Jump to content

100.000 km ICOM


Post consigliati

Buongiorno, finalmente passati (da un pò) i fatidici 100000km con impianto ICOM su A3 1.8 tfsi e il tutto funziona perfettamente.

Inoltre da 2 anni la macchina è stata modificata con deca, rimappa e filtro sportivo passando da 160cv a circa 210, senza modificare nulla all'impianto GPL che a dirla tutta funziona meglio che a benzina, nel senso che a benzina a 5500 l'auto mura perchè non arrva abbastanza benzina, la giro a GPL e allunga fino alla morte.

Comunque noie ed inconvenienti

Bruciato cruscotto

1 pompa ad alta pressione 

1 Valvola sfiato

Batteria

Guarnizioni gruppo scambiatore

Tubo benzina rotto

Tutti guasti pre modifica, nel caso ci fossero dubbi, imputabili solo e solamente alla componentistica Audi, della quale francamente son rimasto un pò deluso, anche se la vettura, soprattutto ora, mi piace moltissimo.

 

Magari me la son tirata e domani esplode, però mi par giusto riconoiscere a ICOM l'affidabilità trovata.

 

Per varie ed eventuali...a disposizione

Link to post
Share on other sites

buon kmtraggio ;)

se si puo chiedere come hai fatto a bruciare il cruscotto??

 

Io nulla. Ho letto sul forum Audi che alcuni cruscotti di quel periodo non furono assemblati correttamente e dopo qualche anno si formava condensa la quale poi 'friggeva' tutto. Infatti una mattina giro la chiave ed era tutto bello che morto. Il bello è che mamma Audi mi propose un 'ricondizionato' alla modica cifra di 600€, io lo trovai sulla baia a 210€ spedito.

Link to post
Share on other sites

Già poi dicono che gli ID non si possono gasare, resta comunque il fatto che bisogna anche saperli adoperare a gas ,io ho già fatto 60.000 km su un MPI con impianto simil VIALLE e non c'ho manco la benzina.......

Quando scrivi che un iniezione diretta "bisogna saperlo adoperare a gas", esattamente, che cosa intendi?

Link to post
Share on other sites

 

Già poi dicono che gli ID non si possono gasare, resta comunque il fatto che bisogna anche saperli adoperare a gas ,io ho già fatto 60.000 km su un MPI con impianto simil VIALLE e non c'ho manco la benzina.......

Quando scrivi che un iniezione diretta "bisogna saperlo adoperare a gas", esattamente, che cosa intendi?

x

Link to post
Share on other sites

L'impianto ICOM funziona diversamente. Innanzitutto se finisci il GPL commuta automaticamente a benzina,quindi non scarichi certo la batteria per accendere. 

Eventuali problemi di accensione sono imputabili al GPL stesso, non agli impianti. In caso di eccessivo caldo o eccessivo freddo potrebbe faticare a partire, ma parliamo di casi eccezionali. A macchina 'calda' parte a primo colpo senza incertezze.

Degli altri impianti non dico nulla perchè non li conosco, parlo solo per esperienza personale.

Link to post
Share on other sites

L'impianto ICOM funziona diversamente. Innanzitutto se finisci il GPL commuta automaticamente a benzina,quindi non scarichi certo la batteria per accendere. 

Eventuali problemi di accensione sono imputabili al GPL stesso, non agli impianti. In caso di eccessivo caldo o eccessivo freddo potrebbe faticare a partire, ma parliamo di casi eccezionali. A macchina 'calda' parte a primo colpo senza incertezze.

Degli altri impianti non dico nulla perchè non li conosco, parlo solo per esperienza personale.

x

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...