Jump to content

Rilevazioni Correttori Lenti/Veloci e considerazioni


Post consigliati

Buongiorno a tutti!

 

 

In seguito allo spostamento (eseguito da un installatore) dei punti di iniezione del GPL dal collettore d'aspirazione alla posizione il più possibile prossima agli iniettori benzina e successiva rimappatura dell'impianto in questione Landirenzo con centralina nuova (di piccole dimensioni...di cui non ricordo mai il nome) mi si è accesa ben 3 volte la spia di avaria del motore.

 

Prontamente riportata dall'installatore, lo stesso mi dice che deve essere ritoccata la mappatura del GPL verso un leggero ingrassamento (in quanto la spia si accendeva con il codice errore di carburazione secca) e trovando quindi una sorta di "compromesso", dovuto a maggior ragione dalla caratteristica che il motore è un Twinport (...parliamo di una chevrolet Aveo 2012 con lo stesso motore della corsa 1.2D).

 

Rimappato il tutto, fatto giro su strada, macchina OK, liscia e lineare nella marcia...d

 

Per una mia curiosità personale, questa mattina ho attaccato l'interfaccia OBD e con Torque ho registrato l'andamento dei correttori lenti/veloci, dei giri, della temperatura liquido motore e del carico calcolato del motore...

 

Mi piacerebbe avere un vostro riscontro riguardo i dati che vi sto postando, giusto per capire se c'è qualcosa da correggere o meno, dato che mi pare di vedere particolarmente ballerini i dati relativi ai correttori.

 

Ah, dimenticavo: I dati sono raggruppati per secondo ed il tratto di marcia è relativo a circa 15Km.

 

Vi allego un file ZIP con all'interno due file: uno Excel e l'altro in formato PDF per la consultazione...

 

Come vi sembrano?

 

Vi ringrazio.

S.

Rilevazioni.zip

Link to post
Share on other sites
  • 3 years later...

Ho provato a fare un'analisi su excel ma i valori forniti nella lista sono "sballati". In alcuni casi le righe Engine Load e Long Term Fuel Trim sono invertite o mescolate. Deve esserci un problema con il software di tracking che hai utilizzato. Prova a fare un altro tracciamento e ne riparliamo

Link to post
Share on other sites

In effetti così è un pò complicato. Usa un interfaccia a lancetta così vedi subito se i valori rimangono più o meno al centro o se ne vanno al massimo o al minimo. Potresti anche provare a registrare un grafico, ma giusto per curiosità.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...