Jump to content

Volskwagen truffa gli USA sui gas di scarico.


Post consigliati

il danno di immagine è immenso quindi.....ed è giusto che qualcuno paghi caro le conseguenze

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 54
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

vdgcs: guardati un po' di listini e vedrai che non è vero quello che sostieni...cioè,è vero che una passat accessoriata costa anche 45.000 euro(per passare i 50 bisogna che vai sul top di gamma biturbodiesel e ci metti roba),ma la stessa versione di un 320 o un'a4 costa dai 5 ai 10k euro in più e la stessa versione di una mondeo o citroen 4-5000 euro in meno.

non per nulla tra tutti i marchi del gruppo vw,proprio vw è quello con i margini di guadagno più bassi a fronte del numero immensamente più alto di veicoli venduti.

 

cmq sì,i test consumi-emissioni sono la più grande presa per il kulo degli ultimi 15 anni in tema di automobili.

 

il confronto con le sovvenzioni erogate(ingiustamente e pilotate ancora peggio) al sud non vedo cosa c'entri,se non il fatto che nessuno di quelli che le ha concesse è andato in galera così come non andrà in galera nessu krukko per questa maxitruffa

Link to post
Share on other sites

era un esempio per far capire come a volte si fa passare per oro il piombo anche in altri settori

Link to post
Share on other sites

Analizzando la questione in questi ultimi giorni, mi è sorta la sensazione che tra qualche tempo vedremo altre maxi-fusioni nel mondo dell'automobile. Soprattutto se la tanto decantata Europa impedirà davvero aiuti di Stato alle aziende private in difficoltà, o di diritto privato seppur a partecipazione statale. Fermo restando che in particolare per queste ultime sarebbe la prima volta che gli venisse negato l'aiutino, malgrado abbiano sempre operato e operino nello stesso "libero" mercato degli altri...  B)

Link to post
Share on other sites

Analizzando la questione in questi ultimi giorni, mi è sorta la sensazione che tra qualche tempo vedremo altre maxi-fusioni nel mondo dell'automobile. Soprattutto se la tanto decantata Europa impedirà davvero aiuti di Stato alle aziende private in difficoltà, o di diritto privato seppur a partecipazione statale. Fermo restando che in particolare per queste ultime sarebbe la prima volta che gli venisse negato l'aiutino, malgrado abbiano sempre operato e operino nello stesso "libero" mercato degli altri...  B)

 

Infatti dalla situazione pessima di VW potrebbe avvantaggiarsi FCA. Sento voci sempre più insistenti, anche da parte di "chi sa", circa una fusione con GM, ben vista anche da sindacati e fondi pensione (ovviamente usa, quelli nostrani a furia di giocare a fare la lotta sulle barricate contano come il 2 di briscola), e, penso, anche dall'amministrazione Obama.

 

VW scende (come volumi e quote di mercato), FCA con una fusione potrebbe diventare il numero uno come volumi prodotti worldwide, ed allo stato attuale te la cavi solo se fai volumi abnormi

Link to post
Share on other sites

scenario abbastanza improbabile a mio parere: magari qualche joint-venture ma fusioni tra i principali gruppi a livello mondiale credo proprio di no.

 

poi FCA con chi si dovrebbe unire?

 

produce la metà di toyota e VW e per diventare il primo produttore ci sarebbero marchi come ford-hunday o honda che penso non ne abbiano nessuna intenzione.

 

gli altri sono molto più piccoli e/o non acquisibile,secondo me

 

cmq questo episodio non sconvolgerà nulla,state pur tranquilli: un po' di casino momentaneo,qualche vendita rimandata e poche perse,poi tutto rientrerà nei ranghi.

 

intanto l'indagato è winkerton che ha buttato fuori piech,che nel periodo dell'omologazione di questi motori era il CEO,quindi sarebbe lui il vero responsabile,che nel frattempo ha messo uno dei suoi(porsche) a capo del gruppo e che nel frattempo ha comprato da suzuki qualcosa di più dell'1,5% di azioni VW ed ora ne detiene oltre il 52,5......

 

l'assurdità è che stanno circolando milioni di veicoli che DI FATTO non potrebbero perchè la loro omologazione non è valida...(che siano lostesso a norma con regolamenti meno restrittivi ma che andrebbero bene lostesso non conta nulla: L'omologazione è FALSA!)

Link to post
Share on other sites

Tre punti secchi in una missiva di oggi inviata ai suoi concessionari da FCA:

 

1# FCA non è nella posizione di commentare il Dieselgate e non intende farlo perché è una faccenda che riguarda un altro costruttore, per di più c’è un’indagine in corso da parte delle autorità competenti e molti dettagli sono ancora oscuri.

 

2# Riguardo ai modelli diesel FCA: è stato confermato che FCA Italia soddisfa pianamente gli standard richiesti dai test sulle emissioni inquinanti e sui cicli di omologazione.

