Jump to content

Impianto Emer e strattonamenti


Post consigliati

Ciao a tutti chiedo il vostro aiuto perchè il mio impiantista non è riuscito risolvere il problema.

Ho una Fiat Bravo T-jet turbo benzia 150 cv con impianto gpl Emer.

A benzina non presenta alcun problema.

A gpl invece, fino a metà accelleratore va benissimo è scattante e senza vuoti. Dopo aver superato la metà comincia a strattonare forte come se il gas arrivasse a tratti e se insisto si acende la spia di malfunzionamento motore.

La manutenzione l'ho sempre fatta in maniera impeccabile, cambio filtro aria-olio-filtro gpl ecc.

Non ho mai pulito il polmone, nè tantomento l'elettrovalvola.

L'auto ha 45.000 km. e prima d'ora non ha mai avuto problemi a gas.

Vi ringrazio molto.

Link to post
Share on other sites

Se gli strappi avvengono solo in piena accelerazione o quasi, potrebbe essere un problema di overboost. L'overboost del 150 T-Jet è molto elevato ed il riduttore potrebbe non essere in grado di erogare la quantità giusta di gas. Il tuo installatore dovrebbe essere stato in grado di risolvere il problema comunque, magari utilizzando il passaggio a benzina oltre un certo carico (anche se è una strada troppo semplice per risolvere il problema).

Se invece il problema lo abbiamo anche a bassi carichi, potrebbero essere gli iniettori; la serie degli iniettori bat della Emer, (con il la copertura  degli iniettori in plastica nera) ha dato diversi problemi di affidabilità. Emer li cambia tranquillamente con i nuovi modificati (copertura iniettori in plastica blu).

Chiaramente, senza una corretta diagnosi e prova dell'auto su strada, essere più precisi è difficile.

Potrebbe essere anche un problema di pressione del riduttore, mappatura, sfasamento delle sequenza di iniezione, insomma tutti problemi risolvibili provando l'auto su strada con il PC collegato.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

anch'io a sentimento direi che sono gli iniettori da revisionare, dato il basso kilometraggio, penso (e spero per te soprattutto) che siano solo da pulire e ricalibrare, ma come detto da altri serve una diagnosi.

 

Se invece il problema lo abbiamo anche a bassi carichi, potrebbero essere gli iniettori; la serie degli iniettori bat della Emer, (con il la copertura  degli iniettori in plastica nera) ha dato diversi problemi di affidabilità. Emer li cambia tranquillamente con i nuovi modificati (copertura iniettori in plastica blu).

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Ciao a tutti e scusate il notevole ritardo. Il mio installatore non è riuscito a risolvere il problema e alla fine, pur non ammettendolo, si è arreso trovando mille scuse per non controllarla più (non ha il software giusto, è impegnatissimo ecc.).

Sono andato quindi da un altro installatore molto più lontano da casa mia che ha fatto delle prove, sia con l'auto ferma che con il pc portatile collegato in movimento.

Il suo verdetto alla fine è stato che si tratta di problemi sui tempi di iniezione e che gli iniettori non sono adatti per quel tipo di motore che richiede molto gas, se non erro (non ricordo il nome del modello), mi parlava di iniettori tipo "30" mentre secondo lui ci volevano i "34".

A questo punto dovrei farmi sostituire gli iniettori con quelli giusti dal "vecchio" impiantista, oppure richiedere un rimborso.

Odio fare queste cose <_<

 

Vi ringrazio per le risposte. :)

Link to post
Share on other sites

45.000km e si scopre adesso che gli iniettori non vanno bene? In teoria avrebbe dovuto dare problemi da subito, no?

Non è che hai qualche tubo un po' ostruito dalla sporcizia che non fa arrivare il giusto quantitativo di GPL agli iniettori?

 

Se sei pratico smonta il tubo che dal polmone va al filtro GPL e fai un controllo...

Non hai idea di quanta schifezza ho tirato via!

Link to post
Share on other sites

Certo che mettere i Waltek 30 su un Tjet da 150CV!!!!

Spero almeno che il riduttore sia il Palladio...

Stranissimo che sia andata bene per così tanto tempo.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Lo fa da poco, mi spiego meglio: L'auto è sempre andata bene fino a quando non sono saltati gli iniettori a causa del gas sporco e della mancanza del filtro gpl (non messo dall'impiantista del precedente proprietario).

Mi son rivolto quindi al primo impiantista che mi ha montato i Waltek 30. Da quel momento è iniziato il calvario.

Link to post
Share on other sites

In pratica quest'auto ha incontrato 2 impiantisti discutibili in sequenza ...

Mah... che ti voglio dire. Ieri un mio amico elettrauto (che non monta impianti) mi ha suggerito di controllare il riduttore di pressione e i tubi perchè potrebbe essere sporco e non dare la giusta pressione. In effetti ricordo che con il software misurava 0,85 . potrei sostituirlo dato il basso costo.

 

P.S. il mio riduttore non è regolabile ed è fisso sullo 0,9 di presisone

Link to post
Share on other sites

A questo punto dovrei farmi sostituire gli iniettori con quelli giusti dal "vecchio" impiantista, oppure richiedere un rimborso.

Odio fare queste cose <_<

 

Vi ringrazio per le risposte. :)

 

 

scusa,perchè secondo te dopo qualche mese o anno di funzionamento,ti rimborsa gl iiniettori???

:D :D :D

Link to post
Share on other sites

Bè si tratta di pochi mesi, si trova molto lontano da me, ha sempre saputo che dopo il suo intervento la macchina non andava bene, ha sempre detto che non aveva tempo (quindi l'ho chiamato varie volte) ecc.ecc. E' probabile che mi dica di no visto il suo comportamento. Vuol dire che provvederò di conseguenza. <_<

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...