Jump to content

una piccola, forse a gas?


Post consigliati

Buonasera a tutti, seguo da tanto il forum, da quando nel 2007 ho asquistato la mia prima auto a gpl, una golf 5. Adesso avrei bisogno di voi perché vorrei acquistare una seconda auto per la famiglia. Mi oriento sull'usato perché il budget è basso, 5.000 euro. L'obiettivo è quello di avere un auto con le seguenti caratteristiche:
- 5 porte
- cilindrata bassa (max 1.4)
- affidabilità
- consumi contenuti
Anche se è un chiodo non mi interessa. Il kilometraggio annuo da percorrere sarebbe basso. Leggendo i commenti ai precedenti post, ho visto che di solito si sconsiglia l'impianto se non si percorrono almeno 15 - 20.000 km annui. Domanda: ma se il motore digerisce bene il gpl, quale motivo può esserci nel non utilizzare comunque questo tipo di alimentazione? Se mi dovessi affidare alla mia esperienza, con la mia auto gli unici interventi fatti sono stati i cambi filtri; a 10 anni (spero di arrivarci), cambierò il toroidale, ma non ho avuto spese particolari nei quasi 125.000 km percorsi tutti a gpl (sgrat, sgrat :) ). E' forse un motivo legato all'ammortizzazione dell'investimento nell'impianto?
Mi potete consigliare un'auto che soddisfi le mie esigenze? Stavo pensando alla panda penultimo modello. Clio? 207?

Grazie mille,

Max
 

Link to post
Share on other sites

Io sono uno di quelli che non vede l'utilità di GPL per basse percorrenze, ma il motivo non è funzionale,

bensì legato all'ammortamento dell'impianto, che comunque è una spesa fissa.

 

Più o meno (in relazione al costo benzina / GPL ed al tipo di auto) un impianto da 1500 €  si ammortizza

tra i 28.000 ed i 33.000 km. di percorrenza.

 

Se uno fa 8000 km. l'anno ci mette 4 anni per ammortizzarlo, e con altri 6 risparmia altri circa 2300 €

A quel punto o ci spendi altri soldi per la bombola nuova ed altri componenti che inevitabilmente ti

sostituiranno ( i prezzi che girano sono attorno ai 600 - 700 €) oppure butti la macchina.

Se la tieni e ci fai lavori ricominci con un altro ammortamento,  se la butti avrai risparmiato 230 € l'anno.

 

Domando, vale la pena limitare il bagagliaio, oppure non avere più il ruotino di scorta,

per 230 € l'anno ?   Per come la vedo io no.  Però tutto è opinabile e personale ...

Link to post
Share on other sites

 

Se uno fa 8000 km. l'anno ci mette 4 anni per ammortizzarlo, e con altri 6 risparmia altri circa 2300 €

A quel punto o ci spendi altri soldi per la bombola nuova ed altri componenti che inevitabilmente ti

sostituiranno ( i prezzi che girano sono attorno ai 600 - 700 €) oppure butti la macchina.

Se la tieni e ci fai lavori ricominci con un altro ammortamento,  se la butti avrai risparmiato 230 € l'anno.

 

 

per la bombola,se non vai da un ladro,te l acavi con 3/350 euro

Link to post
Share on other sites

da ex possessore di seat ibiza (la serie prodotta dal 2002 al 2008) te la potrei consigliare, componentistica VW, un buon prodotto per l'epoca, cilindrate 1.2 (un chiodo) o 1.4 da 75 a 100 cavalli..avevo la versione con il motore da 100 cavalli e standoci un po' attento riuscivo a fare 14/15 km/l!

se opti per il 1.4 da 100 cavalli fai attenzione a quelle prodotte nei primi 3 anni, alcuni esemplari mangiavano un sacco di olio

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...