Jump to content

Dove arriveremo?


Post consigliati

 

seat ibiza 1.4 16v benzina 75 cv bonus malus 11 €.980 (lo so...pago na barca di soldi di assicurazione)

 

 

posso dirti che io spendo per il mio 2.0 16v 92kw malus 11 €600?

 

con www.onlinear.it (formula standard)

 

ciao

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 1,3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

DOMANDA ,ma adesso che la benzina sta cominciando a calare un pokino ,calera' anche il gpl??

 

cioe che rapporto c'e tra gpl e benzina a livello di aumenti??

 

NO.

 

La benzina e' strettamente monitorata dai TG, se sale troppo la gente brontola.

Il GPL invece e' in una fase critica: non siamo abbastanza da dar fastidio a nessuno, ma siamo abbastanza grossi perche' i petrolchimici comincino a pensare di poter far soldi anche su di noi.

Prossimo passo: la UE imporra' all'italia di ridurre le accise, e il giorno stesso aumentera' il prezzo al netto di imposta in modo che a noi costi sempre non meno di 60 cent.

 

cia'

Max

 

 

 

quel giorno ci mettiamo d'accordo e blokkiamo le auto in mezzo alle rotonde :lol:

Link to post
Share on other sites

be,la volkswagen con la sua "turbina rinforzata" prometteva durate superiori a 100mila km..diceva che era fatta apposta per chi elaborava un po la macchina...

ma nn so se era così...

me so cacato sotto l'ultima volta...

ero in sorpasso vicino a 200 all'ora..e tutto d'un tratto BOOOOOM....e sìè spenti tutto :lol:

per fortuna nn c'era nessuno!!!!

sterzo duro freni quasi nulli!!!ed ero a 200!!

io con i diesel ho chiuso!:-D

Link to post
Share on other sites

Sbaglio o i prezzi stanno schizzando in alto?!

Giorno dopo giorno...

Speriamo bene...

 

Ciao!

 

 

In inverno il Gpl si usa anche per il riscaldamento, quindi maggiore domanda costituisce un aumento dei prezzi. Di solito in primavera dovrebbe scendere il prezzo....

Link to post
Share on other sites

INSOMMA RAGAZZI, UNA COSA è CERTA, CONSIDERANDO TUTTO, MA PROPRIO TUTTO, QUINDI ANCHE LA SVALUTAZIONE DI UN'AUTO, SUL NUOVO SEMBREREBBE CHE TRA DIESEL E GPL SI SPENDA LO STESSO, LIRA PIù, LIRA MENO, NON SIETE D'ACCORDO.

 

A comprarla. A mantenerla, GPL a vita. :lol:

Link to post
Share on other sites

Non so se sa già stato segnalato, ma qui c'è un link che porta ad una pagina interessante sull'andamento dei prezzi dei carburanti, tra cui il gpl:

 

https://dgerm.attivitaproduttive.gov.it/dgerm/prezzimedi.htm

 

Al di là del dato brutale del costo al consumo, ho trovato interessante notare come questo è andato componendosi nel tempo sulla base del costo di produzione, delle accise e delle tasse applicate sulla somma dei due importi (ah, sì, perché come in molti altri ambiti, paghiamo l'IVA -imposta sul Valore Aggiunto - sia sui costi di produzione che sull'accisa...la classica tassa sulla tassa, una sorta di sodomia autoreferenziale che riesce particolarmente bene a noi italiani)

 

Personalmente, ho notato - parlo di gpl, naturalmente - che l'andamento dei due elementi variabili che vanno a comporre il costo finale, costi di produzione ed accise (l'IVA costituisce invariabilmente il 20% della somma dei due importi citati ed è come il terremoto, le tempeste e le siccità: ci sono, non puoi fare nulla per evitarli e te li tieni, volente o nolente), ha subito un andamento curioso: a partire dal gennaio '98 e fino al dicembre dello stesso anno, l'accisa conosce il suo massimo: 168.6€ ogni 1000 litri di carburante e rappresenta, rispetto al prezzo finale, una percentuale che varia tra il 36 e il 38%, mentre il costo di produzione rappresenta il 45-47% del totale.

Dal gennaio '99 al marzo 2000, l'importo dell'accisa scende lentamente fino ad assestarsi sui 144.79€ per 1000 litri di gpl, mantenendosi a questo livello fino all'ottobre 2001; durante questo periodo, la sua incidenza sul prezzo finale scende progressivamente fino ad un minimo del 25%, mentre l'incidenza del costo di produzione varia, con andamento altalenante, dal 45-47% dei primi mesi al 55-58% degli ultimi.

Nell'ottobre-novembre '01, l'importo dell'accisa si porta, in due fasi, da 144.79 a 156.62€ per 1000 lt (+11€) e rimarrà stabile a questi livelli sino ai giorni nostri, riportando la sua incidenza sul costo totale al di sopra o intorno al 30%. In questo stesso periodo, l'incidenza dei costi di produzione vede una variazione minima tra il 53 e il 57%

 

Cosa vuol dire?

Beh, mi astengo dai giudizi che potrebbero puzzare di dietrologia e schieramento politico, ma osservo che una fase interessante dove si notava un progressivo ridursi dell'importo delle accise, che vengono in molti luoghi definite come tasse ingiuste o quanto meno sporporzionate rispetto ad altri paesi europei, si è bruscamente interrotta passando da una proporzione accisa/costi del 25-58% ad una 28-55%.

