Jump to content

Impianto Zavoli su Audi A6 3.2 fsi 4f sara' un successo?


Post consigliati

 

 

Tornando ai consumi arrivo se arrivo a 400km con il pieno te pago pure una cena !!! Pero' mesa' che rimani a dieta ;)

 

su una cosa però ha detto bene alfone: se non specifichi quanto gpl tiene il serbatoio ha poco senso dire di essere a metà o arrivare a 400 km.....

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 74
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Alfo' e meno male che ho scritto quando possibile, ti posso garantire che che dopo 12 anni l'a1 la conosci come le tue tasche come tutti benzinai e la meta' dei baristi dell'autogrill. E'  ovvio che da bologna a milano e viceversa e roma/orte (non so se hanno aggiunto qualcosa) ce sta il tutor e quindi ti metti a 138 di gps e aspetti che ti si incancrenisca il periostide. 

 

Tornando ai consumi arrivo se arrivo a 400km con il pieno te pago pure una cena !!! Pero' mesa' che rimani a dieta ;)

Poche chiacchere....prima fate bene i conti e poi postate i risultati, i mi sembra , il computer di bordo , la lancetta di indicazione ti possono sempre fregare un pochino specialmente la lancetta

Se hai un toroidale da 60 litri di carica e fai anche 350 km sono sempre 6 al litro e poi conta che hai comunque bruciato almeno altri 5-7 litri di benzina almeno. 

Link to post
Share on other sites

magari brevi medie a 170....cosa che in autostrada è abbastanza normale dove non c'è il tutor su una 3 corsie poco trafficata....

Link to post
Share on other sites

vabbè ragazzi,basta con 'sta menata della media in autostrada: ho appena fatto 600 km tra emilia e trentino e di gente che fa i 170-180 ce n'è un sacco....come facciano non lo so,perchè l'ultima volta che li ho tenuti io per un bel tratto(non c'era il tutor) che non sia la puntata di mezzo minuto per superare i 20 mongoloidi in fila ai 110 nella corsia centrale(senza offesa per i mongolioidi) perchè ero in ritardo ad un appuntamento,mi hanno beccato subito con il telelaser....cmq non ha importanza riguardo all'impianto.

 

per vedere i consumi bisogna fare almeno tre o quattro pieni di gpl e con il primo fare anche il pieno di benza: alla fine si rifà il pieno sia di gas che di benzina e si fanno i conti....il resto sono menate e chiacchiere

Link to post
Share on other sites

Sì ma quanti litri sono sto pieno che ancora non l ho capito

 

io ti posso dire che con la mia che beve come una spugna, sto sui 9 a 130 di gps

poi se stai in scia di altre macchine, o meglio furgoni faccio anche i 10

 

La tua potrebbe fare sicuramente meglio poi c'è il consumo di benzina però

Link to post
Share on other sites

Gas finito a 363,8 km e questa e' la foto del serbatoio. Purtroppo quando l'ho presa ho messo solo 16€ circa 27 litri domani faccio il pieno e vedo quanti litri sono. Ammettendo che siano 50l il pieno con questi km sono 7,2 km litro e secondo me almeno 5/10 € di benzina l'ha consumata.

 

Il serbatoio e' da 65l?

 

 

serbatoio.jpg

Link to post
Share on other sites

peccato che la tehsis sia un rottame dal punto di vista elettronico, con affidabilità ridicola e pezzi di ricambio a prezzi folli...guardacaso è pieno di classe e/serie 5/ a6 di 10 15 anni che girano ancora con sulle spalle presumibilmente almeno 200000 km, di thesis quelle 10 che sono state comprate ne restano 2 e non credo abbiano fatto tanti km...poi il mitico busso quanto beve????non era un campione gia a benzina

 

Sono sempre alla ricerca di una Thesis Busso

 

 

.......sia un rottame dal punto di vista elettronico......., 

Il guasto elettronico non risparmia nessuno,nemmeno le più blasonate guarda nei forum

......affidabilità ridicola e pezzi di ricambio a prezzi folli.....

il Busso è un motore che macina tanti ma tanti KM senza alcun problema. Per i pezzi di ricambio,

non concordo DADO, è del gruppo FIAT i pezzi ed un meccanico a buon prezzo li trovi sempre. 

