Jump to content

Parliamo di Car Audio


Post consigliati

Basta che non ci urtiamo!

 

I gusti, poi, son gusti.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 81
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ritengo che il sistema audio debba essere quello fornibile (anche opzionalmente) dalla stessa Casa costruttrice.

...

da semplice amante (e neanche troppo sofisticato) della buona musica ritengo che l'Hi-Fi sia a casa propria e non in macchina...

Lo stesso vale per me, anche se gusti son gusti.

Link to post
Share on other sites
Preferisci i tweeter in seta? Io si...

...a me piace sentirel la musica dal vivo senza amplificatori...e se deve essere registrata che ciò avvenga solo con due microfoni...

 

Non per essere contraddittorio ma The Wall non mi pare registrato chissà che bene...l'ho sentito varie volte e dal punto di vista tecnico non mi ha impressionato, però musicalmente mi piace...e molto!

 

Ti consiglio di provare un CD del Top Audio, magari la musica non ti piace, ma così ti senti una registrazione quasi perfetta, perchè la perfezione non esiste...

mentre sto dormendo cerco di dire la mia :D : Tweetet metallici io ho, e cosi' mi piacciono.

Una precisazione sui suoni "da dietro": in qualunque esecuzione musicale, classica, jazz, ec.. la sala incide con riflessioni e riverberi nella sonorita' originale, quindi i suoni provengono pure da dietro (tranne che nelle registrazioni in studio)! dimme te se sbaglio!

Ho sempre letto sulle riviste che i P.F. sono sempre stati rinomati per la cura tecnica ei loro dischi, un loro ingegnere del suono era Alan Parsons. per il resto... non so'.

 

"Top Audio" intendi la fiera dall'audio-video? Non so... sicuramente fra i miei dischi puoi trovare di tutto, dal jazz ai Gun's, dai Radiohead a Santana....

Hai ragione sul discorso dei riverberi che provengono da dietro, ma qui ci addentriamo in un ambito molto delicato...e per ottenre una scena sonora così come dici tu è necessario un sistema multicanale, simile a quello utilizzato per l'home teather, ma non confondiamo le due cose... Ho potuto ascoltare un sistema con SACD, registrato proprio in questo modo in una chiesa...con cinque microfoni, il tutto è molto complesso e francamente eccetto qualche casa discografica prettaemtne audiofila, nessun'altra sarebbe disposta ad incidere in una maniera così complessa...

Il fatto che il fronte posteriore rovini l'immgine sonora e fodnato dal fatto che la stessa musica che hai davanti (cioè lo steso segnale) arriverebbe un po' anche da dietro ed è questo l'errore, semmai dovrebbero arriva i riverberi che dici tu, ma come ti spiegavo prima la cosa è complicatissima...

Posso dirti che quell'ascolto che ho fatto mi è piaciuto e pareva di essere immersi nell'ambiente di registrazione, il tutto non va affatto confuso con i DVD e gli impianti home teather che sono tutt'altra cosa...

 

Hai tweeter metallici in auto o a casa? Hai le BW se non sbaglio giusto?

Link to post
Share on other sites
Ritengo che il sistema audio debba essere quello fornibile (anche opzionalmente) dalla stessa Casa costruttrice.

...

da semplice amante (e neanche troppo sofisticato) della buona musica ritengo che l'Hi-Fi sia a casa propria e non in macchina...

Lo stesso vale per me, anche se gusti son gusti.

Gusti sono gusti certo...ma la qualità raggiunta con un impianto fornito dalla casa è sempre limitata...i componenti utilizzati non pareggiano mai il risultato ottenibile "mettendoci mano"... Per quanto studiati possano essere sono sempre di qualità mediocre.

Link to post
Share on other sites
Guest marklevi
...il risultato ottenibile "mettendoci mano"... Per quanto studiati possano essere sono sempre di qualità mediocre.

