Jump to content

Motore 1.4/1.6 Bmw - Peugeot - Citroen ( Prince EP6 / N12B16 )


Post consigliati

ciao

se non entri in grossi centri urbani (torino milano etc) non credo tu abbia nulla da temere...un diesel è ancora un'alternativa valida per chilometraggi annuali sostenuti. Cercano di convinverci che passeremo presto all'elettrico ma credo che la strada sarà ancora lunga e impervia, tanto da consentire ancora l'acquisto di un diesel attualmente...ecco magari prendi un €6 almeno

Sul peugeot non so che dirti, ...non lo conosco per niente.

mi dispiace per questa auto che ti ha fatto bestemmiare... il mio polmone sul vecchio clk era ancora lì dopo 9 anni/200000 km. Magari non scoppiava di salute ma il suo lavoro lo faceva.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 744
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

7 ore fa, sgherro said:

OT: ZEROCENTO sei diventato Beverly200??

Nickname ripristinato.

Purtroppo con la migrazione alcuni nickname sono stati modificati e lo stesso Aleturbo i.e. ne ha fatto le spese. Se qualcuno avesse questo ed altri problemi me li segnali ;)

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, dado_1984 said:

ciao

se non entri in grossi centri urbani (torino milano etc) non credo tu abbia nulla da temere...un diesel è ancora un'alternativa valida per chilometraggi annuali sostenuti. Cercano di convinverci che passeremo presto all'elettrico ma credo che la strada sarà ancora lunga e impervia, tanto da consentire ancora l'acquisto di un diesel attualmente...ecco magari prendi un €6 almeno

Sul peugeot non so che dirti, ...non lo conosco per niente.

mi dispiace per questa auto che ti ha fatto bestemmiare... il mio polmone sul vecchio clk era ancora lì dopo 9 anni/200000 km. Magari non scoppiava di salute ma il suo lavoro lo faceva.

Purtroppo l'auto la usa soprattutto mia moglie e lavora in centro a Padova... prenderei un euro 6 ma temo che nel giro di qualche anno potrei avere dei problemi... adesso si sono un pò calmati ma in queste zone l'euro 4 è già bandito.

Un'altra idea è un benzina con la prospettiva di mettere l'impianto più avanti... ibrido non mi convince e ha costi esagerati.

Per via del polmone anch'io anni fa ho fatto quasi 200 mila senza cambiarlo... ma dicono che erano altri tempi, quelli moderni durano la metà e non conviene revisionarli. Però queste spese sono da mettere in preventivo con il gpl e comunque vengono ampiamente coperte dal risparmio.

Link to post
Share on other sites

Eh l'accesso in futuro ai centri urbani col diesel è un'incognita...

IMHO se prendi un benzina e vuoi mettergli il gpl fallo subiito,  inizi da subito a risparmiare. Mi rendo conto che i modelli latitano e l'iniezione diretta si mangia in parte i vantaggi del gpl.

si certo, anche io l'ho sostituito in quanto il costo dell manodopera per pulire revisionare smontare rimontare era praticamente equivalente al polmone nuovo, che aveva 2 anni di garanzia in più. PS il polmone del clk era del 2009, non roba di 30 anni fa.

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
On 10/12/2019 at 10:17, sgherro said:

OT: ZEROCENTO sei diventato Beverly200??

Lol, era il suffisso di una vecchia email (nel frattempo scaduta) e che uso come nome utente per l'accesso al forum :)

On 10/12/2019 at 10:22, dado_1984 said:

ciao

bellissimo orto bio

anche io ho sostituito il polmone a circa 150000 km, strattoni in marcia e a volte missfire, perdeva verso l'ambiente molla.

Come mai ultimo cambio olio? getti la spugna? in tal caso eviterei direttamente il cambio data la frequenza con cui l'olio si rinnova

In breve, da poco ha fatto 11 anni, non è una storica nè un'auto di particolare pregio, nel 2023 scadrà la bombola e continua a consumare olio: quello che doveva fare lo ha fatto.

