Jump to content

impianto gpl punto II serie mk2


Post consigliati

salve a tutti, sono un assiduo lettore di questo forum pieno di informazioni e di esperienze. vi volevo raccontare la mia PRIMA esperienza con il gpl ed avere alcune eventuali risposte o confronti

.

premesso che non mi sono presentato come da regolamento, non trovo la sezione, lo farò quanto prima, se possibile ditemi dove.

 

ci hanno regalato una fiat punto seconda seria ELX motore 1.2 16v 80cv con cambio automatico cvt SPEEDGEAR con 203 mila chilometri esatti sul groppone, è in buone condizioni, con manutenzione regolare effettuata.

 

abbiamo cominciato ad usare la macchina a benzina. Nonostante una guida tranquilla e con la modalità del cambio Eco (con piede leggero la cambiata avviene 2000-2200 rpm) i consumi sono esagerati, da CDB 9,5 KM/l.. praticamente come un ferrarino. capisco che questo cambio consumi ma è troppo.....

 

abbiamo ottenuto un prezzo ottimo per un impianto gpl ROMANO, a 500€ tutto incluso, bombola con capacità lorda 42 litri. i chilometri sono già abbastanza e la macchina vecchiotta ma il prezzo dell'impianto, corna facendo, lo ripagheremo in poco tempo.

 

la macchina mi è stata consegnata con 5 euro di gpl, al costo di 0,49 cent, quindi 10 litri. subito ho provveduto a fare il pieno. il distributore mi ha segnato 26 litri, che sommati a quelli di prima fanno 36. qualche litro di troppo credo, forse l'installatore ha messo meno di 5€... in ogni caso il pieno è stato fatto, litro più litro meno.

 

ho finito oggi tutto il gpl e ho fatto solo 290 km, ovvero 8km/L (giustamente un consumo maggiore del 15-20% rispetto al benzina). c'è da dire che la macchina è stata maltratta per fare prove, e per fare varie mappature. perchè all'inizio la macchina non reggeva il minimo.

ho rifatto il pieno allo stesso distributore e sono entrati 32,06 litri, per un tot di 16€.

 

una cosa che volevo segnalare, è che quando è finito il GPL non ho visto nessuna spia rossa di riserva, è scomparso direttamente ultimo led blu, ha cominciato a suonare il cicalino e lampeggiare tutti i 4 led del gpl, e come da manuale era finito il gpl. l'auto è passata a benzina ma per zittirlo bisogna commutare ufficialmente l'impianto su benzina. mi pare una cosa scomoda.

 

cosa ne pensate dei consumi? e dell'impianto?

dopo 3 mappature la macchina va splendidamente, non noto differenze rispetto alla benzina,. forse un filino meno potente con condizionatore. unica vibrazione che produce è il passaggio da benzina a gpl quando commuta, cosa che viene rapidamente in estate.

 

aspetto un vostro confronto.

saluti

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 36
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

.....

abbiamo cominciato ad usare la macchina a benzina. Nonostante una guida tranquilla e con la modalità del cambio Eco (con piede leggero la cambiata avviene 2000-2200 rpm) i consumi sono esagerati, da CDB 9-5 KM/l.. praticamente come un ferrarino. capisco che questo cambio consumi ma è troppo..... 

......

ho finito oggi tutto il gpl e ho fatto solo 290 km, ovvero 8km/L (giustamente un consumo maggiore del 15-20% rispetto al benzina). c'è da dire che la macchina è stata maltratta per fare prove, e per fare varie mappature. perchè all'inizio la macchina non reggeva il minimo.

....

 

Penso che il motore abbia dei problemi.

Ho avuto la Punto HLX (anno 2001) con il tuo stesso motore 1.2 16V 80 Cv; a benzina,secondo CDB, ero sui 18 Km litro mentre i consumi reali (calcolati da pieno a pieno) erano sui 16-16,5, a GPL (impianto Tartarini) stavo sui 14-15 Km litro.  Il percorso, esenzialmente casa-lavoro-casa, e' nell'hinterland Milanese, quindi non citta' pura ma nemmeno statale fuori citta'.

I tuoi 8 Km al litro mi sembrano un enormita' da qualunque punto di vista; con quel motore, se messo a punto, penso che il solo modo di fare 8 Km al litro sia di essere sempre a tavoletta.

Ciao.

Link to post
Share on other sites

Grazie per la risposta. Ho pensato la stessa cosa sul motore, addirittura quando c'è l'hanno consegnata il cdb segnava 7,3 km/L, poi ho inserito la E sul cambio,e usato una guida tranquilla ed è scesa a 9,5 km/L.

 

Quanto incide il cambio automatico sui consumi ? Vedo che appena si varia un po' la velocità effettua la cambiata, ma non faccio quasi mai cambi di velocità bruschi. Dovrei provare modalità sequenziale e gestire le cambiate.

 

Comunque quando un motore consuma così tanto, quali potrebbero essere i problemi ?

Cambio olio effettuato da poco, e cinghia rifatta a 152 Mila. Prima di fare l'impianto , l'installatore ha fatto un controllo, non saprei dire quanto accurato.

