Jump to content

Crepa membrana BRC genius mb


Post consigliati

Revisionando un riduttore genius mb 800 di circa 6 anni e con soli 60k km, ancora apparentemente efficiente, ho trovato una situazione come questa:20uesk7.jpg

La crepa principale non è passante ma coinvolge solo i primi strati di gomma, e dall'altro lato della membrana la situazione è leggermente migliore, ma con la crepa nella stessa posizione. Tuttavia ho trovato la camera della molla inondata di olio, presumo che un certo grado di comunicazione tra i due lati c'è.

Al tatto la gomma appare incrudita, e le microcrepe pure visibile nella foto lo testimoniano.

Curioso che un altro riduttore identico acquistato su ebay, apparentemente messo peggio, avesse la membrana più vissuta ma in condizioni di gomma perfette e senza trafilaggi di olio.

Quindi, cosa può aver ridotto la membrana in foto in queste condizioni?

Link to post
Share on other sites

Io ho aperto il mio (Landi/Med Li10) con 90mila km e la membrana era parecchio vissuta, però non era crepata ...

 

 

4zw12d.jpg

 

 

 

 

 

Suppongo che le sollecitazioni associate all'invecchiamento della gomma possano produrre questo tipo di risultato ...

 

 

 

La macchina come andava con la membrana crepata ?

Link to post
Share on other sites

La macchina e pure il riduttore funzionavano bene, il Δp era abbastanza stabile a 870mb in tutte le condizioni di carico, l'ho smontato solo per scrupolo perché in blocco con l'elettrovalvola alla quale dovevo cambiare il filtro, e ho trovato la sorpresa. Ma utilizzano ancora la soda caustica per il lavaggio delle cisterne?

Link to post
Share on other sites

Con una membrana messa in quelle condizioni hai rischiato non poco!!! Se il taglio diventava passante.....

Per ridurla in quello stato dev'essere andata in contatto con qualche schifezza presente nel gas ed incompatibile con la gomma. Tra l'altro viene utilizzata gomma fluorurata (viton) forse la migliore come compatibilità chimica, non male anche con la soda caustica.

Link to post
Share on other sites

Per come è fatto il genius mb, se la membrana si fosse rotta del tutto ci sarebbe stato un bel pò di gpl sparato nel collettore di aspirazione tramite il tubo di compensazione, e nella migliore delle ipotesi un bel botto da ritorno di fiamma. Per questo volevo capire come può essere arrivata in quelle condizioni!

Link to post
Share on other sites
  • 5 weeks later...

Un altro riduttore BRC Genius MB800 di provenienza Ford Fiesta 1.4 GPL che mostrava frequenti retropassaggi a benzina a causa della pressione Δp che precipitava dagli 800mb fino a meno di 400 in tutte le volte che veniva applicato carico oltre una certa soglia, in genere piuttosto bassa. La crepa della membrana è molto accentuata da un lato e quasi invisibile dall'altro, ma sicuramente passante perché la camera di regolazione e quella di compensazione erano inondate d'olio entrambe. Le incrostazioni di simil-fuliggine erano consistenti e molto molto molto difficili da rimuovere, tanto che il nottolino che tiene il gommino di chiusura era si mobile ma con difficoltà. dm3djt.jpg

Ho visto solo tre riduttori ad oggi, due MB 800 con le membrane crepate e un MB1200 con la membrana integra, di sicuro è un po' poco per fare statistica. Però a quanto pare in BRC devono aver avuto qualche dato in più, considerato che quando stavolta ho chiesto il kit di revisione, mi hanno dato una nuova versione con la membrana in NBR, una gomma che dovrebbe garantire maggiore resistenza agli olii e maggiore elasticità. Il codice lo potete vedere nella foto allegata, rispetto al vecchio ha una N in più in fondo al part number.

95otnr.jpg

Link to post
Share on other sites

Certo che nella tua zona il gpl è davvero pietoso,,, mai viste 2 membrane in quello stato, Quando ho revisionato il  mio Genius (per il gommino regolazione praticamente sciolto) la membrana era si conformata ma perfettamente integra.

La gomma nitrilica (NBR) ha caratteristiche (allungamento alla rottura e ritorno elastico) superiori al Viton ed ha anche un'ottima compatibilità con gli idrocarburi, il problema è che è totalmente incompatibile con molte altre sostanze come i solventi, oltre ad avere un range di temperatura di utilizzo basso. Il viton è meccanicamente inferiore ma più "di bocca buona" con gli inquinanti chimici oltre a sopportare temperature ben oltre i 100°C, per questo viene generalmente preferito.

Come dici tu, se ti hanno dato la versione in NBR è perchè hanno qualche dato in più, relativamente agli inquinanti presenti nel gas.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Comunque il Genius da 800 mb non è molto adatto alla Fiesta, difatti è stato sostituito da quello da 1200 mb. Per far girare bene il motore con quello da 800 si usa alzarne di molto la pressione. Chissà, forse è per questo che cede prima.

Link to post
Share on other sites

I genius da 800 e 1200 sono identici con le stesse componenti tranne la molla che nel 1200 è più lunga e dura. In teoria il fatto che la membrana lavora a pressione inferiore dovrebbe diminuirne la tensione e allungarne la vita. Però credo che abbia una qualche influenza il tipo di installazione del riduttore, sia sulla 207 che sulla fiesta l'uscita gas per gli iniettori è rivolta verso l'alto, e questo fa rimanere la frazione oleosa del gas nel riduttore senza possibilità di spurgo se non lo smontaggio. Questa melma per forza di cose sta a contatto costante e continuo con la membrana, anche in presenza di una leggera aggressività ha tempo e modo per lavorare. Per evitare questo bisognerebbe montare il riduttore con l'uscita gas verso il basso e magari un filtro a decantazione nel punto più basso del'ansa del tubo che si verrebbe a creare. Solo così il riduttore avrebbe la possibilità di svuotarsi continuamente sia con il flusso di gas che con la gravità. Non si tratta di inventare niente, i vecchi polmoni a depressione degli impianti aspirati avevano tutti il tappo di spurgo, poi gli iniettati hanno perso questa utile caratteristica per acquistare quella di poter essere montati in qualsiasi posizione.

Link to post
Share on other sites

Prima no, ma la membrana era danneggiata e il Δp scendeva sotto la soglia facendo commutare a benzina, adesso con la stessa molla con il registro tarato allo stesso modo,era a fine corsa alla massima compressione, leggo valori di Δp di quasi 1000mb al minimo, a pieno carico al regime di coppia massima non va sotto i 700mb,di più non serve!

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...