Jump to content

Auto ibride/elettriche (non proprio on topic)


Post consigliati

Una tesla costa 100M euro

Un auto normale costa 30M più o meno.

con 70M di scarto acquisto al prezzo di 1,5 ......... 46.666 lt di verde.

Pagando zero la corrente (che non è vero) avrei raggiunto il pareggio economico a 466.666 km percorsi. In quel momento comincio a risparmiare........... 

In più mi fermo 30 min ogni 250 km se trovo un supercharger........

Perchè dovrei?

 

Qualcuno trova dove sbaglio? Grazie.

Link to post
Share on other sites

La Tesla, anche se di produzione (più o meno), va considerata un concept e come sfizio, e va preso come tale, prescindendo da discorsi economici.

Peraltro come caratteristiche prestazionali andrebbe confrontata con altro, non con auto "popolari" (se così si può dire) da 30kEuro.

Per Elon Musk, invece, Tesla rappresenta una testa di ponte ed una vetrina per altri mercati, non necessariamente automotive, o almeno questo è quello che sta cercando di fare.

 

In ogni caso chi compra la Tesla non ne fa sicuramente un discorso utilitaristico e sinceramente dubito faccia un calcolo di break-even rispetto alle alternative. Se tutti ragionassero come noi comuni mortali, facendo un ragionamento prettamente economico nell'acquisto di un'auto, gireremmo tutti in Panda in allestimento base o poco più, perché se ci pensi la maggior parte delle auto hanno contenuti che difficilmente sono giustificabili in un'ottica di analisi costo/beneficio, ma che semplicemente soddisfano "bisogni" futili.

 

Però ogni tanto è anche bello spendere per il "giochino" nuovo, no? Chi ha di da scialacquare più si compra il balocco più bello, come la Tesla, ad esempio

Link to post
Share on other sites

La P100D costa 155 mila €

 

Però fa :

 

- 613cv

 

- 1.074 nm di coppia

 

- 0-100 km/h in 2,7 secondi

 

 

 

Una Porsche 911 GT3 (l'auto preferita degli appassionati dei track day) ha un prezzo simile, leggermente superiore e fa :

 

- 113cv in meno

 

- 614 nm di coppia in meno (che è la coppia di due auto diesel medie messe insieme)

 

- 0-100 km/h in un tempo superiore quasi del 50% 

 

 

 

Ora, a me l'elettrico mi fa schifo, però ...  :D

Link to post
Share on other sites

Peraltro l'elettricità costicchia comunque ...

 

 

Enel fa pagare 40 cent/kw per le ricariche auto e una Tesla fa "fino a 6 km" con 1 kw

 

 

Quindi facciamo che ne fa 4.

 

Se vai piano.

 

... e se non ti sei comprato quella mostruosa di cui parlavo sopra  :D

 

 

Sarebbero 10€ per 100km

Link to post
Share on other sites

inutile fare discorso di soldi su tesla,...sfizio, status symbol etc sono le parole che mi vengono in mente. Senza contare che è un bell'esercizio tecnico e molto all'avanguardia. e' poi da confrontare piu che con una GT3 con una Mercedes/BMW/Audi di pari livello prestazionale. Certo il limite dell'autonomia è assolutamene vincolante, se voglio con una RS6 faccio il giro dell'Europa senza problemi, bastano €€. Con la Tesla fai due tirate da autobahn e ti fermi. comunque.

Link to post
Share on other sites

Sì, ma per quel che no ho capito io l'elettrico con funziona proprio come l'endotermico in termini di rendimenti ...

 

 

Per esempio la nuova Nissan Leaf (l'auto elettrica più venduta) ha un consumo dichiarato di 9 km e qualcosa con 1 kw

 

Erano "spesi meglio" i 6 km (dichiarati) della Tesla da 600cv  :D

 

 

 

Presupponendo che con la Leaf uno faccia poi i 7 o 8 (ma non so come li omologhino questi consumi, quindi per me potrebbe fare anche meno) sarebbero 5/6€ per 100km, che è buono, ma non è "spendere niente" ... ci compri 10 litri di gpl con i quali si possono fare anche più di 100km ...

Link to post
Share on other sites

Sì, ma per quel che no ho capito io l'elettrico con funziona proprio come l'endotermico in termini di rendimenti ...

 

 

Per esempio la nuova Nissan Leaf (l'auto elettrica più venduta) ha un consumo dichiarato di 9 km e qualcosa con 1 kw

 

Erano "spesi meglio" i 6 km (dichiarati) della Tesla da 600cv

penso che i consumi siano Delle due auto siano vicini per l'elevato rendimento del motore elettrico, che non gira a vuoto sul minimo, recupera energia in frenata, non ha pistoni che vanno su e giù anche se non servirebbero (rendimento costante per quasi l'intero regime e per ogni carico). Il consumo é dato quasi esclusivamente da attrito sulle gomme ed aerodinamico
Link to post
Share on other sites

 

Enel fa pagare 40 cent/kw per le ricariche

Boh io la corrente la pago meno della metà, comprese tasse e tutto.