Non ho mai evitato di sostituire l'olio ogni 30mila km circa, visto che si rischia l'intasamento dei solenoidi che domandano il valvetronic (depositi carboniosi) e il costo ridotto dell'operazione.

In ogni caso, dopo la revisione del riduttore, tutto è tornato a funzionare bene, ma non è accettabile dover tornare quattro volte per un problema che io stesso, da profano, avevo ipotizzato mesi fa: permangono dei vuoti di potenza in accelerazione e completamente random intorno ai 3000 rpm, ma penso invece dipenda dall'accensione e non dal gpl.

In ogni caso, valuterò nei prossimi 2 anni, visto lo scarso uso che attualmente faccio dell'auto.

Link to post
Share on other sites
On 10/12/2019 at 17:36, pao81 said:

Nickname ripristinato.

Purtroppo con la migrazione alcuni nickname sono stati modificati e lo stesso Aleturbo i.e. ne ha fatto le spese. Se qualcuno avesse questo ed altri problemi me li segnali ;)

Grazie Pao, sempre sul pezzo! ;)

Cambierei volentieri anche username per l'accesso, ma sulla vecchia piattaforma non era possibile

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Zerocento said:

Grazie Pao, sempre sul pezzo! ;)

Cambierei volentieri anche username per l'accesso, ma sulla vecchia piattaforma non era possibile

Ci posso provare ma è un po' pericolosetto e non avendolo mai fatto non garantisco il risultato...

Se lo desideri scrivimi pure in PM cosa vuoi fare ;)

Link to post
Share on other sites
On ‎27‎/‎12‎/‎2019 at 08:49, Zerocento said:

....permangono dei vuoti di potenza in accelerazione e completamente random intorno ai 3000 rpm, ma penso invece dipenda dall'accensione e non dal gpl...

A me fa cosi quando sta' per tirare la cuoia una delle bobine singole - di cui - ho sempre avuto l'impressione che si "esauriscano"  invece che usurarsi le candele che quando le controllo sono sempre perfette

Link to post
Share on other sites

ciao

a me succedevano per un periodo dei piccoli e fastidiosi strattoni in un ben determinato arco di giri e carichi motore- tipicamente 130 140 kmh costanti,ma accelerando repentinamente sparivano...dopo aver leggermente smagrito la mappa in quei punti sono pian piano scomparsi, ma non erano random .

Se hai intenzione di tenerla fino alla scadenza impianto, è una decisione che ci può stare...hai ancora tempo per pensare a cosa prendere

 

Link to post
Share on other sites

La mia ha cominciato a darmi dei problemi segnalando anomalia sistema antinquinamento e accensione spia motore... sembrava andare a tre... e non passava a gas.

Un bel guaio... alla fine ho scoperto che perdeva da tempo olio dalla guarnizione di testa e ha imbrattato bobine e candele... con sostituzione della guarnizione, due bobine e candele adesso funziona bene...

Sembra... che si sia ridotto il consumo... o almeno il recente crollo di consumo era dovuto a questo problema.

Non canto vittoria ma adesso sono curioso di vedere quanto incideva sul consumo di questo motoraccio.

Link to post
Share on other sites
On 3/1/2020 at 16:42, sgherro said:

A me fa cosi quando sta' per tirare la cuoia una delle bobine singole - di cui - ho sempre avuto l'impressione che si "esauriscano"  invece che usurarsi le candele che quando le controllo sono sempre perfette

"Purtroppo" bobine e candele sono nuove e il problema lo faceva, seppur meno marcatamente, anche a benzina...

14 ore fa, dado_1984 said:

ciao

a me succedevano per un periodo dei piccoli e fastidiosi strattoni in un ben determinato arco di giri e carichi motore- tipicamente 130 140 kmh costanti,ma accelerando repentinamente sparivano...dopo aver leggermente smagrito la mappa in quei punti sono pian piano scomparsi, ma non erano random .

