Jump to content

Utilitaria usata da trasformare


Post consigliati

Buongiorno a tutti.

Percorrendo tutti i giorni 60 km per recarmi al lavoro sto pensando di sostituire la yaris 1.0 benzina (del 2005 con 170000km)  in uso attualmente, con un "muletto" a gas.

L'obiettivo è di spendere il meno possibile, quindi pensavo ad un utilitaria molto piccola, categoria Aygo, c1, twingo etc. da acquistare usata con pochi km.

Qui sorgono i miei dubbi, avendo necessita' di un mezzo affidabile per tutti i giorni, vi chiedo consiglio su quale obiettivo sarebbe il migliore oltre alla panda che mi pare sia la piu convincente .

 

 

Grazie

Link to post
Share on other sites

su quelle auto direi che una vale l'altra......

io ho una cuore e sono arrivato a 210.000.......

te la consiglierei anche perchè non avendo molto successo la porti a casa con poco.

Link to post
Share on other sites

su quelle auto direi che una vale l'altra......

io ho una cuore e sono arrivato a 210.000.......

te la consiglierei anche perchè non avendo molto successo la porti a casa con poco.

Quante volte hai fatto regolazioni i giochi valvole?

Link to post
Share on other sites

Ciao , se posso darti un consiglio:

percorro ogni giorno circa 120 km tra andata e ritorno per recarmi al lavoro ed attualmente guido una Panda 1.2 8v del 2007 trasformata a metano con un aspirato Landi in AM.

Come consumi sono proprio al limite del ridicolo.. un pieno di metano mi costa 9-9,5€ e ci percorro in media dai 280 ai 300 km. Con il costo attuale del gpl ed una guida attenta, credo potresti avvicinarti molto a questi risultati.

Io sono stato sfortunato, nel senso che la mia Panda a quanto pare aveva uno dei pochi Fire 1.2 con problemi alle sedi, infatti dopo 80 mila km a metano ho rifatto la testata.

A parte questo episodio, la macchina ha costi di gestione ridicoli.. ma rimane comunque una scatoletta di tonno con le ruote. Ottima in città, agile, facile da parcheggiare e con consumi ridotti… ma per macinare della strada è scomoda, rumorosa e deludente come prestazioni.

Io alla lunga ho deciso di cambiarla con qualcosa di più confortevole, sacrificando un po’ il risparmio.

Alla fine tra una segmento B (fiesta, polo, punto ecc..) ed un’utilitaria ( Panda, twingo , aygo ecc..) non c’è tanta differenza come costi di gestione…ma il confort secondo me è diverso. Pensaci.

Link to post
Share on other sites

Per fare tutti quei km fuori città anche io mi svincolerei potendo dalle scatolette, la panda è la meno scatoletta tra quelle citate (aygo etc), ci credo che la panda 1,2 60 cv passata a metano aspirato non si muove. Per ottenere il massimo risparmio devi andare su modelli poco richiesti dal mercato con motori aspirati 1.2 1.4, potresti- se non ti interessa proprio il tipo di macchina- cercare una dacia logan 1.4 a 4 soldi e gasarla,...componentistica renault stracollaudata e semplice, gasabile. Oppure kia rio hyunday o simili,comunque segmento B. Ho comunque notato che le vetturette scatoletta si svalutano molto meno delle auto un po piu grandi. Fra qualche anno potrei anche azzardare una tipo 4 porte 1.4, presumo te la tireranno dietro e rispetto alle scatolette è un carro armato molto piu sicuro con consumi alti in relazione alle prestazioni ma col gpl potrebbe essere un buon compromesso.

Alla fine spendere 3 €/100 km o 4 non ti cambia la vita, ma viaggiare piu comfortevole e soprattutto piu sicuro è meglio

Link to post
Share on other sites

 

su quelle auto direi che una vale l'altra......

io ho una cuore e sono arrivato a 210.000.......

te la consiglierei anche perchè non avendo molto successo la porti a casa con poco.

Quante volte hai fatto regolazioni i giochi valvole?

 

 

 

mai,perchè?