......pieno di classe e/serie 5/ a6 di 10 15 anni che girano ancora con sulle spalle........

Non sto ad elencarti le dotazioni che aveva nel 2002 dai fari posteriori a led al sistema raffinato

di sospensione Skyhook attualmente montato ancora  sulle Maserati .

Trattandosi di un 3000 non puoi pretendere bassi consumi,ma con il GPL qualcosa cambia.

Alla guida di un Busso è tutta un'altra musica.

Link to post
Share on other sites

Litri 63 c'è scritto,quindi poco più di 50.

se il consumo è quello e ci sono andati 5 euro di benzina,non è male

 

non capisco perchè non ci sia stato il serbatoio più grande,quello da oltre 70 di volume e quasi 60 effettivi: l'A6 non dovrebbe avere un vano ruota piccolo...

Link to post
Share on other sites

Ci puo' stare.

Serbatoio da 63 litri si caricano circa 50 litri....ma anche 48 o 53, la tolleranza è del 10 % 

 5 - 7 di benzina nella norma. 

Del resto è quello che prevedevo.....sperare negli 8 al litro è lecito ma illusorio. 

Ciao e buon GPL

Link to post
Share on other sites

L'aver fatto quasi un milione di chilometri e tanti anni dietro ad un volante ad alcuni evidentemente non porta saggezza e casa mia sei un fuorilegge nonché un potenziale pluriassassino.

 

Ipotizzando un percorso teorico di 200km di autostrada: 100 con tutor e quindi che sei "obbligato" a percorrere 130km/h (circa 45minuti) e altri 100km fatti a 170km/h (circa 35 minuti), rispetto a percorrere lo stesso tratto alla velocità da codice hai risparmiato la bellezza di 10 minuti (questo è il caso teorica perché nella pratica sono ancora di meno!!!!); vale realmente la pena di rischiare la tua incolumità ma soprattutto quella degli altri "mongoloidi"?

 

A differenza di altri non ti auguro di fare gli stessi chilometri che hai fatto con le precedenti auto, ma di adottare una guida non dico prudente ma quanto meno rispettosa dei limiti vigenti: le multe si pagano, le patenti le ridanno, ma le vite umane indietro non tornano.

 

Sarai più rilassato e scoprirai pure che la tua auto inizierà a consumare meno con vantaggi per il portafogli (visto che credo tu abbia messo il gpl per risparmiare).

Link to post
Share on other sites

non ho capito se ti riferisci a me o a gino ,in quanto hai fatto riferimento a "mongoloidi"(anche io ho la patente da un po',giro a gpl -tra l'altro con un 3000 ma non importa- e fatto,come scritto in altro topic,circa 1.000.000 di km,SENZA incidenti che non siano state le solite kazzatelle e MAI per colpa mia! (tocco i maroni)) ma stavolta l'hai fatta fuori e bisognerebbe riflettere prima di scrivere per insegnare agli altri....oppure ESSERE STATI SULLA STRADA per un po' e capire CHI E COSA provoca gli incidenti.... <_<

 

a prescindere dalle multe non è che andare a 140 o 170 cambi granchè quando il traffico lo permette,mentre i MONGOLOIDI,scritto in maiuscolo perchè è la verità pur se irrispettoso verso chi soffre della malattia,che viaggiano sulla tre o addirittura quattro corsie a 100-110 all'ora in quella centrale o nella terza con quelle a dx LIBERE,magari mentre watsappano con il telefonino,sono degli emeriti IDIOTI molto più pericolosi di chi fa qualche km in più oltre il limite...