 

Dal documento:

http://www.unipv.it/websiep/wp/393.pdf

 

(Euro /litro se non altrimenti specificato - MARZO '94)

---------------Benzina-----Gasolio------GPL

Austria----------0.425--------0.310--------0.101

Belgio-----------0.536--------0.322

Danimarca-----0.546-------0.369

Finlandia--------0.597--------0.347

Francia---------0.589-------0.417--------0.060

Germania------0.655-------0.470--------0.092

Grecia----------0.296-------0.245--------0.100

Irlanda---------0.443-------0.368--------0.072

Italia------------0.559--------0.403--------0.157

Lussemburgo--0.442--------0.253--------0.054

Olanda---------0.665--------0.380--------0.055

Portogallo------0.523-------0.308--------0.051

Regno Unito---0.691--------0.691--------0.132

Spagna--------0.396--------0.294--------0.032

Svezia---------0.517--------0.360--------0.077

Media UE-15

--------------0.519---------0.370--------0.082

Direttiva per il 2004 (2003/96/CE)

--------------0.359---------0.302--------0.068 (livelli minimi di imposizione applicabili al 01/01/2004)

Direttiva per il 2010 (2003/96/CE)

--------------0.359---------0.330--------0.068 (livelli minimi di imposizione applicabili al 01/01/2010)

 

Sembra che il resto d'Europa stia sbagliando sul gpl; forse non capisce che un carburante così inquinante va decisamente punito raddoppiando (quasi) l'imposta minima consigliata...

 

Per la direttiva 2003/96/CE: http://www.ebb-eu.org/legis/OJ%20taxation%20IT.pdf

 

Si sa, con le percentuali e con differenze così minime in gioco si può sostenere tutto ed il contrario di tutto, ma mentre riesco ad accettare ciò che posso comprendere con la ragione (costi di produzione) non mi riesce altrettanto facile accettare imposizioni o verità di fede (tasse potenzialmente variabili ma incomprensibilmente inamovibili), specie quando questo va ad interferire con la turgidità del mio portafogli, men che meno - ma questa è la triste realtà di chiunque a qualunque titolo paghi una bolletta della luce, del gas o un pieno di serbatoio - mi piace dover accettare di pagare una imposta su un valore aggiunto alla ricchezza altrui, sia esso una persona fisica, giuridica o uno Stato.

 

Ho esagerato?

 

Ciao,

Franco

Link to post
Share on other sites

Basta con queste balle che conviene il diesel al GPL!

Io ho convinto mia moglie a vendere la sua punto 1.9 JTD per una megane GPL perché si risparmia e soprattutto NON SI INQUINA! Mia moglie risparmia e non poco ad essere passata a gas. Sono d’accordo che il diesel ha maggiore coppia a bassi regimi per come è strutturato (e per il turbo) ma con la megane GPL ti togli delle belle soddisfazioni come per es. l’allungo che certo il diesel non ha. E poi non sarà mica bello avere sempre l’auto nera perché il diesel sporca. e poi pensa che l’auto la puoi lavare ma i polmoni no!

Aggiungo di non credere alla pubblicità PRO-diesel perché con la differenza tra il modello diesel e benza ti metti l’impianto. Purtroppo però la FIAT & C. ha investito nel multijet e ora li deve pur vendere a scapito dei motori a benza che non hanno fatto nessun salto in avanti tecnologico negli ultimi anni.

BASTA AUTO A CATRAME!

BASTA FARSI INGANNARE DALLA PUBBLICITA’ INGANNEVOLE PRO-DIESEL.

Potete pure raccontarmela come volete ma il risparmio va a GPL e METANO.

Ciao

Angelo

 

 

Ciao a tutti!

Mi sono appena iscritto al forum dato che sono anche io attanagliato dalla solita questione GPL o DIESEL?

Dato che debbo comprare la macchina nuova, mi stavo indirizzando su una megane 3porte col GPL di serie, usufruendo cosi' degli incentivi regionali e dell'esenzione x il bollo. :)

Che mi potresti dire sulla megane che hai preso a tua moglie?

in alternativa mi indirizzerei sulla megane tdci 130cv FAP x avere il filtro e eliminare un po' di quel maledetto PM10.... :)

Link to post
Share on other sites

oggi vado a fare il pieno di gas e mi accorgo che mi hanno rigato la fincata vicino il tappo benzina per circa 20 cm

 

ora una parte si e' tolta con la pasta abrasiva ( al volo in tre minuti) altri 15 cm si nota ancora perche c'e un leggero solchetto che spero di poter almeno sistemare alla buona dedicandomi con pasta abrasiva e polish-

 

scusate l'ot ragazzi ma sto incaxxato nero e ho bisogno di sfogarmi .....

 

cmq li maledico sperando che le mie imprecazioni arrivino a chi di dovere...

 

bastardi

 

scusate l'ot e lo sfogo

Link to post
Share on other sites

infatti io ho evitato di far mettere la carica nel buco del serbatoio, perche' mi dovrei sempre tenere in macchina il pezzo puzzolente di gas e rischiare graffi.

ho fatto mettere il bocchettone sotto al pianale, vicino al gancio per tirare la macchina. tra le altre cose non e' neanche tanto visibile e non ho forato parti verniciate

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...