Jump to content

Landi Omegas Plus blindata in Seat Ibiza 6L 1.4 BXW 16V 86 CV DUAL


Post consigliati

Ciao a tutti,

sin da quando ho acquistato l'auto citata nel titolo, ho avuto il famigerato problema dello spegnimento in fase di rientro al minimo.

L'unica cosa che ho ottenuto è stata quella di sostituire la centralina e il commutatore Omegas con un Omegas Plus ottenendo (a mia insaputa) una centralina blindata. Non solo il problema dello spegnimento non è scomparso del tutto ma andando nei centri Landi, questi non possono fare nulla se non flashare la centralina ma, sempre con firmware blindati. In un centro Landi mi avevano messo l'ultimo firmware disponibile facendo si che la macchina non si spegneva ma di contro consumando parecchia benzina, una situazione assurda! Successivamente ho fatto caricare un altro firmware che ogni tanto fa spegnere l'auto ma che cmq comporta sempre un consumo di benzina che mi fa letteralmente inc...are (5 litri circa ogni pieno di gpl, specifico inoltre che la macchina da fredda passa subito a gas, quindi 5 litri non si possono consumare di certo con le accensioni!!!). E' inutile dire che alla Seat non ne capiscono nulla e che sanno fare solo aggiornamenti della centralina mettendo l'ultima versione (ovvero quella che praticamente mi faceva andare più a benzina che a gpl!).

Quello che chiedo a voi esperti, possibile che non vi è un modo di sproteggere sta benedetta centralina e far si che i centri Landi possano settare e lavorare su tutti i parametri compreso il rientro a benzina???

Possibile che l'unica soluzione è sostituire a mie spese la centralina???

Sapete consigliarmi qualcuno veramente bravo in Sicilia che riesce davvero a rendere libera la centralina (in alcuni centri Landi che ho visitato nessuno è in grado di farlo).

Da ignorante penso che se è stata blindata è possibile renderla libera, basta solo agire come si deve a livello software/firmware ma è solo una mia convinzione.

Grazie a tutti sin da adesso.

Neonato Ibiza

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

La centralina Omegas Plus può tranquillamente essere rimappata, passando da un firmware che sblocca la mappa tipo LR, ad un firmware tipo VW che blocca ogni tipo di regolazione.

Il fatto che consumi benzina è dovuto ad una programmazione che fa rientrare a benzina la macchina al minimo sotto i 1100 giri; questi firmware il VW202046G34 oppure il VG202046G24, permettono al motore di fare un rientro a benzina al minimo, onde evitare gli spegnimenti.

Questa è stata l'unica soluzione che Landi è riuscita a trovare con le centraline PLUS. Con la vecchia OMEGAS invece, si potrebbe ingrassare moltissimo la mappatura in fase di rientro al minimo e sfasare la sequenza di iniezione,in più, impostare un'uscita dal cut off a 1200 giri.

Link to post
Share on other sites

Ho il tuo stesso problema però la mia è blindata Fiat, e ahimè non ho ancora trovato nessun in grado di fare questa cosa... =/

Dipenderå da cosa devi fare ,quindi da capire cosa si intende per ".....fare questa cosa", ma .......hai provato con multiecuscan ???
Link to post
Share on other sites

quello che vorrei fare è "crakkare" la centralina, ovvero togliere i limiti messi dalla Fiat in modo che diventi una normale centralina Landi accessibile da tutti ;) in  Fiat possono solo vedere i parametri ma non possono modificare nulla

Link to post
Share on other sites

Di che anno è la tua Fiat..? Se monta la centralina Plus (LC02) ed ha il cablaggio a 4 fili classico per la diagnosi, vicino al pettine della centralina, si può tranquillamente riprogrammare ed installare firmware e software standard Landi Renzo.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Di che anno è la tua Fiat..? Se monta la centralina Plus (LC02) ed ha il cablaggio a 4 fili classico per la diagnosi, vicino al pettine della centralina, si può tranquillamente riprogrammare ed installare firmware e software standard Landi Renzo.

 

:blink:  :o  :blink:  Lo sai che hai appena dato una notizia bomba??? 

 

Hai già fatto l'operazione? 

Link to post
Share on other sites

Si, già fatto diverse volte, soprattutto sulle Delta 120 CV, le prime uscite a GPL, erano un disastro, si spegnevano in frenata e si affossavano durante l'overboost. Ad alcune ho proprio cambiato centralina con una Omegas 2.0, ad altre ho riprogrammato la centralina LC02. I migliori risultati gli ho ottenuti comunque eliminando l'LC02.......(una centralina proprio malriuscita a mio parere).

Ora con le ultime Fiat/Lancia/Alfa, questo non si può più fare, hanno inglobato tutto in un'unica elettronica.

Link to post
Share on other sites

Si, già fatto diverse volte, soprattutto sulle Delta 120 CV, le prime uscite a GPL, erano un disastro, si spegnevano in frenata e si affossavano durante l'overboost. Ad alcune ho proprio cambiato centralina con una Omegas 2.0, ad altre ho riprogrammato la centralina LC02. I migliori risultati gli ho ottenuti comunque eliminando l'LC02.......(una centralina proprio malriuscita a mio parere).

Ora con le ultime Fiat/Lancia/Alfa, questo non si può più fare, hanno inglobato tutto in un'unica elettronica.

 

Ed io ho proprio una Delta 2010...per non "inquinare" il topic ti invio un messaggio privato... 

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...
  • 7 months later...

La centralina Omegas Plus può tranquillamente essere rimappata, passando da un firmware che sblocca la mappa tipo LR, ad un firmware tipo VW che blocca ogni tipo di regolazione.

 

firmware Update is always danger controller kill
better: the PC-configuration of plusmax edit, around the original calibration blocked to regulate
Link to post
Share on other sites
firmware Update is always danger controller kill
better: the PC-configuration of plusmax edit, around the original calibration blocked to regulate

 

If you are sure about the compatibility of new firmware and controller, updating process is safe.

In my car last week Landi's tecnician has update stock Landi firmware over my FI firmware and now it works perfectly ;)

 

Traduco e riassumo: il nostro utente straniero metteva in guardia circa l'aggiornamento del firmware che potrebbe danneggiare la centralina.

Sono d'accordo se fatto in modo spavaldo senza cognizione di quello che si sta facendo e come farlo ma fatto con tutti i crismi e da personale qualificato sicuramente può valerne la pena.

Proprio la settimana scorsa un tecnico Landi mi ha sostituito il firmware bloccato Fiat con uno stock Landi e come per magia tutto è tornato a funzionare :)

Link to post
Share on other sites

 

I've tested a lot of firmware updates and never had problems.

 

On the Internet there are about 5 examples, where the ECU can no longer be reactivated.

 

The firmware compatibility  was not the cause.

 

Yes but the causes are others, a short-circuit or power failures to cables connected to the controller for example.

Landi's tecnician advised me that violent power-down can destroy controller.

 

Traduco e riassumo: si ribadisce che l'incompatibilità non è la causa della distruzione delle centraline.

Il tecnico Landi non si è soffermato su questo ma ha sottolineato che la mancanza improvvisa e completa di alimentazione come il trancio di un cavo o scollegando la batteria appena dopo aver spento il motore (quindi non togliendo la chiave dal quadro, per intenderci) può cancellare la centralina ed in alcuni casi danneggiarla in modo irreparabile.

Penso quindi che non siano protette dai problemi di alimentazione.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...