Jump to content

Grande punto 199 problemi con alimentazione a gpl


Post consigliati

Buonasera a tutti,

 

la mia punto di 50000 km da qualche tempo sembra che faccia più fatica a tenere il minimo a gpl, anche se non si spegne mai.

in più  a distanza di 2000 km mi si è accesa 2 volte  la spia MIL con codice di errore P0303  e chiaramente spegnendo e riaccendendo la macchina tutto è tornato ok. se durante il malfunzionamento passavo a benzina tutto tornava ok.

 

leggendo sul forum mi è parso di capire che il problema potrebbe essere degli iniettori,  ma chiedevo dove è posizionato il rail del gpl e se è possibile smontare gli iniettori senza aver bisogno di mettere la macchina sul ponte.

 

Per quello che riguarda i filtri delle  2 fasi , si possono installare anche non originali (visto l'alto costo)?, a che intervalli di kilometraggio? 

 

 

Grazie,

Link to post
Share on other sites

Ciao Innanzitutto dovresti dirci se la macchina è stata gasata aftermarket oppure è uscita dalla casa così, che si possa capire dov'è posizionato il rail, per la seconda domanda la risposta è si, puoi mettere i filtri non originali, per gli intervalli di sostituzione del filtro in fase gassosa dipende da quanto il GPL è sporco nella tua zona....e comunque mai oltre 15 mila km, mentre per quello in fase liquida 70 80000 km li puoi fare tranquillamente, tieni presente che io il filtro in fase liquida l'ho sostituito a 150000 km ed era solo un po sporco di nero ( limatura di ferro ) e con una soffiata sarebbe stato di nuovo ok

Link to post
Share on other sites

Ciao Innanzitutto dovresti dirci se la macchina è stata gasata aftermarket oppure è uscita dalla casa così

Ciao Klaros,

 

la macchina è uscita dalla casa con l'impianto a gpl, che è un landi (vedendo dal polmone).Per il discorso del filtro della fase gassosa ho visto che ci sono in commercio molti filtri che spaziano dai 7 ai 40 euro (quello originale): c'e' qualche accortezza nella scelta (prezzo a parte) per evitare di incappare in una ciofeca?

 

Grazie

Link to post
Share on other sites

Metti un filtro a decantazione tipo Valtek o simili. Le cartucce originali costano poco ed il sistema è molto più efficiente del costoso filtro originale.

Probabilmente non risolvi del tutto il problema degli iniettori Landi ma ne allunghi sicuramente la vita.

Se trovi un bravo installatore gli iniettori te li pulisce e spesso risolvi il problema. Se vai in concessionaria te li cambiano tutti e 4.

Ciao

Link to post
Share on other sites

 

Se trovi un bravo installatore gli iniettori te li pulisce e spesso risolvi il problema. Se vai in concessionaria te li cambiano tutti e 4.Il 

 

Il problema è proprio quello : trovare un buon gasista. Sicuramente per problemi dell'impianto gas non mi rivolgerò mai al mio  concessionario.

 

Il filtro a decantazione è come quello che monta BRC  (cartuccia FJ1 HE)? ti chiedo questo perchè ho visto il valtek che ha in/out  perpendicolari al corpo del filtro, a differenza del brc che ha gli attacchi in linea.

 

Grazie

Link to post
Share on other sites

ciao, putroppo il filtro non ti salva gli iniettori Landi, delicati e comunque su quei modelli OEM montati all'incontrario e sotto il collettore di aspirazione, insomma posizione infelice; dovresti farli pulire e meglio ancora farteli riposizionare in modo decente, con tanto di foratura del coll aspirazione e tappare i vecchi fori. vedasi discussione qui (intervento fatto da autogastwins)

Link to post
Share on other sites

ciao, putroppo il filtro non ti salva gli iniettori Landi, delicati e comunque su quei modelli OEM montati all'incontrario

 

...Allora li hanno nascosti bene............ son proprio contento.........

 

E' possibile sostituirli con qualcosa di più serio o per fare ciò devi stravoglere tutta l'elettronica della macchina?

Link to post
Share on other sites

Purtroppo sugli impianti oem con il rail montato sotto, la durata tipica degli iniettori è proprio quella, sui 50-60mila km, così almeno riportano esperienze altrui. Anch'io ho un impianto oem Fiat, ma con il rail montato sopra i collettori, dunque sono speranzoso... (e mi tocco)

4 iniettori landi non è che poi costino tutto sto gran che, 50 euro/cad, il problema nel tuo caso è la manodopera, peraltro è anche difficile il fai-da-te. Farli pulire serve a poco, e rischi di dover fare due volte il lavoro. Boh... valuta te se è accettabile rivedere gli iniettori ogni 50-60mila km, oppure fare modificare la posizione una volta per tutte. 

 

PS. secondo me il filtro in fase gassosa, per la mia esperienza, benché limitata, serve il giusto. Sostituito dopo 30mila km, come da piano di manutenzione, e segato in due per ispezionarlo, era ancora molto pulito. Idem i filtri gassosi della mia precedente 500. Un po' farà anche, per carità, ma ho l'impressione che se non ci fosse cambierebbe poco. Il filtro lo puoi sostituire con ciò che vuoi, anche non necessariamente originale, purché con pari caratteristiche (geometriche, di classe e di tipologia di elemento filtrante), per non sbagliare. Per fortuna esistono parecchi alternative di concorrenza, almeno per i soliti filtri Landi per aspirato, con il mio è già più un casino trovare alternative.

Link to post
Share on other sites

un primo passo è spostare il rail e non serve nessuna modifica elettronica; sostituirli con altro piu serio,...se si trova qualcosa di compatibile elettricamente si, però poi si deve comunque vedere la mappa, e se hai centralina blindata ciccia...IMHO metterli nel posto giusto aiuterebbe molto, anche lo smontaggio/montaggio per successive pulizie

Link to post
Share on other sites

Come ti hanno già detto l'unico modo di vedere il rail è di infilarti sotto la macchina.... Io l'ho lasciato li sotto...ma ho sostituito gli iniettori verdi originali e delicati con lo sporco con i nuovi iniettori arancioni a 12 fori, e per adesso ho fatto 120000 km e la macchina va discretamente... Nel senso che ogni tanto ci va qualche spruzzata di wd40, ma nel complesso non ci si può lamentare....ora è da questa estate che sono arrivati un po al limite...e mi sa che li devo cambiare ma, come ti hanno già detto 4 iniettori su eBay con 170 180 euro li trovi, e cambiarli non è difficile è solo scomodo....

Link to post
Share on other sites

Giusto, corretto: se sono ancora quelli della generazione precedente (i verdi) vanno sostituiti con i più recenti arancioni (per chi ha i neri, per portate superiori, invece vanno sostituiti con i blu), un miglioramento comunque ci dovrebbe essere, in termini di durata.

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Aggiornamento: da una 15ina di giorni ho provato al aggiungere l'additivo per gpl, consumati 2 pieni  ho sostituito i filtri delle 2 fasi (cambiati circa 15000 km fa) che ho trovato moderatamente sporchi . Quello della fase liquida da biancastro è diventato un poco nero, mentre dopo aver sezionato il secondo ho visto sulla base dell'ingresso era presente una patina oleosa ed in uscita tutto perfettamente pulito.

Non oso pensare cosa possa rimanere dentro al polmone visto che si trova molto più in basso del filtro.

Per ora la spia mil non si è ancora accesa e la macchina sembra tenere il minimo molto meglio, senza borbottare..........

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...