Jump to content

Fiat Multipla 1.6 Bipower consuma moolto olio


Post consigliati

Buongiorno a tutti!

Sono nuovo del forum e senza competenze tecniche, quindi abbiate pazienza.

Ho acquistato a maggio 2015 una Fiat Multipla 1.6 Bipower con 145.000 km da un rivenditore di Vicenza.

A marzo 2016 mi si accende la spia dell’olio, vado dal meccanico che è incredulo, la macchina ha “mangiato” 3 litri d’olio ed è quasi a secco, percorrendo circa 9.000 km. Rabbocco ovviamente.

Chiamo il rivenditore che prende tempo e me la fa portare li dopo 1 mese. Se la tiene 10 giorni e poi me la riconsegna dicendomi che ha cambiato l’olio con uno più denso e così dovrebbe risolversi il problema. Mi dice di fare 5.000 km per vedere come si comporta.

A ottobre lo richiamo perché la Multipla ha già consumato altri  1.5 litri. Visto che all’atto dell’acquisto avevo stipulato una garanzia Autoplus, mi dice di sentire loro per far sistemare l’auto.

Ho perso del tempo per motivi personali e così qualche giorno fa ho portato l’auto dal mio meccanico per avviare la pratica con Autoplus.

L’officina dice che è sicuramente un problema alle fasce e prepara un preventivo da 2.415 euro per cambiare fasce, guarnizione testa, kit distribuzione, pompa acqua, riporto sedi in acciaio e valvole.

Il preventivo viene inviato ad Autoplus che risponde che prima bisogna smontate il motore e poi vedranno cosa risarcire.

Li chiamo per capire se intendono pagare o meno e mi viene detto che loro pagano solo i componenti danneggiati e non le parti che vengono sostituite dall’officina per eseguire un lavoro a regola d’arte e finché non vedono le foto del motore smontato non possono dire cosa pagheranno.

Innanzitutto qualcuno di voi conosce Autoplus e ci ha avuto a che fare?

Secondo voi per quali lavorazioni Autoplus non si può proprio tirare indietro in riferimento ad una eventuale sostituzione delle fasce?

Posso rivalermi sul rivenditore in caso Autoplus non volesse pagare l’intervento?

Link to post
Share on other sites

Se è come dici tu, cioè che questa autoplus rimborsa solo i pezzi direttamente danneggiati, mi viene da pensare che paghi fasce elastiche e rettifica canne, cioè le parti direttamente interessate. Certo che se (giustamente) ne approfitti per fare altro (cinghia, ecc.) queste cose te le paghi.

 

Comunque le assicurazioni con le quali il venditore si "scarica" delle proprio responsabilità commerciali ho letto da più parti essere delle mezze fregature. Peraltro il fatto che il venditore abbia stipulato una garanzia non lo esime dalla sue responsabilità di garanzia previste dalla legge (2 anni riducibili a 1), benché "annacquate" rispetto alla vendita di un veicolo nuovo. Nel caso particolare è inammissibile che a soli 145mila km il motore sia da rifare, quindi non è conforme rispetto all'usura che ragionevolmente ci si aspetta da un veicolo in quelle condizioni (peraltro a voler pensare male non vorrei che i km non fossero reali)

 

Imho se non paga l'assicurazione deve pagare il venditore, se ancora in garanzia. Se viene fuori invece che sono stati scalati i km, puoi chiedere una riduzione cospicua del prezzo pagato o addirittura la restituzione dei soldi, previa restituzione dell'auto. Io andrei più a fondo nell'indagare se i km dichiarati alla vendita fossero reali (sperando che nella fattura di vendita o altro documento questi km siano stati messi nero su bianco)

Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio intanto della risposta. Avrei però un paio di chiarimenti da chiederti.

 

Do per scontato che la sostituzione della guarnizione di testa sia indispensabile e quindi venga pagata da Autoplus, giusto? Ma la rettifica con riporto sedi in acciaio e le valvole possono essere associate al cambio delle fasce?

 

Per quanto riguarda la faccenda dei km, sono espressamente indicati nella fattura di vendita, ma come faccio a scoprire se sono reali? E nel caso dovesse pagare il venditore devo procedere per vie legali?

Link to post
Share on other sites

Rileggendo sopra intanto mi pare che l'auto sia fuori garanzia, a meno che ti abbia concesso 2 anni (ma solitamente ti fanno firmare altro), dunque non ti rimane che appigliarti a su autoplus. A mio giudizio (di buon senso), valvole e sedi non sono giustificabili, però ci sta che già che uno apre il motore faccia altro, quindi se da fare lo farei, non dovrebbe essere un grande costo, materiali a parte.

La guarnizione della testa ovviamente si deve cambiare come conseguenza dell'apertura del motore, quindi si può ragionare se sia un costo collegato direttamente al problema, ma qui andiamo su questioni di lana caprina.

 

Questione km. Ci sono alcuni modi per scoprire se sono reali, o meglio... per scoprire se sono scalati:

- trovare tracce di tagliandi fatti ad un chilometraggio superiore all'attuale (è difficile, ma potrebbe capitare di trovare adesivi, timbri, magari un tagliando fatto in rete ufficiale di cui ci sia traccia, ecc.)