Se hai intenzione di tenerla fino alla scadenza impianto, è una decisione che ci può stare...hai ancora tempo per pensare a cosa prendere

Qualche giorno fa, per un caso, ho scoperto che con l'ESP/ASR disattivati gli strattoni spariscono, in qualsiasi marcia e regime. Devo fare ancora un po' di test, ma al 95% mi sa che ho centrato il problema.

Non mi fa particolarmente felice, visto che è probabilmente un sensore che legge non correttamente i giri ruota.

14 ore fa, mic21 said:

La mia ha cominciato a darmi dei problemi segnalando anomalia sistema antinquinamento e accensione spia motore... sembrava andare a tre... e non passava a gas.

Un bel guaio... alla fine ho scoperto che perdeva da tempo olio dalla guarnizione di testa e ha imbrattato bobine e candele... con sostituzione della guarnizione, due bobine e candele adesso funziona bene...

Sembra... che si sia ridotto il consumo... o almeno il recente crollo di consumo era dovuto a questo problema.

Non canto vittoria ma adesso sono curioso di vedere quanto incideva sul consumo di questo motoraccio.

Io ho già fatto fare un paio d'anni fa la guarnizione coperchio punterie e relativi oring candele (non la GDT: fosse quella probabilmente converrebbe pensare di aprire il motore e fare altri lavori) perchè uno dei pozzetti candela si riempiva di olio: posso garantirti che non ha avuto nessun peso sul consumo olio...

Però c'è comunque attualmente una piccola perdita che vorrei far mettere a posto, salvo non ci sia da smontare mezzo vano motore.

Link to post
Share on other sites

Sappiamo che il problema del consumo non è risolvibile... ma il crollo del consumo che ho avuto di recente potrebbe essere collegato a questo problema... era tutto imbrattato di olio attorno alla guarnizione, adesso è tutto pulito... vediamo però con la prossima aggiunta di un litro preciso che percorrenza salta fuori.

 

Link to post
Share on other sites
15 ore fa, mic21 said:

Sappiamo che il problema del consumo non è risolvibile... ma il crollo del consumo che ho avuto di recente potrebbe essere collegato a questo problema... era tutto imbrattato di olio attorno alla guarnizione, adesso è tutto pulito... vediamo però con la prossima aggiunta di un litro preciso che percorrenza salta fuori.

Mah, la quantità di olio che può fuoriuscire dalla guarnizione punterie e oring candele è minima: è più "sensazione di imbrattamento" che perdita vera e propria. Nel mio caso, ho un minimo di gocciolamento sui collettori, per cui si genera anche fumo (visibile dalle griglie esterne alla base del parabrezza) e puzza di olio bruciato, per cui mi consulterò con un meccanico in zona di cui mi hanno parlato bene e vedrò se farci mettere mani o no...

4 ore fa, pao81 said:

@Zerocento Se fosse un sensore secondo me con un examiner degno di nota si dovrebbe capire qual'è. La centralina ABS-ESP dovrebbe "sapere" su quale ruota è il problema.

Pao, hai più che ragione: purtroppo una diagnosi in Citroen non la fanno pagare meno di 50 euro e Torque pro non rileva nulla di anomalo, al momento. Un amico mi suggeriva di controllare, banalmente, che una delle due anteriori non fosse sensibilmente più bassa di pressione rispetto all'altra, ma entrambe sono ok (e lo spesso problema lo avevo fino a poco tempo fa con le estive nuove e perfettamente alla pressione corretta).

Appena possibile farò qualche altra prova: mal che vada girerà con l'ASR staccato fino a quando non la darò via :(

Link to post
Share on other sites

Ho l'impressione di essere tornato a 2000 km... ma avevo cambiato tutto l'olio... adesso con l'aggiunta di un litro esatto avrò un dato preciso.

Quindi il crollo a 1300 potrebbe essere stato causato da questo problema, credo ne perdesse un bel pò nella parte interna non visibile e finisse nelle candele...

Il bilancio è sempre negativo ma sarei al livello degli ultimi 3 anni, tocca accontentarsi di questi risultati penosi.

 

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...