Jump to content

Ma avete letto?


Post consigliati

Mi permetto di aprire una parentesi riguardo a ciò che ha scritto Night. Sono completamente d'accordo, tranne sul fatto delle fatidiche mani alle 10 e 10.

Questo metodo è sempre stato visto di cattivo occhio da tutti, perchè è sempre stato un obbligo troppo rigido negli esami della patente. Io però, che oltre che guidando in strada mi sono dilettato anche in discipline tipo kart, posso dire che tutto sommato è, secondo me, una posizione di base abbastanza corretta.

Non a caso se vi soffermate nei più svariati camera-car, la ritrovate spesso e volentieri.

Tale posizione, infatti, è quella che più si presta ad improvvise correzioni tanto a dx quanto a sx.

Certo, come al solito in Italia si portano all'eccesso anche le regole più semplici, cosicchè in autoscuola con questa posizione pretendono di farti fare anche i parcheggi, facendoti assomigliare ad un robot imbranato.

Ciao

 

è una posizione sbagliata, anche perchè può portare a problemi in caso di urto con airbag.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 62
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

E' una posizione sbagliata, Nira e puoi verificarlo anche da solo.

 

Impugna il volante con posizione delle mani alla "dieci meno dieci" e prova a sterzare quanto più puoi senza staccare le mani dal volante.

 

Poi prova a fare la stessa cosa tenendo la mani in posizione "nove e un quarto" e vedrai la differenza.

 

Con la prima posizione non ti avvicini nemmeno a girare il volante di 180° mentre con la seconda arrivi anche a 200°. Tradotto in termini metrici, vuol dire che a 10 metri di distanza hai una differenza di scarto laterale di oltre un metro (fonte: lezione teorica di guida di "Guidare Pilotare by Sigfried Stohr").

 

Federico

Link to post
Share on other sites

E' una posizione sbagliata, Nira e puoi verificarlo anche da solo.

 

Impugna il volante con posizione delle mani alla "dieci meno dieci" e prova a sterzare quanto più puoi senza staccare le mani dal volante.

 

Poi prova a fare la stessa cosa tenendo la mani in posizione "nove e un quarto" e vedrai la differenza.

 

Con la prima posizione non ti avvicini nemmeno a girare il volante di 180° mentre con la seconda arrivi anche a 200°. Tradotto in termini metrici, vuol dire che a 10 metri di distanza hai una differenza di scarto laterale di oltre un metro (fonte: lezione teorica di guida di "Guidare Pilotare by Sigfried Stohr").

 

Federico

 

Ok,

allora da quello che scrivi capisco che diciamo la stessa cosa.

Io intendevo 10 e 10 (attento Night non si chiama dieci "meno" dieci ma dieci "e" dieci, in riferimento all'orologio) come impostazione approssimativa, e, sicuramente modificabile, come peraltro avevo scritto.

Quindi siamo d'accordo.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Mi permetto di aprire una parentesi riguardo a ciò che ha scritto Night. Sono completamente d'accordo, tranne sul fatto delle fatidiche mani alle 10 e 10.

Questo metodo è sempre stato visto di cattivo occhio da tutti, perchè è sempre stato un obbligo troppo rigido negli esami della patente. Io però, che oltre che guidando in strada mi sono dilettato anche in discipline tipo kart, posso dire che tutto sommato è, secondo me, una posizione di base abbastanza corretta.

Non a caso se vi soffermate nei più svariati camera-car, la ritrovate spesso e volentieri.

Tale posizione, infatti, è quella che più si presta ad improvvise correzioni tanto a dx quanto a sx.

Certo, come al solito in Italia si portano all'eccesso anche le regole più semplici, cosicchè in autoscuola con questa posizione pretendono di farti fare anche i parcheggi, facendoti assomigliare ad un robot imbranato.

Ciao

 

è una posizione sbagliata, anche perchè può portare a problemi in caso di urto con airbag.

 

Allora anche quella citata da Night (nove e un quarto) per lo stesso motivo dovrebbe essere sbagliata.

Infatti, dalla posizione 10 e 10 a quella 9 e 15 non credo che cambi molto in relazione al problema di airbag che poni tu, mentre è probabile e dimostrabile, come peraltro ha fatto Night prima, che la seconda sia più efficace in tema di manovrabilità.

Quindi a te quale posizione ti risulta essere la più corretta?

Link to post
Share on other sites

Allora anche quella citata da Night (nove e un quarto) per lo stesso motivo dovrebbe essere sbagliata.

Infatti, dalla posizione 10 e 10 a quella 9 e 15 non credo che cambi molto in relazione al problema di airbag che poni tu, mentre è probabile e dimostrabile, come peraltro ha fatto Night prima, che la seconda sia più efficace in tema di manovrabilità.

Quindi a te quale posizione ti risulta essere la più corretta?

 

No, vi è una differenza.

Nel posizionamento 10.10 l'asse immaginario che unisce le due mani è su una corda, mentre nel caso delle 9.15 è sul diametro.

Questa è una cosa prettamente pratica...

Il posizionamento corretto mi risulta essere 9.15.....

