Jump to content

Richiesta info su dettagli


lucas

Post consigliati

Ciao a tutti io vi chiedo scusa in anticipo ma data la mia ignoranza in materia vorrei chiedervi delle delucidazioni su alcune modifiche e componenti che dovrei installare sulla mia auto affinchè tutto vada per il verso giusto.

 

Mi spiegate a che cosa serve, di che cosa è costituito:

 

- il sistema flashlube con erogazione generosa.

- antieta'/antiusura quale il ceramic power liquid o il sintoflon, al cambio d'olio.

- variatore di anticipo

 

Io non vorrei avere problemi se metto l'impianto a metano, data l'esperienza negativa che ho avuto con la mia vecchia bmw a gpl. Che ne pensate in merito a ciò?

 

Grazie in anticipo a chi mi risponderà! :D

Link to comment
Share on other sites

Abbi pazienza, usa la funzione cerca del Forum sennò facciamo notte. ^_^

Grazie. ^_^

68790[/snapback]

 

gia' e' vero.... :rolleyes:

 

per mesi sono stati gli argomenti piu' trattati...

 

Ti posso solo dire che il flashlube e' un sistema che eroga liquido lubrificante per le sedi valvole da proteggere attraverso l'aspirazione dell'aria.

 

Il ceramic e' un'addittivo dell'olio che riveste le pareti del cilindro ripristinando la compressione (nel limite del possibile) e togliendo molto attrito.

 

Il variatore varia il momento di accensione della candela, anticipandolo, in quanto specie col metano c'e' bisogno di anticiparlo, molto, altrimenti si perdono una bordata di cavalli.

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

Abbi pazienza, usa la funzione cerca del Forum sennò facciamo notte. :(

Grazie. :)

68790[/snapback]

 

gia' e' vero.... :rolleyes:

 

per mesi sono stati gli argomenti piu' trattati...

 

Ti posso solo dire che il flashlube e' un sistema che eroga liquido lubrificante per le sedi valvole da proteggere attraverso l'aspirazione dell'aria.

 

Il ceramic e' un'addittivo dell'olio che riveste le pareti del cilindro ripristinando la compressione (nel limite del possibile) e togliendo molto attrito.

 

Il variatore varia il momento di accensione della candela, anticipandolo, in quanto specie col metano c'e' bisogno di anticiparlo, molto, altrimenti si perdono una bordata di cavalli.

 

ciao

68827[/snapback]

 

In buona sostanza o si fanno le cose alla perfezione o non si ottiene il meglio/ spesso si hanno molti problemi, dai quali pero' non si e' assolutamente immuni anche con le migliori intenzioni, bada bene! ^_^

 

Inoltre, dato che ti vedo ricettivo (bene) ci sono anche le candele all'iridio, un must per il metano. Guarda sul libretto uso della tua auto quali sono i codici delle candele originali e postali qui che ti do i codici iridio.

 

Se ti affiderai interamente a noi con fiducia (non come altri miscredenti che si credevano furbi&imparati ^_^ ).... vedrai che non avrai a pentirtene!

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

Ciao, dicevi di avere avuto problemi con la tua vecchia BMW a gpl, potrei gentilmente sapere che tipo di problemi hai avuto?

Grazie

68835[/snapback]

 

La mia era una bmw 316 a caburatore doppio corpo del 1988, impianto Romano base.

 

E' andato tutto bene per i primi 10.000 km dopo di che questo sino stati tutti i difetti che ho riscontrato:

 

- a benzina non manteneva più il minimo

- spesso si ingolfava o si imbrattava

- si ruppe un pezzo nel carburatore che non faceva attaccare il doppio corpo

- il carburatore andò definitavemente ko

- il secondo carburatore (preso da uno sfasciacarrozze) cominciò a manifestare i primi segni di cedimento dopo 4.000 km

- con l'aria condizionata non ha mai mantenuto il minimo a gas

- gli ultimi km li dovevo fare col piede accellerato sennò moriva sotto

- a volte andava a 3 cilindri

 

Con tutti questi problemi però ho percorso circa 100.000 km rischiando un paio di volte di andare a fuoco per via della pompa benzina che continuamente si rompeva.

Link to comment
Share on other sites

La mia era una bmw 316 a caburatore doppio corpo del 1988, impianto Romano base.

