Jump to content

CAMBIO OLIO E ALTRE AMENITA


Post consigliati

prendo spunto da un post di Giuseppe a cui qualcuno ha risposto che e' possibile cambiare l' olio ogni 40-50 k km...

 

senza polemica, ma qui c'e' gente che dietro la tastiera ne dice di tutti i colori, chi piu' ne ha piu' ne metta, da' consigli assurdi (ho sentito di uno tempo fa' che consigliava di mettere olio di ricino nella benzina!!!), quell altro tutto faccine simpatiche che ha orgasmi ogni volta che ti puo' fare cambiare il grado termico delle candele e puo' fartene mettere una all' iridio... rimangono poi affari tuoi quando vai dal meccanico a riparare i danni e sborsi centinaia di euro perche' magari hai fatto una cazzata perche nelle sue improbabili tabelle di conversione prese come ora colato da un sito tailandese ti ha consigliato una candela dal grado termico sbagliato e hai fuso la candela, oppure in inverno e' una tragedia mandarla in temperatura.... (ricordo di un post di pochi giorni fa' di uno a cui e' capitato proprio cio'....)

 

un altro che non ricordo (forse e' mister faccine sempre) che ad un problema di alimentazione ti faceva cambiare mezza macchina, mettere candele al plutonio e cavi aerospaziali placcati d' ora, installare il flash lube e altro ancora per 1000 euro di spesa.... e qualcuno gli dava ascolto!

 

se la macchina non va' appena gasata il consiglio e' di andare dall' installatore che l'ha gasata e fargliela mettere a posto senza mezzi termini, anche magari usando la leva legale (ricordo che si instaura un' obbligazione di risultato a fronte di un installatore professionale --> la macchina deve andare oppure sono x lui dolori, non accettate soluzioni di compromesso e non risparmiate 100 euro per andare da un gasaro non esperto)

 

se poi vuoi cambiare olio o candele, la prima cosa da fare e' andare dall' officina autorizzata e gliene parli, e loro ti consiglieranno adeguatamente molto di piu' di uno che fa' l' impiegato con l' hobby del fai da te.... con le auto moderne i "ciappinatori" e "faciloni fai da te" non esistono piu.... spero che questo post faccia riflettere e non scateni ovviamente polemiche e flames.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 32
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

prendo spunto da un post di Giuseppe a cui qualcuno ha risposto che e' possibile cambiare l' olio ogni 40-50 k km...

 

senza polemica, ma  qui c'e' gente che dietro la tastiera ne dice di tutti i colori, chi piu' ne ha piu' ne metta, da' consigli assurdi (ho sentito di uno tempo fa' che consigliava di mettere olio di ricino nella benzina!!!), quell altro tutto faccine simpatiche che ha orgasmi ogni volta che ti puo' fare cambiare il grado termico delle candele e puo' fartene mettere una all' iridio... rimangono poi affari tuoi quando vai dal meccanico a riparare i danni e sborsi centinaia di euro perche' magari hai fatto una cazzata perche nelle sue improbabili tabelle di conversione prese come ora colato da un sito tailandese ti ha consigliato una candela dal grado termico sbagliato e hai fuso la candela, oppure in inverno e' una tragedia mandarla in temperatura.... (ricordo di un post di pochi giorni fa' di uno a cui e' capitato proprio cio'....)

 

un altro che non ricordo (forse e' mister faccine sempre) che ad un problema di alimentazione ti faceva cambiare mezza macchina, mettere candele al plutonio e cavi aerospaziali placcati d' ora, installare il flash lube e altro ancora per 1000 euro di spesa.... e qualcuno gli dava ascolto!

 

se la macchina non va' appena gasata il consiglio e' di andare dall' installatore che l'ha gasata e fargliela mettere a posto senza mezzi termini, anche magari usando la leva legale (ricordo che si instaura un' obbligazione di risultato a fronte di un installatore professionale --> la macchina deve andare oppure sono x lui dolori, non accettate soluzioni di compromesso e non risparmiate 100 euro per andare da un gasaro non esperto)

 

se poi vuoi cambiare olio o candele, la prima cosa da fare e' andare dall' officina autorizzata e gliene parli, e loro ti consiglieranno adeguatamente molto di piu' di uno che fa' l' impiegato con l' hobby del fai da te.... con le auto moderne i "ciappinatori" e "faciloni fai da te" non esistono piu.... spero che questo post faccia riflettere e non scateni ovviamente polemiche e flames.