- contattare il proprietario precedente, per sapere quanti km aveva l'auto quando è stata venduta

- tramite strumenti diagnostici trovare tracce che la ecu è stata manomessa 

Link to post
Share on other sites

L’auto dovrebbe essere ancora in garanzia visto che il rivenditore non mi ha fatto firmare niente, nemmeno un contratto d’acquisto! (o almeno mi sembra…)

 

Grazie per i consigli, proverò sicuramente a scovare tracce di un eventuale chilometraggio manomesso.

 

La questione delle valvole e del riporto sedi in acciaio non è proprio da niente, visto che il meccanico mi chiede 850.00 euro. Spero una volta aperto il motore di trovarle usurate in modo da poter chiedere la sostituzione ad Autoplus pur non essendo collegato al problema delle fasce.

Ma mi chiedo, in che condizioni devono essere le valvole e le sedi per renderne effettivamente necessaria la sostituzione?

Link to post
Share on other sites

Sicuramente per fare valere la garanzia dei 2 anni, perché sicuramente il venditore farà resistenza dicendo che è di un solo anno (può essere, ma deve essere concordato tra le parti, non è automatico) e che c'è questa assicurazione di mezzo che dovrebbe pensarci, dovrai pestare i piedi e probabilmente mettere un legale, valuta tu la convenienza.

 

Qui 2 info scritte meglio http://adiconsum.it/files/guide_tematiche/GARANZIA%20ACQUISTO%20AUTO%20USATA.pdf

 

Tieni conto che appunto la garanzia non è come quella del nuovo, cioè copre solo ciò che non dovrebbe rompersi/usurarsi in relazione al chilometraggio e stato del veicolo all'atto dell'acquisto, ma il mio discorso è che a 150mila km in teoria le fasce non sarebbero da rifare, per quello dico anche di verificare (se possibile, non è facilissimo) il reale chilometraggio

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Questa mattina mi è arrivata la risposta di Autoplus:

 

In riferimento alla vettura in oggetto dopo presa visione da parte del nostro Responsabile Tecnico, della documentazione ricevuta, emerge e si evince che la problematica al propulsore è da imputare come relazionato dall’officina all’usura/logoramento delle fasce elastiche (componente in copertura), oltre ai gommini delle valvole deteriorati (componenti non in copertura).
I seguenti componenti usurati hanno determinato il consumo d’olio motore segnalato.
Non si evidenzia nessun tipo di rottura accidentale/improvvisa di componenti in copertura.
Vi informiamo che Autoplus non garantisce i danni conseguenti a usura/logoramento delle parti coperte da garanzia, ma risponde solo per i componenti in copertura in caso di rottura accidentale.

Per quanto sopra Autoplus non può prendere in carico il guasto in oggetto.

AUTOPLUS srl

 

Ritengo sia un comportamento veramente meschino da parte di questa garanzia!

Non confidavo granchè in queste garanzie aggiuntive ma non avrei mai pensato che mi facessero smontare l'intero motore per valutare meglio la causa del guasto (quando invece era evidente già da prima) e alla fine mi dicessero che loro non prendono in carico la riparazione.

 

Come se sostituire le fasce dopo 160.000 km fosse un mero intervento di manutenzione e non invece la riparazione di un malfunzionamento del motore!

Link to post
Share on other sites

Ma infatti io avrei tirato in ballo il venditore, la garanzia assicurativa ulteriore è un di più (più per lui che per te), ma in ultima istanza è lui che risponde, non può scaricare la cosa su terzi, nel caso questi per un motivo o per l'altro non ne rispondano.

 

Con quello che hai in mano, compresa la risposta di autoplus, contatta il venditore. Se fa orecchie da mercante, avvocato (se vuoi avere qualche speranza di vedere qualcosa)

Link to post
Share on other sites

Ciao, mi dispiace doverti dire che probabilità di ottenere qualcosa ne hai veramente poche ,inoltre l'evidente disonesta di chi ti venduto l'auto non gioca a tuo favore, compreso il fatto di che ti hanno detto di aprire il motore oltre al danno anche la beffa, se senti un avvocato (onesto) ti dirà che è tempo perso ,queste case sanno come gabbare il prossimo la legge è dalla loro parte.

L'unica cosa che hai in mano è il kilometraggio, ed è impossibile che a 150.000 km una bipower a metano abbia causato quel danno ,qui non si tratta solo delle fasce,ma di un motore che ha percorso molto più di 300.000 km.

L'unica alternativa che ti rimane è dimostrare che la macchina ha percorso più dei km dichiarati,su molte macchine i km reali non si possono cancellare, anche se si possono cambiare sul tachimetro, ora non so se sia il caso della bipower,

chiama il precedente proprietario e senza menzionargli il problema cerca di sapere quanti km aveva la macchina......insomma hai capito.È l'unica devi provare che sei stato truffato così potrai ottenere un risarcimento sia dal venditore che dall'assicurazione se ci riesci hai il coltello dalla parte del manico e il tuo avvocato (se servirà ma io non credo) avrà le armi per farti risarcire.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...