D'accordissimo! per lo meno cambiare i trasduttori con altri seri, se non aggiungere anche una piccola amplificazione esterna

Link to post
Share on other sites
Guest marklevi
Hai tweeter metallici in auto o a casa? Hai le BW se non sbaglio giusto?

In auto... lasciamo stare :D un impianto che vale 0 o poco piu'. Si, ho le B&W a casa, le 602 S3, le comprai appena uscite (la 3° serie). pagate 510 euro la coppia, prestazioni incredibili (lo so... non sara' un sound da audiofili puri...) in termini di spl e estensione verso le basse grazie al meraviglioso mid-woofer da 18 cm (un gioiello di tecnica) ed al tweeter metallico con caricamento posteriore "nautilus".

Link to post
Share on other sites
In auto... lasciamo stare :D un impianto che vale 0 o poco piu'. Si, ho le B&W a casa, le 602 S3, le comprai appena uscite (la 3° serie). pagate 510 euro la coppia, prestazioni incredibili (lo so... non sara' un sound da audiofili puri...) in termini di spl e estensione verso le basse grazie al meraviglioso mid-woofer da 18 cm (un gioiello di tecnica) ed al tweeter metallico con caricamento posteriore "nautilus".

Io avevo un impianto abbastanza decente in auto, prima di sfasciarla... Sorgente Alpine con caricatore 6 CD, ampli Zapco Ag360, due vie PHD, condensatore audison.

A casa ho lettore CD Sony, amplificatore FASE, casse Mission M71, insomma non è un gran che lo so, ma è quello che purtroppo mi posso permettere...

 

Delle B&W non mi piace proprio il tweeter, lo trovo un po' troppo metallico, ma gusti son gusti....

Link to post
Share on other sites

In ogni caso, nel "mettere mano" all'audio in automobile, il primo pensiero non dovrebbe essere quello di "sbattere". Il secondo, a mio parere, quello di non spendere cifre folli (definisco folle un impianto che vale troppo per l'auto o per il proprietario). Ad esempio, sempre dal mio installatore, c'è stato uno (ricco di famiglia, ma completamente cretino, pensate che diceva i tuiti e i vufi) che ha installato un impianto da più di 10 milioni di lire dell'epoca (sarà stato intorno al 2000) su di una A3, senza essere per nulla in grado di apprezzarlo.

 

Questo era divertente, ma non mi ha risposto nessuno!!! :D :D ;)

Link to post
Share on other sites
Guest marklevi
Io avevo un impianto abbastanza decente in auto, prima di sfasciarla... Sorgente Alpine con caricatore 6 CD, ampli Zapco Ag360, due vie PHD, condensatore audison.

A casa ho lettore CD Sony, amplificatore FASE, casse Mission M71, insomma non è un gran che lo so, ma è quello che purtroppo mi posso permettere...

L'American Graffiti? wow!

In auto: sintocassette+cambia CD Pioneer da 300 euro, altoparlanti economicissimi da predisposizione (l'auto l'ho "ereditata" da papa' 1,5 anni fa' e non mi sono deciso a cambiare qualcosa). A casa cose normali, dove il top e' rappresentato dalle casse: cambia CD Onkyo, ampli Yamaha Dsp A5, casse frontali B&w 602, posteriori LM1, sub autocostruito. Come vedi l'impianto sarebbe pronto per una sorgente a/v ma quando fu' l'ora di prenderla pensai che tutto sommato non mi serviva il dvd, i film ecc... (gia' avevo il cambia cd in casa) e cosi' l'impianto e' un po' zoppo ma a me va bene. E complimenti per il Fase, si vede che badi alla qualita'!

Link to post
Share on other sites
L'American Graffiti? wow!

 

 

E complimenti per il Fase, si vede che badi alla qualita'!