 

spesso si mettono in bella fila indiana,spesso a 5 metri uno dall'altro e spesso sorpassano anche all'improvviso senza frecce e senza guardare quando si svegliano dal loro torpore o finiscono di leggere un messaggio...poi SUCCEDONO GLI INCIDENTI....così come si tamponano perchè invece di guardare quello che avviene 200 metri avanti,lì in bella fila tranquilla a passeggiare guardano solo l'auto davanti a loro.

 

personalmente ho provato anche a fare dei bei tratti sulle corsie a dx(specialmente di domenica senza camion quando sono deserte!),superando (NON sorpassando) a dx le file di mongoloidi,che magari ti guardano anche con "disapprovazione",convinti che siano loro nel giusto e tu quello che sbaglia: qualcuno capisce  e vedi nello specchietto che poi cambia corsia,ma la maggior parte sono talmente ignoranti che proprio non ci arrivano e continuano tranquilli come se nulla fosse....peccato che la polizia stia solo ai telelaser,appunto,oppure fermi qualche veicolo commerciale ma a quelli la multa MAI! (in effetti ne dobìvrebbero fare troppe!)

 

N.B.: normalmente io viaggio ai 135-140 di GPS quando si può e non giustifico certo i "fenomeni" che fanno i 200 consumando il lampeggio quando ci sono le corsie piene.

 

completamente OT ma non capisco certi interventi quando questi comportamenti sono sotto gli occhi di tutti TUTTI i girìorni...per quelli che non girano solo in città e vanno due volte all'anno in autostrada facendo la fila in centro...

 

all'estero,dagli USA alla germania alla svizzera all'australia,questi comportamenti non li ho quasi mai visti....nemmeno in paesi come la grecia o il messico dove non sono certo il top al mondo per la guida... :mellow:

Link to post
Share on other sites

Ci stiamo avventurando in un discorso delicato (la guida) e secondo me molto personale. Io amo guidare faccio presente che sono in prima classe da anni e non faccio incidenti da una vita, in verita' non ne ho mai fatti a parte un'uscita di strada a causa di lavori stradali (ciloro) con una calibra nel lontano bho .. sara' stato il 1989. Ho una guida molto veloce quando e' possibile averla ma per possibile intendo che "se' po' fa'" senza rischiare piu' di tanto la propria indennità e soprattutto quella altrui.

Appoggio dvd70 non ho molto da aggiungere a mio parere il discorso non fa' una piega, c'e' gente che veramente non ha la minima idea di come si guidi e sarò criticato dicendo che per quanto mi riguarda farei fare un'esame speciale a tutte le donne patentate oltre al sequestro preventivo del cell al momento dell ingresso in macchina e inoltre farei in modo che non possano guidare auto di classe c/d. 

 

Ps: ho fatto il pieno sono 48L 

 

Questo e' uno dei tanti parcheggi della mia signora ... e riuscita a fare i bozzi alla povera marea pure sul tetto :)

PS: il posto auto e' lo stesso da sempre quindi spero che prima o poi prendera' le misure...  ma so che non accadra' mai.. :)

 

marea1.jpg

 

marea2.jpg

Link to post
Share on other sites

che fossero a 5m uno dall'altro e che avessero una corsia libera a destra lo stai dicendo ora; generalmente andare a 110 in seconda corsia, nel rispetto di tutte le altre condizioni, la vedo una cosa normale (talune volte è anche il limiti stesso al posto dei 130).

 

cmq l'intervento non era diretto a te ma a chiunque supera abitualmente ed abbondantemente i limiti, fregandosene del codice della strada là dove meno rischia di essere sanzionato.

 

come ben dici, facendo anche diversi esempi, gli incidente sono causati dall'imprudenza e dal non rispetto delle norme di sicurezza scritte e non, tra le quali risottolineo non meno importanti, quelle relative alla velocità di marcia.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...