Link to post
Share on other sites

Come mai non hai valutato anche l'ipotesi di gasare la yaris ? La giudichi "cotta" ?

La yaris modello 1.0 4 cilindri pare sia stata sempre sconsigliata per la trasformazione, per il resto è proprio una grande auto, ottima in tutto e affidabilissima.

Diciamo che i miei dubbi principali sono più su quale auto si adatta meglio alla trasformazione in quanto non posso permettermi fermi auto ripetuti....

Diciamo che a livello di confort passando dalla yaris ad un'altra citycar penso il livello sia simile, non penso una twingo sia tanto distante, mi accontanterei anche di una 600 se non fosse che il progetto è talmente antico che se mi tampona un suv non ne esco vivo....

Link to post
Share on other sites

Ciao , se posso darti un consiglio:

percorro ogni giorno circa 120 km tra andata e ritorno per recarmi al lavoro ed attualmente guido una Panda 1.2 8v del 2007 trasformata a metano con un aspirato Landi in AM.

Come consumi sono proprio al limite del ridicolo.. un pieno di metano mi costa 9-9,5€ e ci percorro in media dai 280 ai 300 km. Con il costo attuale del gpl ed una guida attenta, credo potresti avvicinarti molto a questi risultati.

Io sono stato sfortunato, nel senso che la mia Panda a quanto pare aveva uno dei pochi Fire 1.2 con problemi alle sedi, infatti dopo 80 mila km a metano ho rifatto la testata.

A parte questo episodio, la macchina ha costi di gestione ridicoli.. ma rimane comunque una scatoletta di tonno con le ruote. Ottima in città, agile, facile da parcheggiare e con consumi ridotti… ma per macinare della strada è scomoda, rumorosa e deludente come prestazioni.

Io alla lunga ho deciso di cambiarla con qualcosa di più confortevole, sacrificando un po’ il risparmio.

Alla fine tra una segmento B (fiesta, polo, punto ecc..) ed un’utilitaria ( Panda, twingo , aygo ecc..) non c’è tanta differenza come costi di gestione…ma il confort secondo me è diverso. Pensaci.

 

Anch'io quando ho dovuto scegliere la mia utilitaria ho guardato solo al massimo risparmio sui costi :D  :D  :D  :D  :D .

 

Comunque a me la tipo 4 porte piace molto . Peccato che a benzina  abbia solo il 1.4 

Link to post
Share on other sites

 

 

Anch'io quando ho dovuto scegliere la mia utilitaria ho guardato solo al massimo risparmio sui costi :D  :D  :D  :D  :D .

 

Comunque a me la tipo 4 porte piace molto . Peccato che a benzina  abbia solo il 1.4 

 

 Eh infatti, tu si che punti al risparmio sacrificando il confort!

:D  :D

Link to post
Share on other sites

 

.

Diciamo che a livello di confort passando dalla yaris ad un'altra citycar penso il livello sia simile, non penso una twingo sia tanto distante, mi accontanterei anche di una 600 se non fosse che il progetto è talmente antico che se mi tampona un suv non ne esco vivo....

 

Appunto non lesinare sulle dimensioni dell'auto, le citycar vanno bene restando in ambito urbano vista la difficoltà a trovare parcheggio e farle entrare in garage progettati per la 126. Soprattutto oggi che ci sono in giro tanti Suv  e crossover meglio viaggiare protetti.

Poi una media si svaluta molto piu di una scatoletta e si possono fare ottimi affari sull'usato, ed i consumi non sono tragicamente più alti- specie considerando il prezzo al litro del gpl

 

 

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

 

 

su quelle auto direi che una vale l'altra......

io ho una cuore e sono arrivato a 210.000.......

te la consiglierei anche perchè non avendo molto successo la porti a casa con poco.

Quante volte hai fatto regolazioni i giochi valvole?

 

 

 

mai,perchè?

 

Qualche anni fa ci dicevi che faceva 110.000, adesso che ha 210 k pensavo che l'hai fatto fare almeno una volta.  Mia Mitsu è arrivata a 110 k.

Tua Cuore che impianto monta?  Consuma un pò di benzina? Mia con la BRC brucia un pò di benzina.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...