Jump to content

Post consigliati

  • Risposte 43
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ciao vw passat 1.8 turbo, una berlina e una sw.

Si.

no il serbatoio benzina da 15 litri lo omolgano solo in una regione d' italia, qui consentono solo l'eliminazione del serbatoio,

e la relativa riemissione del libretto con la scritta MONOFUEL.

Link to post
Share on other sites

Considerato che le trasformazioni monofuel sono sempre state osteggiate in Italia ,anche se per un certo periodo ne ho fatte molte fino a quando mi sono state bloccate il 28 ottobre 2015, ora so da fonti certe che nella zona di Perugia sono state sbloccate ,cosa che potrebbe interessare a molti,non è che voglio farmi pubblicitá anche se mi sono presentato nella sezione installatori.

Il problema principale delle monofuel era l'avviamento a GPL soprattutto d'inverno, per il gassoso, ho inventato un semplice riscaldatore che è risultato molto efficace, ma so che c'è una ditta ( ora non ricordo chi) che produce un riduttore ( polmone) con un circuito atto proprio a scaldare l'acqua per mezzo di 4 candelette gestite da un sensore di temperatura,tipo diesel per intenderci.

Per quanto riguarda invece le monofuel come le mie ad iniezione liquida i problemi,sono due ma facilmente risolvibili,

L'avviamento a freddo d'inverno, si risolve usando lo stesso sistema delle macchine ingolfate , diversi impiegano diversi minuti ad avviare come con lpi, lpdi (terribile), LSI ,il problema nasce dal fatto che quando è freddo, le condizioni all' interno della camera di scoppio non sono adeguate, GPL troppo freddo ,-20 circa, rapporto di compressione basso 10:1,9.5:1 ,10.5:1, quindi se non si fa entrare molta aria si rischia di metterci minuti per avviarla, invece ,valvola a farfalla completamente aperta massimo 10 :15 secondi di motorino di avviamento ( solo al mattino) e tenendo un po' su di giri parte, testato fino a -5°.

Durante il giorno a motore caldo, o d'estate, lasciare girare la pompa GPL per 10-20 secondi per permettere al gas di ritornare allo stato liquido,e poi andare tranquillamente.

Sto studiando altri metodi per ovviare al problema, ovviamente se non si ha il " serbatoio benzina"non riesco a mettere la faccina,pensavo di utilizzare una seconda bombola piccola,che prelevi solo lo stato gassoso, per il solo avviamento,e un sistema full Group, o una specie di aspirato (miscelatore).

Io sulla berlina ho una bombola da 120 litri,quindi una autonomia di più di 800 km ci sono arrivato dall'umbria a Tropea.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Be il costo dipende dal tipo di auto se devi trasformare un porsche Cayenne solo per togliere il serbatoio ci vogliono 8 ore se lo conosci bene , io la prima volta ci ho messo due giorni,marmitta albero motore retrotreno,dischi freni per staccare il filo del freno a mano che passa sotto al serbatoio, un incubo,e il costo varia dai 600 agli 800 euro, per le ( normali ) si va dai 300 ai 400 euro comprese le spese per il collaudo, poi dipende il serbatoio di una Passat si toglie in un ora, di un alfa in 1,30 di un freemont o un cerokee ci vogliono circa 30 minuti, un Mitsubishi pajero 2 ore etc.

Non sapevo che a Brescia la motorizzazione consentisse le omologazioni monofuel, puoi darmi più informazioni?

Link to post
Share on other sites

una musa?

a parte che essendo un 95 cv paga 180 euro,calcolando di risparmiarne 135 l'anno,ci vogliono3 anni per ammortizare le spese.

in pvt ti mando le info.

Link to post
Share on other sites

Multiair mai fatta ma non credo convenga trasformarla, mi sembra abbia pochi cavalli io consiglio di trasformare auto dai 150 cavalli in su, certo si possono fare anche auto già gasate.

 

 

Bhè il Multair ha 170 Cv .... ma per Monofuellizzare un'auto che paga 220€ di bollo in quanto si recuperano ....

Link to post
Share on other sites

 

Multiair mai fatta ma non credo convenga trasformarla, mi sembra abbia pochi cavalli io consiglio di trasformare auto dai 150 cavalli in su, certo si possono fare anche auto già gasate.

 

 

Bhè il Multair ha 170 Cv .... ma per Monofuellizzare un'auto che paga 220€ di bollo in quanto si recuperano ....

 

 

sicuro che un 170 cavalli paga solo 220 euro??

Link to post
Share on other sites

 

sicuro che un 170 cavalli paga solo 220 euro??

 

 

Ne pagherei io 230 per i miei miseri 120 asini, se dovessi pagare il bollo (quindi se non fosse a gas).

Con 170cv il risparmio fiscale da monofuel dovrebbe essere già rilevante, però la domanda che mi faccio è: ne vale la pena, tra spesa iniziale di trasformazione e, soprattutto, "disagio" dato dal perdere la possibilità di poter commutare a benzina in caso di necessità? (necessità = difficoltà a rifornire per motivi geografici o di orario, avaria dell'impianto gpl, ...)

Link to post
Share on other sites
Guest
Questo topic è chiuso a nuove risposte.

×
×
  • Create New...