Lo deduci anche solo prendendo in mano un volante sportivo e sentendone la sagomatura...

Link to post
Share on other sites
  • 3 years later...

- - -

Ronnie quello che dici non è un discorso,scusami ma da cosa giudichi un auto affidabile? 180 kh!

- - -

Infatti, se ci fai caso, quei due aggettivi li ho messi tra virgolette...

B)

 

- - -

Anche fossero 160 Il discorso è sempre lo stesso ti può spuntare davanti qualcosa o può accadere un migliaio d cose nel frattempo che tu stai lanciando la vettura anche se la strada è drittamricorda che nn ci sei soltanto tu x le strde... :P

- - -

Può spuntarmi qualcosa davanti?? Beh... Allora cammino sul marciapiede con il vento e mi cade una tegola in testa, no??

A mio avviso ho più possibilità di morire attraversando la strada che andando in macchina.

 

Ricordo che non ci son solo io sulle strade?? Sì! Ci sono anche i co*lioni che vanno a 90Km/ in terza corsia..............

:D

 

- - -

mi rendo conto che delle volte se ci pensi si esagera proprio...

- - -

Io parto dal presupposto che non esagero... Esempio pratico la MI-LC, sono le 10 di mattina, c'è poco traffico, metto il cruise control a 90Km/h (limite) e vado tranquillo a destra; è l'una di notte, non c'è nessuno, allora (se l'auto lo permette... Certo la Smart no :P ) vado a 240Km/h... Questo non per fare l'incoscente, ma perchè penso di sapermi regolare.

 

 

In conclusione... Vado "forte" (quando, dove e se si può) e di quello che pensano gli altri non me ne frega un beato caxxo...

Ripeto che ritengo più pericolose altre persone a 50Km/h che il sottoscritto a 220...

 

 

- - -

Fino a quando ti va bene....Ma solitamente son quelli come tè che poi arrivano e aprono una discussione sul ritiro della patente. ;)

- - -

Uhm... Bisognerebbe vedere a caldo... Ora, conoscendomi, penso che mi farei una grassa risata dicendo "beh... Per un po' risparmierò benzina!".

 

- - -

Il discorso del farsi male o "morire" anche andando a piedi non fa testo hai molte più possibilità d farti del male andando a delle folli velocità sulle strade,evidentemente non hai mai letto quanti sono gli incidenti causati dall'alta velocità,e tutti la stessa cosa pensano..Ma a mè non è mai capitato e non capiterà.... :o

- - -

Non fa testo?? Secondo te no, secondo me sì... Dov'è il problema??

Sinceramente non mi interessano molto i numeri degli incidenti causati dalla alta velocità... Ma io sono uno che prende la vita sorridendo e non ponendosi mai problemi... Mah! Resta il fatto che se dovesse capitare pace è capitato.

 

- - -

Questa parte poi: *Io parto dal presupposto che non esagero... Esempio pratico la MI-LC, sono le 10 di mattina, c'è poco traffico, metto il cruise control a 90Km/h (limite) e vado tranquillo a destra; è l'una di notte, non c'è nessuno, allora (se l'auto lo permette... Certo la Smart no ) vado a 240Km/h... Questo non per fare l'incoscente, ma perchè penso di sapermi regolare*

Uno che fa una cosa del genere in una strada con limite 90 a tuo parere è una persona che si sa controllare e sà quel che fa...?

- - -

Sì... Per il semplice motivo che conosco l'auto, conosco la strada a memoria, so che non ci sono postazioni fisse di autovelox, so dove si mettono le postazioni mobili, sono sempre lucido (alcol e stupefacenti non so cosa siano)... Altro esempio pratico, sabato notte, alle 4 di mattina, non c'era nessuno ed ero tranquillo a 210. Sono arrivato a casa prima e, quando ho chiuso la porta del box, non mi sono messo a piangere perchè ho fatto qualcosa di "assurdo", come non ero esaltato prchè sono andato "forte". A mio avviso è un modo di andare in auto, molto più cosciente di quello di TANTI altri automobilisti.

 

- - -

Ripeto anche amè piace schiacciare e x questo sono spesso al di sopra dei limiti ma non cosi eccessivamente come gli esempi riportati... ;) Le persone che fanno come descritto da tè vengono chiamate in un solo modo:

Incoscenti e solitamente vengono beccate x guida pericolosa e eccesso di velocità,prova a farti due colacoli d cosa paghersti con questi estremi e cosa capiterebbe alla tua patente ronnie e poi dimmi cosa ne deduci... ;)

- - -

Se non hai in mano un auto che fa i 240Km/h non è colpa mia! Scherzi a parte... Ok, sono un incosciente... Ma, ripeto quello che ho scritto poco più sopra, sono più incoscienti tanti altri automobilisti...

Quindi io ogni volta che salgo in machina devo pensare ai soldi della multa e a tutte le altre st*onzate?? Secondo me ti complichi troppo la vita... Ci vai in aereo oppure dici "no cade e quindi non ci vado??".

 

- - -

Una domanda ma quanti anni hai?Da quanto possiedi la patente?