 

E' andato tutto bene per i primi 10.000 km dopo di che questo sino stati tutti i difetti che ho riscontrato:

 

- a benzina non manteneva più il minimo

- spesso si ingolfava o si imbrattava

- si ruppe un pezzo nel carburatore che non faceva attaccare il doppio corpo

- il carburatore andò definitavemente ko

- il secondo carburatore (preso da uno sfasciacarrozze) cominciò a manifestare i primi segni di cedimento dopo 4.000 km

- con l'aria condizionata non ha mai mantenuto il minimo a gas

- gli ultimi km li dovevo fare col piede accellerato sennò moriva sotto

- a volte andava a 3 cilindri

 

Con tutti questi problemi però ho percorso circa 100.000 km rischiando un paio di volte di andare a fuoco per via della pompa benzina che continuamente si rompeva.

 

Azz! :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

Mah! Secondo me c'era qualche problema nel funzionamento di base (a benzina) e poi a cascata sull'impianto... <_<

68884[/snapback]

 

Guarda, non ti saprei dire!

Sò solo che quella trasformazione mi è costata un sacco di soldi, tempo, nervi, ecc.

Addirittura la mia rover a benzina consumava come la bmw a gas.

Io penso che abbiano sbagliato a farmi l'impianto, cmq un'auto come la mia a gas l'ha avuta una persona che ho conosciuto, anche lui ha avuto problemi simili ai miei col carburatore. Secondo lui era proprio quel modello che non digeriva tanto le modifiche.

 

Io cmq resto dell'avviso che quando si fanno queste modifiche si tende un pò a relativizzare i problemi! Nel senso che l'imbrattamento nel traffico, i problemi a motore freddo, il minimo irregolare, per non parlare delle fermate per la strada, diventano cose quasi normali. Voglio anche capire che i primi tempi, a seguito delle registrazioni che bisogna effettuare, potrebbero esserci questi problemi, riconosco anche che la manutenzione deve essere più scrupolosa ma nel lungo periodo non li accetterei. Se traduciamo in termini economici il fastidio e la perdita di tempo dovuti a queste cose, allora ci si rende conto che il guadagno che si ottiene si riduce drasticamente.

 

Alla luce della mia esperienza negativa e per i motivi su detti sto sondando quindi un pò la situazione prima di fare questo passo. Per esempio (e di questo vi ringrazio): di flashlube, anticipi, antiusura, ecc., quando ho parlato con persone che hanno auto a metano o con dei montatori, nessuno mi ha detto di tutte queste cose aggiuntive che bisognava montare per migliorare l'affidabilità. E pure la mia domanda è stata sempre la stessa: l'affidabiltà rimane come a benzina o no? La risposta è stata si, soprattutto da parte dei montatori (a proposito, mi hanno chiesto 2000 euro per un impianto a metano iniezione sequenziale gassosa, però non so se comprensivo del flashlube, anticipi, antiusura)

 

Che ne pensate di tutte queste cose?

Link to comment
Share on other sites

Per esempio (e di questo vi ringrazio): di flashlube, anticipi, antiusura, ecc., quando ho parlato con persone che hanno auto a metano o con dei montatori, nessuno mi ha detto di tutte queste cose aggiuntive che bisognava montare per migliorare l'affidabilità. E pure la mia domanda è stata sempre la stessa: l'affidabiltà rimane come a benzina o no? La risposta è stata si, soprattutto da parte dei montatori (a proposito, mi hanno chiesto 2000 euro per un impianto a metano iniezione sequenziale gassosa, però non so se comprensivo del flashlube, anticipi, antiusura)

 

Che ne pensate di tutte queste cose?

 

Lezione #2:

 

NON andare a chiedere in giro di queste cose, l'ignoranza (degli altri, e propria) UCCIDE.

 

L'installatore deve sapere e montare solo il variatore, a tutte le altre cose ci devi pensare tu a comprarle, per montarle si vedra'.

 

Ma rilassati, e' tutto molto semplice.

 

I codici candela?

Hai usato la funzione ricerca del forum per prendere informazioni?

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

L'installatore deve sapere e montare solo il variatore, a tutte le altre cose ci devi pensare tu a comprarle, per montarle si vedra'.

 

Ma rilassati, e' tutto molto semplice.

Cosa vuoi dire che devo montarle io queste cose! ;-)

 

 

I codici candela

Al momento non posso vedere come sono, grazie cmq

Link to comment
Share on other sites

L'installatore deve sapere e montare solo il variatore, a tutte le altre cose ci devi pensare tu a comprarle, per montarle si vedra'.

 

Ma rilassati, e' tutto molto semplice.

Cosa vuoi dire che devo montarle io queste cose! ;-)

 

 

I codici candela

Al momento non posso vedere come sono, grazie cmq

69025[/snapback]

 

Ti conviene dargli un occhio....sono sul libretto d'uso dell'auto, se ce l'hai.

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...