 

3# A proposito della differenza tra i test sulle emissioni in laboratorio e quelli effettuati nelle reali condizioni di guida su strada FCA ricorda che la Commissione Europea sta lavorando a nuovi standard e procedure di omologazione (Euro 6) per assicurarsi che le prove corrispondano il più possibile alla realtà. “FCA Italia offre la massima disponibilità in questo senso con l’obiettivo di fare chiarezza per il bene dei clienti e dell’industria”.

 

http://www.omniauto.it/magazine/33021/dieselgate-la-prima-dichiarazione-ufficiale-fca-e-in-3-punti

 

 

Dal tono dell'ultimo paragrafo, sembra quasi che queste fantomatiche nuove procedure di omologazione le abbia promosse Lui...  :D

 

 

Qualcuno del settore nel frattempo ha fatto anche un po' di conticini su quanto ha risparmiato il gruppo VW grazie a questo trucchetto e sembra si tratti di una cifra che oscilla tra i 300 e i 400 euri per ogni auto, non di più. Se fate un veloce calcolo moltiplicando per 11 milioni di auto coinvolte avrete anche l'ammontare complessivo del risparmio.

Inoltre, sembra che i tecnici a conoscenza dell'adozione del dispositivo truccato sono circa 100 e che alcuni di loro avevano già segnalato il pericolo di malfunzionamenti, e probabilmente anche di sputtanamento (aggiungo io), causati dal defeat device direttamente alla dirigenza. Non solo, perché dubbi pesanti sono ora sorti anche sulla Bosch, fornitrice della centralina.

 

 

PS: Per ora, "dvd70", per ora...  B)

Link to post
Share on other sites

Ragazzi ciao a tutti innanzitutto.Sono nuovo mi chiamo Marco e sono il proprietario di una Alfa Mito, spero di diventare una parte attiva di questo forum.Io penso che quello che la VolksWagen ha fatto sia a dir poco da cani!Eppure ancora oggi a una gran parte degli automobilisti non frega proprio nulla delle emissioni.Quindi mi chiedo, le persone sono più arrabbiate per la truffa in sè o per le emissioni dannose?Un saluto a tutti Marco.

P.s comunque faranno di tutto per limitare i danni sennò finisce male per molte aziende che collaborano con Volkswagen!Vista la situzione dell'Italia al momento non sarà proprio una mano santa....

Link to post
Share on other sites

...

Io penso che quello che la VolksWagen ha fatto sia a dir poco da cani!Eppure ancora oggi a una gran parte degli automobilisti non frega proprio nulla delle emissioni.Quindi mi chiedo, le persone sono più arrabbiate per la truffa in sè o per le emissioni dannose?Un saluto a tutti Marco.

P.s comunque faranno di tutto per limitare i danni sennò finisce male per molte aziende che collaborano con Volkswagen!Vista la situzione dell'Italia al momento non sarà proprio una mano santa....

 

Io direi per la truffa...  <_<

 

Ciao, Marco. Benvenuto tra noi.  :)

Link to post
Share on other sites

 

...

Io penso che quello che la VolksWagen ha fatto sia a dir poco da cani!Eppure ancora oggi a una gran parte degli automobilisti non frega proprio nulla delle emissioni.Quindi mi chiedo, le persone sono più arrabbiate per la truffa in sè o per le emissioni dannose?Un saluto a tutti Marco.

P.s comunque faranno di tutto per limitare i danni sennò finisce male per molte aziende che collaborano con Volkswagen!Vista la situzione dell'Italia al momento non sarà proprio una mano santa....

 

Io direi per la truffa...  <_<

 

Ciao, Marco. Benvenuto tra noi.  :)

 

Si infatti proprio quello che intendevo...Grazie della calorosa accoglienza!!!

Link to post
Share on other sites

Intanto parte delle mie "farneticazioni" pare avverarsi...alla radio ho sentito che negli U.S.A. sono iniziati i primi licenziamenti...di operai ovviamente, e sentivo questa mattina che si apprestano a cambiare gli assetti societari......sicuramente si preparano a dei rimborsi non indifferenti sia in termini di multe che di azioni riparatrici....e questo è nello stile tedesco......

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Notizia di oggi, i grandi investitori, potrebbero fare causa alla VW e chiedere danni miliardari, come evolverà la causa, è ancora presto per immaginarlo, in ogni caso, potrebbe abbattersi sul gruppo una tegola grande come tutto il tetto.

 

Di questo passo, potrà il gruppo fare fronte a uno tsunami di questa portata ?

 

 

 

http://www.repubblica.it/economia/2015/10/18/news/scandalo_volkswagen_i_grandi_azionisti_faranno_causa_all_azienda_per_40_miliardi_di_euro-125329282/?ref=HREC1-12

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, mi dispiace per VW ma direi che se la meritano tutta....da ex cliente, mi sono sentito ampiamente tradito. Se la causa miliardaria di cui si parla dovesse andare davvero in porto, potrebbe essere un colpo molto molto grave persino per un gruppo cosi forte

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...