63075[/snapback]

Ciao, sono d'accordo con te che se la macchina appena gasata non va il gasaro deve farla andare, per il discorso di olio e candele no perchè sappiamo che l'olio migliore per il gpl è il mobil 1 5W50 e le migliori candele le iridio, ma se tu vai in officina è molto probabile che loro ti consiglino il loro olio e le loro candele, se tu non sai già cosa chiedere esattamente, poi se uno si vuol fare i lavori da solo tanto meglio, se nò va dal mecca di fiducia e si fa fare il lavoro lì :D

Leggendo il forum da tempo ti fai un'idea obbiettiva di quello che può essere utile per il gas...e di quello che può essere inutile :(

Ci sono meccanici, installatori, tecnici molto preparati che scrivono sul forum...basta sapere quali sono :D

Chiaramente ci sono anche molti altri...ma basta un pò di obbiettività :o

Ciaooo Alberto

Link to post
Share on other sites

Per quanto mi riguarda flashlube+candele iridio+CPL+4l Mobil 1 = 50+40+48+44= 182€ su toyota corolla metano.

Debbo dire che il rendimento globale ( prestazioni/consumo) è aumentato di circa il 10% ma sopratutto il motore gira molto più rotondo senza incertezze ai bassimi regimi.

Se andavo dal conce toyota mi avrebbe sconsigliato l'impianto del resto se fai riferimento solo al libretto ufficiale di uso e manutenzione non hai bisogno di parlare in nessun forum dove si condividono esperienze e si sperimentano nuove soluzioni.

Ciao

Link to post
Share on other sites

ciao smi sono appena iscritto a questo forum perche ho notato, che qui ci sono persone che sanno quello che dicono, io ho una lancia k 2000 del 95 è ho un impianto a gas landi renzi , mi piacerebbe ricevere qualche consiglio sulla manutenzione da fare , in quanto da qualche tempo me ne sto occupando personalmente....qundi a chi voglia darmi consigli sul tipo di olio , sulle candele e sulla manutenzione generale sono pronto ad ascontare i vostri consigli. un saluto a giuseppe :(

Link to post
Share on other sites
prendo spunto da un post di Giuseppe a cui qualcuno ha risposto che e' possibile cambiare l' olio ogni 40-50 k km...

 

senza polemica, ma  qui c'e' gente che dietro la tastiera ne dice di tutti i colori, chi piu' ne ha piu' ne metta, da' consigli assurdi (ho sentito di uno tempo fa' che consigliava di mettere olio di ricino nella benzina!!!), quell altro tutto faccine simpatiche che ha orgasmi ogni volta che ti puo' fare cambiare il grado termico delle candele e puo' fartene mettere una all' iridio... rimangono poi affari tuoi quando vai dal meccanico a riparare i danni e sborsi centinaia di euro perche' magari hai fatto una cazzata perche nelle sue improbabili tabelle di conversione prese come ora colato da un sito tailandese ti ha consigliato una candela dal grado termico sbagliato e hai fuso la candela, oppure in inverno e' una tragedia mandarla in temperatura.... (ricordo di un post di pochi giorni fa' di uno a cui e' capitato proprio cio'....)

 

un altro che non ricordo (forse e' mister faccine sempre) che ad un problema di alimentazione ti faceva cambiare mezza macchina, mettere candele al plutonio e cavi aerospaziali placcati d' ora, installare il flash lube e altro ancora per 1000 euro di spesa.... e qualcuno gli dava ascolto!

 

se la macchina non va' appena gasata il consiglio e' di andare dall' installatore che l'ha gasata e fargliela mettere a posto senza mezzi termini, anche magari usando la leva legale (ricordo che si instaura un' obbligazione di risultato a fronte di un installatore professionale --> la macchina deve andare oppure sono x lui dolori, non accettate soluzioni di compromesso e non risparmiate 100 euro per andare da un gasaro non esperto)

 

se poi vuoi cambiare olio o candele, la prima cosa da fare e' andare dall' officina autorizzata e gliene parli, e loro ti consiglieranno adeguatamente molto di piu' di uno che fa' l' impiegato con l' hobby del fai da te.... con le auto moderne i "ciappinatori" e "faciloni fai da te" non esistono piu.... spero che questo post faccia riflettere e non scateni ovviamente polemiche e flames.

63075[/snapback]

 

 

ringraziamo vossia x aver portato la luce nelle nostre povere ed ottenebrate menti :(

 

ma credi di essere un grande????

