Jump to content

LA FINE DEL GPL GASSOSO


Post consigliati

In linea di principio le auto monofuel  che sia liquido o gassoso (con riscaldatore elettrico per gli avviamenti a bassa t°) potrebbero avere un senso. Se è vero che le utilitarie abbandoneranno il motore a gasolio (per i costi imposti dalle nuove normative) avere un bel monofuel a gpl, (o metano) potrebbe essere una soluzione intelligente,ecologica e veramente a basso costo.

Questo a condizione che arrivino sto benedetti distributori self service (anche notturni)

Poi....purtroppo le strategie delle case costruttrici non le facciamo ne' io ne' thegabry e......la vedo dura.

Ciao

X

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 54
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mi sfugge qualcosa. Stesso rapporto al ponte, stesso intervento del limitatore, velocità massima nelle marce basse più alta (significativamente più alta, direi). Mi chiedo come sia possibile. Non faccio lo spiritoso. Mi piace capire. Tutto qui.

Link to post
Share on other sites

Mi sfugge qualcosa. Stesso rapporto al ponte, stesso intervento del limitatore, velocità massima nelle marce basse più alta (significativamente più alta, direi). Mi chiedo come sia possibile. Non faccio lo spiritoso. Mi piace capire. Tutto qui.

 

Se è come l'hai capita tu (e come l'ho capita pure io), a parità di marcia e giri, la velocità è quella, quindi no... non è possibile (salvo non intervenire sul cambio, ovviamente).

Quindi l'alternativa è che sia stato male espresso il concetto

Link to post
Share on other sites

Mi sfugge qualcosa. Stesso rapporto al ponte, stesso intervento del limitatore, velocità massima nelle marce basse più alta (significativamente più alta, direi). Mi chiedo come sia possibile. Non faccio lo spiritoso. Mi piace capire. Tutto qui.

X

Link to post
Share on other sites

Hai detto che il giorno prima la panda faceva i 150, il giorno dopo i 175 sulla stessa strada. Anche la mia macchina fa cosí: dipende dal traffico! (entro i limiti però) Hai sparato così tante "approssimazioni" che non si reggono più insieme, vedi i tuoi ultimi vari interventi. Sei a caccia di clienti? Ma non lo facevi a tempo perso, pur essendo installatore autorizzato (sempre parole tue). Di installatori sul forum c'è ne sono che scrivono ma tu sei l'unico che promette la luna, e questo mi fa dubitare moltissimo delle tue conclusioni con prove a dir poco fantasiose, oltre al tono propagandistico...

Link to post
Share on other sites

Hai detto che il giorno prima la panda faceva i 150, il giorno dopo i 175 sulla stessa strada. Anche la mia macchina fa cosí: dipende dal traffico! (entro i limiti però) Hai sparato così tante "approssimazioni" che non si reggono più insieme, vedi i tuoi ultimi vari interventi. Sei a caccia di clienti? Ma non lo facevi a tempo perso, pur essendo installatore autorizzato (sempre parole tue). Di installatori sul forum c'è ne sono che scrivono ma tu sei l'unico che promette la luna, e questo mi fa dubitare moltissimo delle tue conclusioni con prove a dir poco fantasiose, oltre al tono propagandistico...

X

Link to post
Share on other sites

La Panda, la Punto ed altre vetture equipaggiate con i piccoli FIRE aspirati hanno la quinta da riposo. Io con la Punto in quinta raggiungo a stento i 150 km/h a poco più di 4000 giri. Quindi, se con il gpl lo stesso motore riuscisse a produrre un 20% di potenza in più, la vettura di sicuro andrebbe più veloce, poiché ha ancora un buon margine di giri a cui accedere.

Ho però alcune perplessità:

1) così tanta potenza in più significa molta più aria aspirata. Come può entrare tutta quest'aria aggiuntiva? Per ottenere 20% di potenza si dovrebbe agire su alzata valvole, fanatica fasatura, geometria dei collettori. Sarebbe quasi fantascienza pensare che possa bastare l'iniezione del gpl.

2) la centralina se ne dovrebbe accorgere. O è stata fatta una mappatura particolarmente grassa agli alti carichi?

3) Il propulsore non è dimensionato per tale carico. Si usura più rapidamente e non è escluso che ci possano essere problemi di surriscaldamento.

Link to post
Share on other sites

Ma l'obiezione principale è: se la panda ha veramente la quinta da riposo, allora in quarta non può fare i 130: fa i 150 a circa 5000 giri o poco più.

Se, viceversa, non ha la quinta da riposo e quindi in quarta raggiunge i 130 km/h al massimo dei giri (quarta corta) allora portarla a 150 sempre in quarta vuol dire mettere a repentaglio il motore.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...