Jump to content

GPL CHE SPACCA IL MOTORE!!!!


Post consigliati

  • Risposte 70
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

http://www.ciao.it/Bmw_320i__Opinione_95713

 

SONO NOTIZIE COME QUESTE CHE MI FANNO CREDERE CHE IL GIUOCO NON VALGA LA CANDELA E CHE LA PROSSIMA AUTO CHE COMPRERò ANDRA' SICURMANETE A GASOLIO......

 

minchiate scritte da un ignorante.

sfogliati il forum e capirai anche tu da solo perchè dico questo

 

Non ci sono motori inadatti, ci sono installatori che non sanno fare il loro mestiere

Link to post
Share on other sites

http://www.ciao.it/Bmw_320i__Opinione_95713

 

SONO NOTIZIE COME QUESTE CHE MI FANNO CREDERE CHE IL GIUOCO NON VALGA LA CANDELA E CHE LA PROSSIMA AUTO CHE COMPRERò ANDRA' SICURMANETE A GASOLIO......

 

minchiate scritte da un ignorante.

sfogliati il forum e capirai anche tu da solo perchè dico questo

 

Non ci sono motori inadatti, ci sono installatori che non sanno fare il loro mestiere

 

......io ho un bmw 728i del 96 6 cilindri 24 valvole con jtg icom e va perfettamente bene con 210000 km sulle spalle,basta prendere i giusti accorgimenti tipo mettere un olio sintetico 5/50 w per esempio

Link to post
Share on other sites

però il problema dei motori in alluminio con sedi valvole in alluminio che vengono rovinate da gas più secchi della benzina è una storia molto sentita, sia letta nel forum che vissuta da persone di mia conoscenza, che ti lasciano il sospetto che ogni volta che monti un impianto a gas è sempre un'incognita, potrebbe andare bene come potrebbe andare male...

Link to post
Share on other sites

Purtroppo, questo è un vizio tipico degli esseri umani e, in particolare, degli italiani.

 

Ti dicono, ad esempio, di vedere perché c'è un'assicurazione che costa meno, ma rispondi "No, ma sai, però, sono abituato, conosco il tizio, mi hanno detto, che sarà, ma non vale la pena...".

 

Non ci dobbiamo meravigliare se, quindi, i tedeschi che 10 anni fa avevano meno della metà dei nostri distributori di metano, oggi ci abbiano superato e continueranno a crescere.

 

Oltre all'avvertenza generale che le cose scritte in Internet andrebbero sempre prese con le molle, specialmente se le scrive uno solo e pure sconosciuto, è ormai assodato che abbiamo la tecnica per far andare egregiamente qualsiasi tipo di motore ciclo Otto con un'alimentazione a GPL od a metano. L'unico motore ciclo Otto attualmente non trasformabile è quello dotato di iniezione diretta di benzina (JTS, FSI ecc...) perché gli iniettori montati direttamente in camera di scoppio restano inutilizzati durante il funzionamento a gas e si bruciano.

 

Anche questo problema, però, verrà risolto in breve tempo, come è avvenuto per tutti quelli precedenti.

 

Il problema dei motori con sedi delle valvole "molli" viene risolto con pochissima spesa, installando un apposito kit di lubrificazione, il cui costo non riesce ad intaccare l'enorme risparmio che si realizza (specialmente a metano, ma anche a GPL).

 

Il resto sono chiacchiere e le chiacchiere fanno i pidocchi.

 

Oppure, per essere meno conciliante, è puro e semplice terrorismo psicologico che porta, ad esempio, il mio dirimpettaio a non voler metanizzare la sua Punto ELX 1.2 anche se percorre 50 km il giorno solo per andare e tornare dal lavoro, perché dice che, secondo lui, il motore non va toccato e gli sembra che l'installazione dell'impianto lo "sciatti".

Link to post
Share on other sites

Ciao,

forse non sapete che succede anche a benzina, ovvio che se ha un impianto sicuramente la colpa deve essere di qualcuno e perchè non dell'impianto?

Ho un amico che con un motore così a benzina ha cambiato tre testate alla BMW, non in una autofficina di provincia, ma era a benzina, mai visto il gas, la terza testata si è spaccata vicino hai condotti di scarico, non ho mai visto una cosa del genere prima.

Sicuramente se andiamo a vedere bene le cose un pochino di colpa viene anche da una manutenzione adeguata, vuoi per una cattiva informazione o per altre cose.

La vettura che avevo prima ha fatto 500k km, ho sempre fatto le manutenzioni in tempo, alcuni con lo stesso modello a benzina a 100k ha rifatto la testata, anche a benzina, forse è solo fortuna o forse no, dire che non sono una lumaca, con il contagiri vicino alla zona rossa mi piace andarci.

Io lascio a ciascuno le sue opinioni, siamo in un mondo che possiamo dire, ma mi piacerebbe avere delle risposte più chiare.

Porto un altro esempio, un amico haveva una 75, 1.6cc, impianto a gas, ha sfondato per due volte i pistoni e la seconda volta in concessionaria gli hanno detto che essendo a gas non passavano in garanzia, ma gli avevano garantito che a benzina 0 problemi.

15k km e andando a benzina gli è successo ancora, dopo essendo amico di un legale ha citato l'alfa e gli è stato sostituito tutto il motore e il problema non è più successo.

Diverso tempo dopo si è imparato che vi era una serie di motori che sono stati sostituiti perchè avevano il problema di rompere i pistoni e venivano sostituiti.

La domanda è perchè essendo il possessore di uno di questi motori e avendo l'impianto a gas al mio amico è stata imputata la colpa all'impianto e non al motore?

Ciao

Link to post
Share on other sites

C'è ancora troppa ignoranza intorno al gpl e al suo comportamento chimico.

Personalmente posso raccontare la mia esperienza: ho avuto due Fiat tipo 1400 a carburatore che per ragione economica sono state gasate, sia la prima che la seconda facevano più di 200km al giorno.

Ebbene la prima, con una manuntezione praticamente nulla, olio e filtro cambiati ogni 70/80 mila km, ha fatto ben 380mila km, la seconda ha scavalcato i 200mila km senza il minimo problema.

Entremabe hanno fatto tutta la loro strada in strada di montagna e non di certo stando attenti all'andatura.

L'unica cosa a cui sono sempre stato particolarmente attento è stato scaldare bene il motore la mattin, stop.

un consiglio a gente come quello del 320, informatevi bene prima di scrivere certe cose, parola di Ingegnere Meccanico.

ciao

Link to post
Share on other sites

però il problema dei motori in alluminio con sedi valvole in alluminio che vengono rovinate da gas più secchi della benzina è una storia molto sentita, sia letta nel forum che vissuta da persone di mia conoscenza, che ti lasciano il sospetto che ogni volta che monti un impianto a gas è sempre un'incognita, potrebbe andare bene come potrebbe andare male...

 

mai visto un motore con sedi valvole in alluminio, sono sempre riportate.

Persino i cilindri hanno un riporto in materiale duro (cromo o nikel/silicio)

I motori deicati sono invece quelli con testata e sedi valvole in ghisa gli stessi che avevano problemi con la benzina senza piombo (motori ante 1980)

Link to post
Share on other sites

E vero il Gpl spacca il motore non installate l'impianto!!!

mi raccomando non lo fate per carità così noi continueremo

a pagarlo quattro soldi :D

 

Ti quoto pienamente ed aggiungo:

Tutti coloro che si lamentano lo devono togliere immediatamente :P così invece di 4 lo pagheremo due soldi :angry: :( :lol:

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...