Jump to content

indicatori di livello


Post consigliati

Posso capire che essendoci di mezzo una variazione di pressione si possano avere delle difficolta' a progettare un indicatore di livello perfettamente lineare tuttavia ,dalla mia esperienza e da quanto leggo nel forum, sembra che la stragrande maggioranza degli indicatori oggi installati siano completamente inaffidabili (praticamente estetici).

 

Possibile che i costruttori di serbatoi/indicatori , non riescano a tracciare una curva che tenga conto del volume del gas nel serbatoio e della sua pressione per migliorare sti benedetti indicatori?

 

ciao

Link to post
Share on other sites
Posso capire che essendoci di mezzo una variazione di pressione si possano avere delle difficolta' a progettare un indicatore di livello perfettamente lineare tuttavia ,dalla mia esperienza e da quanto leggo nel forum, sembra che la stragrande maggioranza degli indicatori oggi installati siano completamente inaffidabili (praticamente estetici).

 

Possibile che i costruttori di serbatoi/indicatori , non riescano a tracciare una curva che tenga conto del volume del gas nel serbatoio e della sua pressione per migliorare sti benedetti indicatori?

 

ciao

68244[/snapback]

Negli impianti gassosi generalmente è possibile regolare via software l'indicazione dei led...anche se di solito gli install. se ne fregano :lol:

Nell'icom non c'è software ma solo la centralina che non ha regolazioni...qui basterebbe che quei supermaghi dell'icom ci mettessero uno stupidissimo trimmer da 10 centesimi...basterebbe tararlo su ogni auto...ma non credo che ci arrivino :unsure:

Ciaooo Alberto

Link to post
Share on other sites

Con la bombola normale l'errore è minimo, perché c'è una maggiore escursione del galleggiante, dunque la scala è più ampia.

Il toroidale è più "ballerino", causa la minore altezza del serbatoio e la necessità di una maggiore precisione nel set - up.

In un precedente post specificai la procedure per migliorare l'accuratezza della segnalazione. Non tutti gli installatori ci perdono quella mezz'ora di tempo per un lavoro fatto bene.

In ogni caso, su un serbatoio di 20/30 cm di altezza, pieno max all'80%, è normale che ad ogni curva o scossone l'indicatore diventi un albero di Natale.

 

Chicca finale:

Anni addietro uno dei guru del gas italiano definì una inutile "idiozia" (o specchietto per le allodole) l'indicatore, in quanto era più che sufficiente il contakm parziale.

Ciao

Link to post
Share on other sites
Allora mi rassegnero' a contare i km, probabilmente ha ragione il guro citato da slovanft.

 

Non e' un gran disagio e probabilmente ma mi scoccia avere una cosa che non serve ad un bel tubo!!

 

Grazie per il chiarimento

68330[/snapback]

In effetti a me interessa solo l'ultima luce verde: quando si spegne ho circa 50Km di autonomia (luce rossa). B)

Link to post
Share on other sites
Allora mi rassegnero' a contare i km, probabilmente ha ragione il guro citato da slovanft.

 

Non e' un gran disagio e probabilmente ma mi scoccia avere una cosa che non serve ad un bel tubo!!

 

Grazie per il chiarimento

68330[/snapback]

In effetti a me interessa solo l'ultima luce verde: quando si spegne ho circa 50Km di autonomia (luce rossa). :lol:

68360[/snapback]

 

 

Sui serbatoi icom e' possibile farsi da soli una piccola regolazione:

 

l'indicatore e' di fatto mognetico e non ha nessun contatto con l'interno del serbatoio.

 

il posizionamento dell'indicatore di plastica bianca sul quale e' connesso il filo che porta il segnale all'indicatore interno, e regolabile, nel senso che potete svitare l'apposita vite e ruotarlo di qualche grado, per poi ristringere la vitarella. (fatelo fare solo da personale specializzato).

ciao

FraAnt

Link to post
Share on other sites
Allora mi rassegnero' a contare i km, probabilmente ha ragione il guro citato da slovanft.

 

Non e' un gran disagio e probabilmente ma mi scoccia avere una cosa che non serve ad un bel tubo!!

 

Grazie per il chiarimento

68330[/snapback]

In effetti a me interessa solo l'ultima luce verde: quando si spegne ho circa 50Km di autonomia (luce rossa). :lol:

68360[/snapback]

 

 

Sui serbatoi icom e' possibile farsi da soli una piccola regolazione:

 

l'indicatore e' di fatto mognetico e non ha nessun contatto con l'interno del serbatoio.

 

il posizionamento dell'indicatore di plastica bianca sul quale e' connesso il filo che porta il segnale all'indicatore interno, e regolabile, nel senso che potete svitare l'apposita vite e ruotarlo di qualche grado, per poi ristringere la vitarella. (fatelo fare solo da personale specializzato).

ciao

FraAnt

68431[/snapback]

 

Ma stai parlando dei serbatoi icom universali o di quelli per il JTG?

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...