- - -

Me l'aspettavo! Ho 20 anni e la patente ce l'ho dal luglio 2003.

Quindi, oltre ad essere incosciente, sono anche senza esperienza, senza conoscenza di quello che può succedere in situazioni di pericolo, non in grado di gestire un auto in situazioni di emergenza... Ah, poi al sabato sera quando ho gli amici dietro devo fare il figo... Ok, hai indovinato!! Bravo... Bravo... ;)

Scusa... Tu quanti ne hai??

 

- -

Hei bello senza offesa ognuno è libero d pensarla come vuoe sono semplicemente opinioni dettate da una persona che ne ha viste d cose brutte sulle starde (anche coinvole persone che conosceva...)

- - -

Sicuramente!! Appunto perchè ognuno è libero di pensarla come vuole che non ti devi accanire... E' una causa persa!

 

.....

Link to post
Share on other sites

ma vedendo parecchi punti decurtati ingiro la voglia a volte passa,specialmente se esci in compagnia con un carabiniere e te le racconta hahahaha:P

 

 

Io invece, più sento e vedo *purtroppo*carabinieri e poliziotti bullarsi di come fanno il loro "lavoro", mi rendo conto:

-dell'inefficienza delle forze dell'ordine italiane

-dell'inettitudine delle stesse

-della presunzione degli agenti

-della mala fede degli stessi

 

ammetto, l'ultima volta di essere stato a cena con uno di loro, di essermi dovuto alzare per non rispondere.

 

ma in fin dei conti, siamo nel paese dove ha più poteri un ladro che entra in una casa altrui che non il padrone di casa che cerca di difendersi.

allo stesso modo, sono trattati meglio personaggi di dubbia integrità, che non i normali utenti della strada.

 

B) ;)

 

vergognoso quello che è stato scritto

Link to post
Share on other sites

Tornando all'articolo che ho letto...

 

io non ho problemi con questa tecnologia perchè non supero i limiti di velocità, guido corretto e seguo un senso logico...

 

Se guido a 130 all'ora su una autostrada a tre corsie sto nella fila centrale perchè sono sul bordo del limite,

se guido a 100 all'ora (se capiterà) mi metterò nella corsia più a destra con i camion perchè sarei un grave intralcio e pericolo alla circolazione

se ho un rimorchio guiderò sempre nella corsia più a destra cercando di non fare sorpassi e di mantenere la velocità più costante possibile

 

E in più si può fare un'altra cosa molto più difficile e impegnativa al posto di "correre"...provate a consumare meno carburante possibile!

vedrete che non è un giochetto facile!

Link to post
Share on other sites

Consiglierei a Boxer bart di andare a farsi un giretto seduto nel sedile di destra di un tir .

Cosi puo vedere con i propri occhi tutte le cazzate che fanno gli automobilisti come lui,

potrebbe pure constatare la bravura dei conducenti di tali mezzi di evitare degli incidenti. :)

Link to post
Share on other sites

Consiglierei a Boxer bart di andare a farsi un giretto seduto nel sedile di destra di un tir .

Cosi puo vedere con i propri occhi tutte le cazzate che fanno gli automobilisti come lui,

potrebbe pure constatare la bravura dei conducenti di tali mezzi di evitare degli incidenti. :)

 

insieme a ronnie che dice di correre a 240 ;) ;)

Link to post
Share on other sites

Fondamentalmente è un modo come un altro per far cassa.

Sarei anche d'accordo, se però mi togliessero i velox. Almeno su 20 km-30km quanti sono.. ho la possibilità di spurgare 1 pò la macchina senza beccarmi qualche multa e poi ritornare nella normalità.

Altrimenti tanto vale che mi mettono 1 tutor quando entro in autostrada o un gps che mi controlla costantemente la velocità della mia macchina ed ecco che devo tenere comunque i 130 km+ km-.

Adesso..posso capire che a molti piace andare (anche a me quando c'è strada libera) però purtroppo ci sono questi limiti e dobbiamo rispettarli.

Quindi cerchiamo di rispettarli soprattutto noi neopatentati che se ci beccano solo il doppio dei punti ed è un attimo perdere la patente

Link to post
Share on other sites

Io invece, più sento e vedo *purtroppo*carabinieri e poliziotti bullarsi di come fanno il loro "lavoro", mi rendo conto:

-dell'inefficienza delle forze dell'ordine italiane

-dell'inettitudine delle stesse

-della presunzione degli agenti

-della mala fede degli stessi

 

ammetto, l'ultima volta di essere stato a cena con uno di loro, di essermi dovuto alzare per non rispondere.

 

ma in fin dei conti, siamo nel paese dove ha più poteri un ladro che entra in una casa altrui che non il padrone di casa che cerca di difendersi.

allo stesso modo, sono trattati meglio personaggi di dubbia integrità , che non i normali utenti della strada.

Sono d'accordo.

 

Ovviamente non è il caso di generalizzare, le persone non sono tutte uguali, però una parte si comporta come hai detto.

 

 

Comunque riguardo alle multe per alta velocità, servono solo a fare cassa.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...