 

guarda che ognuno fa ciò che crede della sua auto e dei suoi soldi :D

 

sono d'accordo con te su molti punti ma il tuo tono mi rimane irritante ed indigesto...QUESTO è UN FORUM...CHE TI PIACCIA O NO...NON é LA SCRITTURA DELLE TAVOLE SUL MONTE SINAI....QUI OGNUNO INTERVIENE E DA PARERI E CONSIGLI A SUO GIUDIZIO E MAGARI SI PRENDE DEL PPIRLA SE SBAGLIA....MA RIPETO NON é UNA BIBBIA, SOLO UN FORUM DI DISCUSSIONE!

 

ciao

Andrea

Link to post
Share on other sites

mi piace sentirvi litigare, ma io nel mio motore ho cambiato l`olio ogni 10 mila km,

ed ora con la mia primera sono arrivato a 320 mila chilometri senza alcun problema,

e usavo olio che era in offerta al supermercato (rispettando la specifica 15-40w)

sara` stato solo questione di fortuna????. secondo me la qualita` del motore costruito per durare.

Link to post
Share on other sites
prendo spunto da un post di Giuseppe a cui qualcuno ha risposto che e' possibile cambiare l' olio ogni 40-50 k km...

 

senza polemica, ma  qui c'e' gente che dietro la tastiera ne dice di tutti i colori, chi piu' ne ha piu' ne metta, da' consigli assurdi (ho sentito di uno tempo fa' che consigliava di mettere olio di ricino nella benzina!!!), quell altro tutto faccine simpatiche che ha orgasmi ogni volta che ti puo' fare cambiare il grado termico delle candele e puo' fartene mettere una all' iridio... rimangono poi affari tuoi quando vai dal meccanico a riparare i danni e sborsi centinaia di euro perche' magari hai fatto una cazzata perche nelle sue improbabili tabelle di conversione prese come ora colato da un sito tailandese ti ha consigliato una candela dal grado termico sbagliato e hai fuso la candela, oppure in inverno e' una tragedia mandarla in temperatura.... (ricordo di un post di pochi giorni fa' di uno a cui e' capitato proprio cio'....)

 

un altro che non ricordo (forse e' mister faccine sempre) che ad un problema di alimentazione ti faceva cambiare mezza macchina, mettere candele al plutonio e cavi aerospaziali placcati d' ora, installare il flash lube e altro ancora per 1000 euro di spesa.... e qualcuno gli dava ascolto!

 

se la macchina non va' appena gasata il consiglio e' di andare dall' installatore che l'ha gasata e fargliela mettere a posto senza mezzi termini, anche magari usando la leva legale (ricordo che si instaura un' obbligazione di risultato a fronte di un installatore professionale --> la macchina deve andare oppure sono x lui dolori, non accettate soluzioni di compromesso e non risparmiate 100 euro per andare da un gasaro non esperto)

 

se poi vuoi cambiare olio o candele, la prima cosa da fare e' andare dall' officina autorizzata e gliene parli, e loro ti consiglieranno adeguatamente molto di piu' di uno che fa' l' impiegato con l' hobby del fai da te.... con le auto moderne i "ciappinatori" e "faciloni fai da te" non esistono piu.... spero che questo post faccia riflettere e non scateni ovviamente polemiche e flames.

63075[/snapback]

 

 

ringraziamo vossia x aver portato la luce nelle nostre povere ed ottenebrate menti <_<

 

ma credi di essere un grande????

 

guarda che ognuno fa ciò che crede della sua auto e dei suoi soldi :blink:

 

sono d'accordo con te su molti punti ma il tuo tono mi rimane irritante ed indigesto...QUESTO è UN FORUM...CHE TI PIACCIA O NO...NON é LA SCRITTURA DELLE TAVOLE SUL MONTE SINAI....QUI OGNUNO INTERVIENE E DA PARERI E CONSIGLI A SUO GIUDIZIO E MAGARI SI PRENDE DEL PPIRLA SE SBAGLIA....MA RIPETO NON é UNA BIBBIA, SOLO UN FORUM DI DISCUSSIONE!

 

ciao

Andrea

63109[/snapback]

 

 

oh Signore, ti pareva che non dovevo ricorrere ad un secondo post per farmi capire meglio....

 

e meno male che ho scritto in chiusura che non voglio fare polemica... se il tono rimane irritante ed indigesto sono problemi solo tuoi.... (comunque sei tu che scrivi tutto in maiuscolo e quindi GRIDI.... leggiti un po' di netiquette e non scaldarti)....

 

che tutti possano dire cio' che vogliono e' giusto e sacrosanto, ci mancherebbe altro, metto solo in guardia qualche novizio che leggendo post di gente, all' apparenza molto competente e affabile (tutte faccine insomma) , potrebbe intraprendere modifiche infauste... quando poi ce lo hai nel C### nessuno qui ne risponde o sbaglio? se invece la ca###ta te la fa' l' installatore, ne risponde a tutti gli effetti...