Link to post
Share on other sites

Certo che potrebbero essere tantissime le cause.....

 

Secondo me dovresti portarla da un altro meccanico e fargliela testare come si deve

Link to post
Share on other sites

Qualcuno ha qualche riscontro sui consumi del cambio automatico ?

 

Per i riscontri mi baserei ai valori dichiarati da Fiat... anche perche non sara' facile trovare un'altra 188 1.2 16v col il cambio automatico.

 

Come diceva ALFONE dovresti verificare alcuni parametri per capirci qualcosa in piu.

Hai almeno qualche elementare strumento diagnostico tipo un ELM327 o hai solo uno smartphone?

Link to post
Share on other sites

 

Qualcuno ha qualche riscontro sui consumi del cambio automatico ?

Per i riscontri mi baserei ai valori dichiarati da Fiat... anche perche non sara' facile trovare un'altra 188 1.2 16v col il cambio automatico.

 

Come diceva ALFONE dovresti verificare alcuni parametri per capirci qualcosa in piu.

Hai almeno qualche elementare strumento diagnostico tipo un ELM327 o hai solo uno smartphone?

Al momento solo smartphone. È il caso di farla controllare ? Vi aggiornerò sui consumi dell'ultimo pieno, che verrà consumato in condizioni standard

Link to post
Share on other sites

ragazzi ho chiamato il vecchio proprietario per avere un confronto sui consumi, non mi ha saputo dire più di tanto perché la macchina la guidava la figlia, e gli ho chiesto se aveva fatto controllare l'auto per eventuali problemi di consumo

.

mi ha detto che ha rimosso il catalizzatore perché guasto, con il programma di farlo rimettere qualche giorno dopo, il tempo di arrangiare, ma non lo ha fatto più sistemare.

questo cosa comporta? vi è un collegamento con la sonda lambda da voi indicatami? grazie

Link to post
Share on other sites

ragazzi ho chiamato il vecchio proprietario per avere un confronto sui consumi, non mi ha saputo dire più di tanto perché la macchina la guidava la figlia, e gli ho chiesto se aveva fatto controllare l'auto per eventuali problemi di consumo

.

mi ha detto che ha rimosso il catalizzatore perché guasto, con il programma di farlo rimettere qualche giorno dopo, il tempo di arrangiare, ma non lo ha fatto più sistemare.

questo cosa comporta? vi è un collegamento con la sonda lambda da voi indicatami? grazie

 

La Lambda a valle del catalizzatore trasmette in centralina dati sballati...Senza catalizzatore l'elettronica dell'auto va' pesantemente in crisi mettendo in pratica un circolo vizioso cercando di smargire e poi ingrassare, smagrire ingrassare ecc... la macchina qundi alterna momenti dove non rende (e devi accellelare di piu) a momenti dove butta secchiate di benzina.

 

Cmnq un catalizzatore per quel motore costa usato dai 50 ai 100 euro e con poca manualita' e attrezzi elementari si cambia in mezzora

Link to post
Share on other sites

Collegati nel senso che le sonde sono montate sul CAT...

 

Io credo che te l'abbiano svuotato.

 

Entrambe le sonde informano la centralina motore che corregge – un numero N° di volte al secondo – i parametri di funzionamento che senza CAT diventano DATI INSENSATI per la centralina che non sa bene come gestire il motore e sballa tutto

 

Il mio consiglio: affrettati a cercare il ricambio perche (non voglio spaventarti) temo che sia al limite del penale girare senza CAT…. oltre a esser passibile di vari disgusti tra cui il sequestro del mezzo.

 

Sicuramente, come sei ora non passi la revisione

Link to post
Share on other sites

Collegati nel senso che le sonde sono montate sul CAT...

 

Io credo che te l'abbiano svuotato.

 

Entrambe le sonde informano la centralina motore che corregge – un numero N° di volte al secondo – i parametri di funzionamento che senza CAT diventano DATI INSENSATI per la centralina che non sa bene come gestire il motore e sballa tutto

 

Il mio consiglio: affrettati a cercare il ricambio perche (non voglio spaventarti) temo che sia al limite del penale girare senza CAT…. oltre a esser passibile di vari disgusti tra cui il sequestro del mezzo.

 

Sicuramente, come sei ora non passi la revisione

Grazie per la risposta, non essendo esperto di meccanica la porterò a vedere Urgentemente visto che la cosa è abbastanza grave e antilegge (non lo sapevo). Quello che ho capito è che catalizzatore e lambda influenzano i consumi...

 

La revisione scade tra qualche mese, meglio correre ai ripari e far sistemare il tutto. Domani porterò l auto dal meccanico. Inoltre sono già a 250km percorsi con il secondo pieno di gpl, solo un led resta acceso, per domani sarà finito. quindi vi aggiornerò anche sul consumo effettivo del secondo pieno con guida tranquilla , e senza catalizzatore. Poi faremo un confronto.

 

Aggiornerò la discussione :)

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...