Grazie per i complimenti...pensa ho appena venguto l'AG360, tanto era in cantina...sai dopo l'incidente non abbiamo più preso un'altra auto ed intanto giriamo con quella vecchia che avevavo prima. Personalmente lo trovavo un po' duro come ampli, molto veloce, direi rockettaro! Ah ho dimenticato di dirti che avevo il sub in ruota di scorta, un Phase Linear Aliante da 25 cm...per resta uno dei migliori sub per auto, molto veloce, con basso secco, come piace a me.

 

Il Fase invece è tutta un'altra storia, un po' meno veloce, molto più morbido, con un suono rotondo direi, che a me piace molto... diciamo che ora dovrei decidermi a cambiare la sorgente, che è l'annello debole di tutto...quando le finanza permetteranno...

Link to post
Share on other sites

Ragazzi,

essù! Datemi qualche consiglio sui diffusori per un bel suono caldo e non stancante!

 

Il resto dell'impianto lo sapete! Poi, confronto i vostri consigli con quello che dice il mio installatore!

Link to post
Share on other sites
Ragazzi,

essù! Datemi qualche consiglio sui diffusori per un bel suono caldo e non stancante!

 

Il suono caldo dipende principalmente dall'amplificatore, le casse posono fare poco...però se non vuoi un alto troppo pizzicante metti dei tweeter in seta e scordati quelli metallici... se vuoi un medio basso più rotondo e meno secco, non scegliere dei woofer in cellulosa, il polipropilene suona in genere più morbido, ma poi dipende molto da trasduttore a trasduttore... Personalmente ti consiglerei i Dynaudio che il tuo installatore vende, anche se sono un po' carucci, ma valgono ciò che costano.

Poi il tutto dipenderà dal crossover e dall'installazione in porta, specie per quanto concerne i woofer. Il risultato finale è poi correlato all'insieme di tutti i componenti, da come si abbinano...non avendo mai sentito suonare i tuoi ampli, non ti posso dire che suono abbiano e quali altopralanti sarebbero più indicati.

Link to post
Share on other sites

Nios, stai a Bolzano, ad appena 500 km da me. Se vieni in vacanza a Civitanova, magari te li faccio ascoltare!!!

 

Dato che sei uno competente, puoi chiedere a qualche tuo amico?

 

Io mi fido del mio installatore, ma preferirei andarci non completamente "asciutto" di conoscenza!!!!

Link to post
Share on other sites
Guest marklevi
Ah ho dimenticato di dirti che avevo il sub in ruota di scorta, un Phase Linear Aliante da 25 cm...per resta uno dei migliori sub per auto, molto veloce, con basso secco, come piace a me.

 

Il Fase invece è tutta un'altra storia, un po' meno veloce, molto più morbido, con un suono rotondo direi, che a me piace molto... diciamo che ora dovrei decidermi a cambiare la sorgente, che è l'annello debole di tutto...quando le finanza permetteranno...

Io in un cassetto ho uno splendido Harman Kardon CA260... B) lo conosci? Ma l'Aliante e' quello piatto con la membrana in un materiale particolare(gialla?)?

 

X dbev: se proprio ti vuoi orientare su l'usato devi dire che ti offre il tuo installatore e tra quelle potremo scegliere! certo che se vuoi un suono caldo un bel preamplificatore valvolare :D :P

Link to post
Share on other sites
Nios, stai a Bolzano, ad appena 500 km da me. Se vieni in vacanza a Civitanova, magari te li faccio ascoltare!!!

 

Dato che sei uno competente, puoi chiedere a qualche tuo amico?

 

Io mi fido del mio installatore, ma preferirei andarci non completamente "asciutto" di conoscenza!!!!

Ah siamo vicinissimi!!!! B)

 

Posso chiedere ad un mio amico...ma ti consiglio di fare una cosa, vai dal tuo installatore e vedi che ti consiglia, poi ci riferisci e ti dico che ne penso ok?

Digli che musica ascolti, e come vuoi che suoni, se è veramente onesto e competente dovrà indirizzarti per la strada giusta...

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...