Cmq quale auto di 5mt con cambio automatico percorre 100km con meno di 5€?

 

 

 

Il costo è un'informazione che ho trovato su internet, suppongo riferita al sistema di ricarica rapida che presumo richieda un contratto specifico ...

 

 

 

Quanto all'auto :

 

1 - la considerazione sui costi era partita dall'osservazione di ZioPedro "anche pagando zero la corrente", dalla quale è scaturita la mia che stava a significare "l'elettrico non è poi così gratis, comunque qualcosa ti costa anche se meno"

 

2 - un'ipotetica auto di 5 metri con il cambio automatico (che non c'entra niente perchè oggi consumano meno con l'automatico che con il manuale) con un motore benzina gasabile potrebbe tranquillamente fare 10km/l a gpl ... ma è comunque una precisazione inutile, visto che la logica del ragionamento non era quella ...

 

3 - rimane il fatto che la propulsione elettrica è "triste"

 

 

4 - sui carburanti tradizionali ci sono imposte e accise specifiche (per 2/3 del costo finale del carburante)che rendono allo stato italiano la bellezza di circa 35/40 miliardi all'anno ... 

 

http://www.ilgiornale.it/news/economia/stato-guadagna-70-miliardi-lanno-dalle-nostre-auto-1237414.html

 

 

Qualora l'automotive passasse all'elettrico questa tassazione dovrebbe essere spostate sull'elettricità e la tua Tesla ti costerebbe "di carburante" come un Porsche Cayenne Turbo  B)

 

 

 

L'energie elettrica è la forma di energia più costosa che c'è, prodotta peraltro (anche) bruciando il petrolio e il carbone ... o con il nucleare

Link to post
Share on other sites

La parte energia della corrente costa molto poco http://tariffe-mobile.segugio.it/guide-e-strumenti/domande-frequenti/quanto-costa-un-kwh-di-energia-elettrica.aspxanche qui si aggiungono tasse ed imposte x arrivare ai 20 cent che pago a casa.

Il prezzo di 40cent alla colonnina credo sia gravato già da accise (o megaricarico dell'enel).

Concordo col punto 3: la propulsione elettrica non da emozioni, strattoni, rombo, ecc, ma i numeri ci sono.

 

In merito al confronto costi col cayenne turbo, anche se di spendesse uguale, la Tesla avrebbe dalla sua prestazioni di gran lunga superiori.

 

Poi giusto x chiacchierare ci sarebbe il discorso manutenzione: un motore elettrico é eterno rispetto ad un equivalente termico, tanto più rispetto ad un termico da 0-100 in 4 secondi

Link to post
Share on other sites

La verità è che questa è una discussione un po' inutile ...

 

 

Tanto nessuno va veramente pazzo per l'elettrico, ma nessuno è neanche contrario 

 

Alla fine, come disse J.Leno a Top Gear, tu potresti anche avere il 99% del parco circolante fatto di auto che vanno ad aria (per dire) guidate da persone a cui non frega niente e per le quali l'auto è solo un mezzo di trasporto ...

 

... e poi avere un 1 % di appassionati che vanno in giro con quel che gli pare (pure con un dragster a nitrometano) che tanto sono pochi e fanno poca strada e in genere non in centro città ...

Link to post
Share on other sites

bah io più che inutile la vedo una chiacchierata piacevole. Se siamo su questo forum un minimo siamo tutti appassionati di auto.

 

leggendo da tastiera può sembrare che ci sia un po' di polemica, ma non è assolutamente così

 

Se lavorassi in città, e potessi permettermi una seconda auto da 100k€, sicuramente acquisterei una tesla, la ricaricherei con i pannelli fotovoltaici che ho sul tetto (scambio sul posto o meglio ancora powerwall tesla) ed andrei a lavoro immerso nel silenzio, senza stare a sfrizionare, senza che la mia marmitta inquini e spendendo meno di una panda a gpl (il KWh in regime di scambio sul posto del fotovoltaico costerebbe meno di 10 cent), poi quando mi si accosta il tizio al semaforo con lo stereo a palla sulla golf gti o la giulia (per la quadrifoglio magari sarà necessario pigiare anche qualche tastino), nella massima souplesse mi accosterei al sedile ed affondando leggermente il piedino farei mangiar loro la polvere... poi però suona la sveglia e mi ritrovo col cuscino bagnato, e devo correre nella mia punto mjtpuzzona per non far tardi a lavoro.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...