 

che poi le case usino un approccio prudenziale sulle modifiche anche questo e' verissimo pero' tra un approccio prudenziale e chi ti vuole fare rigirare mezza macchina ci sara' un compromesso no?? mi stupisco solo quando illustri sconosciuti e ripeto illustri sconosciuti recitano come una bibbia modifiche ideate da loro e testate solo sulla loro auto o forse nemmeno su quella (non voglio nemmeno pensare a cattiva fede di chi ti fa' testare le cose sulla tua auto!!)...

 

non sto a linkarti i post perche' poi verrebbe fuori un vespaio e ripeto che non e' mia intenzione, voglio solo fare meditare.

 

ciao!

A.

Link to post
Share on other sites

Hai ragione, ma tutti i forum in Internet che conosco contengono materiale e affermazioni di cui nessuno garantisce l'affidabilità.

Sta a chi legge farsi una propria idea del credito da concedere a ciascuno degli altri partecipanti. Ed eventualmente decidere se e cosa rischiare, sentendo anche pareri esterni al forum.

Secondo me non sei stato offensivo.

Link to post
Share on other sites
Hai ragione, ma tutti i forum in Internet che conosco contengono materiale e affermazioni di cui nessuno garantisce l'affidabilità.

Sta a chi legge farsi una propria idea del credito da concedere a ciascuno degli altri partecipanti. Ed eventualmente decidere se e cosa rischiare, sentendo anche pareri esterni al forum.

Secondo me non sei stato offensivo.

63154[/snapback]

 

grazie x il tuo post.

 

per un momento ho pensato di esserlo stato, poi "mi sono riletto" e mi sono ricreduto, infatti non volevo esserlo.

 

ciao

Link to post
Share on other sites

Cambiare olio ogni 10.000 KM su auto a gas mi sembra veramente troppo prudente.

 

 

Comunque una cosa a mio avviso da valutare è il consumo di olio e il chilometraggio annuale. Se il consumo d'olio è importante e il chilometraggio annuo alevato (quindi pochi stop end go a freddo) si possono aumumentare di molto gli intervalli di sostituzione.

 

 

Per esperienza personale ho raggiunto con l' auto precedente i 350.000 km con motore ancora efficiente percorrendo gli ultimi 150.000 solo rabboccando e sostituendo solo il filtro olio ogni 50.000 km. Giuro che ciò corrisponde a verità.

 

Saluti.

Link to post
Share on other sites

RE : antonio1970

 

gurda...ti dirò che di netiquette non mi frega nulla ed altrettanto non bado all'etiketta reale...bado molto alla sostanza....

 

e la sostanza come ti ho già detto è che un foruum è fatto per discutere, in base ad idee e convincimenti personali...nessuno pretende dui scrivere la verità assoluta....nè di scoprirla....

 

poi sul tuo ragionamento sono anche abbastanza d'accordo con te...io non affido la mia auto a guru improvvisati ma a professionisti di cui ho apprezzato la professionalità e la competenza...ma tant'è...il fai da te nel mondo dell'auto è una forte tentazione...e magari a volte un gioco di bimbi cresciutelli...che poi capita, certo, che facciano casini...ma tant'è...come già detto l'auto ed i soldi son loro...ne facciano ciò che credono...

 

sul discorso oli e candele che dire? come fai a decidere che un olio sia ancora buono o no?????

 

esistono dei reagenti che danno risposte certe...ma non li conoscono nemmeno i meccanici, figurati se li saprebbero usare dei dilettanti...

 

ma ti assicuro che oli che fanno 50mila km ci sono, altrochè...dubito fortemente che li vendano all'auchan a 5 euro il litro....

 

quanto alle candele...anke lì...da sempre il mio installatore mi ha montato candele racing con l'impianto a gas...e gli riduceva anche la distanza tra gli elettrodi...com'è o come non è io ho sempre avuto auto più che in ordine e che hanno fatte tutte più di 200mila km in mano mia, acquistandole usate....

 

sarà vero che le ho sempre controllate, tagliandate e tenute in ordine....

 

torno a dire però che ognuno è libero di pensarla come vuole, a partire dall'olio di ricino nel diesel per finire all'incenso da messa nell'arbre magique...ed è libero di dirlo...

 

a chi legge il diritto di scrematura...e magari il diritto di seguire questo o quel consiglio...giusto o sbagliato che sia.

 

ciao

Andrea

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...