo del 75%.

 

 

Per curiosità, motorizzazione di quale città?

 

Rik

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Riporto la mia esperienza.

Abito a Mestre e proprio stamattina ho sondato il terreno alla MCTC.

 

Ho chiesto di parlare con uno specialista e mi ha detto che non si può fare ovvero anche omologare il veicolo senza il serbatoio benzina richiede il nulla osta della casa.

 

Gli ho fatto presente che in Italia ci sono alltre motorizzazioni che hanno passato la visita di prova senza problemi e la sua risposta è stata "evidentemente hanno sbagliato".

 

Se l'amico di Ancona conferma quasi quasi prenoto anche io

 

A.

Link to post
Share on other sites

motorizzazione di terni, hanno detto che si si puo' fare, basta togliere il serbatoio farsi fare la dichiarazione dal meccanico che la esgueetornare da loro.

Link to post
Share on other sites

be la mia auto anche se è freddo parte a gas, ma a volte bisogna insistere anche per 10 secondi...

era solo per dire che è possibile... omologarla monofuel.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...