Jump to content

Commutatore impianto gpl


Post consigliati

Oggi mi è capitato che quando vado ad accendere la macchina, non si accendono le classiche spie del commutatore. Dico subito che posseggo un aspirato della stargas. Non è la prima volta che mi accade, infatti il giugno scorso successe 15 giorni prima che la batteria mi abbandonasse. 
La cosa strana è che dopo che l' auto è in moto da 2-3 minuti, magicamente si riaccende tutto e commuta a 2000 giri circa come se niente fosse. 
Posso controllare qualcosa io manualmente? (me la cavo bene a livello di meccanica non di gpl) 
Che può essere? 

 

Grazie 1000

Link to post
Share on other sites

Controlla lo stato di carica della batteria. Verifica visivamente lo stato del cablaggio della parte gpl e per finire controlla che i fusibili dell'impianto (sono quelli aggiunti in modo un po' posticcio vicino alla batteria, di solito...) siano inseriti saldamente sui contatti, in perfette condizioni e senza ossido.

Link to post
Share on other sites

Controlla anche che i vari connettori, specialmente quello collegato al commutatore, anche a me si comportava in modo strano e la causa era un connettore allentato.

Link to post
Share on other sites

Controlla anche che i vari connettori, specialmente quello collegato al commutatore, anche a me si comportava in modo strano e la causa era un connettore allentato.

i fusibili si trovano in quella scatolina dietro alla batteria?

 

p.s. la batteria ha 6 mesi, facendone uso normale credo è impossibile sia da cambiare?

Link to post
Share on other sites

Non conosco la tua auto, se hai il libretto di uso e manutenzione c'è scritto...

Di solito c'è una scatola nel vano motore e una nella zona sottostante al volante.

Link to post
Share on other sites

Non conosco la tua auto, se hai il libretto di uso e manutenzione c'è scritto...

Di solito c'è una scatola nel vano motore e una nella zona sottostante al volante.

capito, domani mi armo di multimetro, torcia, libretto e pazienza e ti faccio sapere  :D

Link to post
Share on other sites

Se hai un multimetro been tarato dovresti leggere una tensione di 12.4-12.7 V sulla batteria con TUTTO spento da almeno qualche minuto. E...si: di solito i fusibili dell'impianto gpl sono in una scatolina posta a ridosso della batteria.

Che la batteria sia nuova significa poco. Basta una dispersione e siamo già fritti...

Link to post
Share on other sites

Se hai un multimetro been tarato dovresti leggere una tensione di 12.4-12.7 V sulla batteria con TUTTO spento da almeno qualche minuto. E...si: di solito i fusibili dell'impianto gpl sono in una scatolina posta a ridosso della batteria.

Che la batteria sia nuova significa poco. Basta una dispersione e siamo già fritti...

Eccomi di ritorno. Allora, la batteria segna 12,44 V a macchina spenta da ieri sera e dopo aver acceso il quadro (per disattivare il block shaft). Quindi la batteria credo sia ok?

I fusibili sono tutti funzionanti. Intanto stamattina non da problemi, le spie si accendono regolarmente. Mah...

 

 

Già che ci siamo, vorrei chiedere: dato che la mia macchina ha il paraurti anteriore aperto su entrambi i lati, il polmone del gpl è posto all' esatto opposto del radiatore. Un amico, mi posiziono da quella parte una tavoletta in plastica, perchè in questo modo avrei consumato di meno.

E' vera sta cosa che se il polmone prende aria consuma di più?

Così facendo, non si innalzano le temperature? 

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...